Modalità di accesso - Immatricolazioni

Regolamento di accesso

L'iscrizione al corso di laurea magistrale richiede il possesso della Laurea o del diploma universitario di durata triennale o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi della normativa vigente. Per essere ammessi al Corso di Laurea magistrale in Business Innovation and Informatics è richiesto il possesso della Laurea della Classe: L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche (o delle corrispondenti classi ex D.M. 509/99). Nel caso di laurea in classi diverse, è necessario aver conseguito almeno n. 30 CFU complessivi nel settore INF/01 o ING-INF/05. Nel caso di mancanza di requisiti curriculari in termini di SSD/CFU, il Consiglio Didattico indica le attività formative necessarie per la loro acquisizione. Eventuali integrazioni curricolari in termini di CFU devono essere acquisite dallo studente prima della verifica della preparazione individuale; non è in ogni caso consentita l'iscrizione con debiti formativi. Per essere ammessi al corso di laurea magistrale è richiesta un'appropriata preparazione personale dello studente. La verifica dell'adeguatezza della personale preparazione dello studente ai fini dell'ammissione viene accertata mediante l'analisi del curriculum vitae et studiorum, da parte della Commissione Didattica e, se ritenuto opportuno dalla commissione (obbligatorio nel caso di provenienza da altre classi di laurea triennali diverse da quelle generali sopra-indicate), attraverso colloqui personali o appositi test tesi a verificare le conoscenze nei seguenti ambiti: fondamenti di informatica, algoritmi e strutture dati, basi di dati e sistemi informativi, programmazione secondo i principali paradigmi e linguaggi, lingua inglese. Sono esonerati dalla verifica dell'adeguatezza della preparazione iniziale i laureati in possesso di laurea almeno di 1° livello appartenente alla classe L-31 o equipollenti e una buona conoscenza della lingua inglese scritta e orale (livello B2).

Requisiti Linguistici

Per essere ammessi al corso di laurea magistrale è richiesto il possesso di un'adeguata conoscenza della lingua inglese in quanto il corso di laurea magistrale è erogato in tale lingua. Il livello minimo di conoscenza delle lingua inglese richiesto è il Livello B2 definito dal Common European Framework of Reference for Languages: Learning, Teaching, Assessment (CEFR). La verifica dell'adeguatezza della personale preparazione dello studente ai fini dell'ammissione viene accertata mediante l'analisi del curriculum vitae et studiorum, da parte della Commissione Didattica e, se ritenuto opportuno dalla commissione (obbligatorio nel caso di provenienza da altre classi di laurea triennali diverse da quelle generali sopra-indicate), attraverso colloqui personali o appositi test tesi a verificare le conoscenze nei seguenti ambiti:

  • fondamenti di informatica
  • algoritmi e strutture dati
  • basi di dati e sistemi informativi
  • programmazione secondo i principali paradigmi e linguaggi
  • lingua inglese

Sono esonerati dalla verifica dell'adeguatezza della preparazione iniziale i laureati in possesso di laurea almeno di 1° livello appartenente alla classe L-31 o equipollenti e una buona conoscenza della lingua inglese scritta e orale (livello B2).