Modalità di accesso - Immatricolazioni

Requisiti di ammissione

Per l’accesso ai Corsi di Laurea Magistrale in Farmacia e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche si richiede il possesso del diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti.

Per l'ammissione al Corso di Laurea è obbligatoria una prova di accesso articolata in test a risposta multipla su argomenti di materie scientifiche di base (Matematica, Fisica, Chimica, Biologia, Logica).

La prova di ammissione è finalizzata a verificare l’adeguatezza della preparazione iniziale e alla formulazione di una graduatoria generale di merito.

La data entro cui presentare la domanda di partecipazione alla prova, il numero di posti disponibili, i tempi e le modalità di svolgimento delle prove, le scadenze, le modalità di immatricolazione e le eventuali fasi di scorrimento della graduatoria sono indicati nel relativo bando di concorso pubblicato all’Albo di Ateneo e sul sito web: http://dipartimenti.unisa.it/difarma/home/bandi

Test di accesso

La prova selettiva è unica per i due Corsi di Laurea Magistrale in Farmacia e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, e consiste nella soluzione di N. 80 quesiti a risposta multipla, di cui una sola risposta esatta tra le cinque indicate, così suddivisi:

- N. 25 di Chimica

- N. 25 di Biologia

- N. 10 di Fisica

- N. 10 di Matematica

- N. 10 di Logica e cultura generale professionale

I quesiti saranno estratti a sorte, a cura della Commissione esaminatrice, da un elenco generale contenente N. 4.801 quesiti