Modalità di accesso - Immatricolazioni

Regolamento di accesso

Per immatricolarsi al Corso di Laurea magistrale in Consulenza e Management Aziendale (LM-77) occorre essere in possesso dei requisiti curriculari di seguito elencati e sostenere una prova di accesso valutativa.

Requisiti di ammissione

  1. Laurea della classe n. 17 (DM 509/99) e della classe L-18 (DM 270/04) in Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, ovvero titolo equipollente rilasciato da Istituzioni italiane od estere riconosciute;
  2. Laurea della classe n. 28 (DM 509/99) e della classe L-33 (DM 270/04) in Scienze Economiche, ovvero titolo equipollente rilasciato da Istituzioni italiane od estere riconosciute;
  3. Laurea dell’ordinamento quadriennale in Economia e Commercio, Economia Aziendale, ovvero titolo equipollente rilasciato da Istituzioni italiane od estere riconosciute;
  4. In caso di possesso di un titolo di studio universitario, di primo livello, diverso da quelli sopra elencati è richiesto inoltre il superamento di esami per almeno 60 crediti formativi nei settori scientifici disciplinari: AGR-01, SECS-P01, SECS-P02, SECS-P03, SECS-P04, SECS-P05, SECS-P06, SECS-P07, SECS-P08, SECS-P09, SECS-P10, SECS-P11, SECS-P12, SECS-P13, SECS-S01, SECS-S03, SECS-S04, SECS-S06, IUS-01, IUS-04, IUS-07, IUS-09, IUS-10, IUS-12, IUS-13, IUS-14, M-GGR/02. Dei 60 CFU necessari, almeno 30 devono essere riferibili ai seguenti SSD: SECS-P07, SECS-P08, SECS-P09, SECS-P10, SECS-P11, SECS-P13

Per ogni Anno Accademico sono previste due sessioni di test: a Settembre e a Febbraio

Per ulteriori dettagli, si rimanda all’avviso per l’ammissione al Corso di laurea Magistrale in Consulenza e Management Aziendale (LM – 77)

Il Corso di Laurea magistrale in Consulenza e Management Aziendale (LM-77) prevede tre curricula consultabili alla scheda del corso.

La scelta del curriculum a cui immatricolarsi è libera.

In particolare coloro che si immatricoleranno al Curriculum in "Consulenza Professionale per l'impresa", se in possesso di:

  • almeno 24 CFU relativi ad insegnamenti afferenti al SSD SECS-P/07;
  • almeno 15 CFU relativi ad insegnamenti afferenti ai seguenti SSD: SECS-P/08, SECS-P/09, SECS-P/10, SECS-P/11;
  • almeno 6 CFU relativi ad insegnamenti afferenti al SSD IUS/04.

potranno godere dei benefici previsti dall’Accordo Quadro tra Miur e Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, ex art.43 comma 2, D.Lgs. 28 giugno 2005, n.139.

Avviso settembre 2017