Modalità di accesso - Immatricolazioni

Requisiti di ammissione e modalità di verifica

Per essere ammessi al Corso di Laurea magistrale occorre essere in possesso della Laurea, ivi compresa quella conseguita secondo l'ordinamento previgente al D.M. 509/1999, o del diploma universitario di durata triennale o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi della normativa vigente.
Sono richiesti inoltre:

A) Specifici requisiti curriculari
B) Adeguata personale preparazione dello studente

A) Requisiti curriculari

Per l'accesso alla Laurea Magistrale in Filologia, Letterature e Storia dell’Antichità gli studenti devono essere in possesso di conoscenze specifiche nei settori disciplinari filologico-letterari, linguistici, storico-artistici e geografici. Possono accedere al Corso di Laurea Magistrale in Filologia, Letterature e Storia dell’Antichità i laureati della classe di laurea triennale in Lettere (Classe 5 e L10) che abbiano acquisito 60 cfu – di cui almeno 24 in discipline filologico-linguistico-storico-letterarie (L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/05, L-ANT/02, L-ANT/03) – nei seguenti settori disciplinari: L-ANT/02, L-ANT/03, L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/05, L-FIL-LET/10, L-FIL-LET/12, L-FIL-LET/13, L-LIN/01, M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04, M-STO/09.

Sono inoltre ammessi i laureati provenienti da altri corsi di laurea triennale di altre classi che abbiano acquisito 90 crediti formativi - di cui almeno 32 in discipline filologico-linguistico-storico-letterarie (L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/05, L-ANT/02, L-ANT/03) – nei seguenti settori disciplinari: L-ANT/02, L-ANT/03, L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/04 , L-FIL-LET/05, L-FIL-LET/07, L-FIL-LET/10, L-FIL-LET/12, L-FIL-LET/13, L-LIN/01, L-LIN/04, L-LIN/12, L-LIN/14, M-GGR/01, L-ANT/05, L-ANT/07, M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04, M-STO/09.

Sono, infine, ammessi:

I titolari di diploma universitario, di laurea quadriennale, di laurea specialistica o magistrale, purché abbiano acquisito 90 crediti formativi - di cui almeno 32 in discipline filologico-linguistico-storico-letterarie (L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/05, L-ANT/02, L-ANT/03) – attraverso il riconoscimento di insegnamenti superati nel previgente ordinamento, ricadenti nei SDD sopra elencati, sulla base del seguente principio di equipollenza: insegnamento annuale = 12 cfu, insegnamento semestrale = 6 cfu.

I titolari di diploma o di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle normative vigenti, purché ad essi possano essere riconosciuti 90 crediti formativi - di cui almeno 24 in discipline filologico-linguistico-storico-letterarie – attraverso la convalida di equipollenze con gli insegnamenti sostenuti nei rispettivi ordinamenti.

È inoltre richiesta una buona conoscenza di almeno una lingua dell’Unione europea, oltre l’italiano, sia scritta che orale e capacità di utilizzare i principali strumenti informatici.B)

B) Adeguata personale preparazione dello studente

La personale preparazione dello studente viene verificata valutando la sua pregressa carriera universitaria. Viene considerato in possesso di adeguata preparazione personale, e può quindi iscriversi al presente Corso di laurea magistrale lo studente in possesso dei requisiti curriculari di cui al punto A, che ha conseguito il titolo di laurea con un voto pari o superiore a 102 o con media ponderata degli esami sostenuti pari o superiore a 26.

Gli studenti che non sono in possesso della laurea di continuità, presso l’Università degli Studi di Salerno, devono presentare domanda di valutazione dei requisiti curriculari (specificati al punto A) e della preparazione personale (specificati al punto B).