Modalità di accesso - Immatricolazioni

Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti. È altresì richiesto il possesso di conoscenze matematiche di base nell'ambito dell'algebra elementare, della geometria e della trigonometria. Il livello di approfondimento delle conoscenze richiesto è quello previsto dai programmi delle scuole secondarie di secondo grado.

L’adeguatezza della preparazione iniziale è verificata attraverso specifica prova di ammissione, orientativa e non selettiva, che consiste nella somministrazione di quesiti a risposta multipla relativi ad argomenti inerenti le conoscenze di base richieste per l’accesso, che si intende superata al raggiungimento di un punteggio non inferiore a un terzo del punteggio massimo previsto.

La prova di ammissione consisterà in un modulo obbligatorio di MATEMATICA DI BASE (20 quesiti in 50 minuti di tempo) e in un modulo facoltativo di FISICA (10 quesiti in 20 minuti di tempo) la cui scelta è fortemente consigliata agli studenti che considerano la possibilità di immatricolarsi al Corso di Laurea Triennale in Fisica.

A coloro che non raggiungono la valutazione minima sono assegnati specifici Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA), da soddisfare comunque entro il primo anno di corso.

Per il recupero degli OFA, la struttura didattica organizza, prima dell'inizio delle lezioni, un corso intensivo di matematica e fisica di base la cui frequenza per gli studenti con OFA è obbligatoria. L’assolvimento del debito è verificato al termine del corso, mediante somministrazione di un test di verifica. Il superamento dello stesso permette allo studente di annullare l'OFA. In caso contrario, lo studente è obbligato a seguire un secondo corso di recupero delle basi di matematica e fisica della durata di 3-4 settimane e sostenere il relativo test di verifica, superato il quale lo studente annulla l'OFA. In caso di mancato superamento di questo secondo test, allo studente è comunque consentito di sostenere gli esami del primo anno, ma non è consentito sostenere esami del secondo anno fin quando non vengono acquisiti almeno 24 CFU di quelli previsti nel primo anno del piano di studi.

Le modalità per l’assegnazione e il recupero di eventuali obblighi formativi aggiuntivi saranno rese note sul sito WEB del Dipartimento.

Le scadenze e modalità di immatricolazione sono indicati nella Sezione Immatricolazioni al link Scegli il tuo corso - Fisica

Per ulteriori informazioni sul test di accesso è possibile consultare anche la pagina di Cisia - sezione Scienze al link CISIA - Scienze