Jean Monnet Summer School on International and European Environmental Law, special focus 2017: "Health and the Environment"

Dal 3 al 7 luglio 2017 l'Università degli Studi di Salerno ospiterà la terza edizione della Summer Law School on International and European Environmental Law, organizzata dall'Osservatorio sui diritti umani: bioetica, salute, ambiente (ODUBSA), in collaborazione con l'Associazione ELSA Salerno (The European Law Students' Association).

Questa terza edizione sarà parte delle attività didattiche della Cattedra Jean Monnet in European Health, Environmental and Food Safety Law, co-finanziata dal Programma Erasmus+ dell'Unione Europea.

La Jean Monnet Summer School on IEEL si terrà presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza) sotto la direzione scientifica della prof.ssa Stefania Negri, titolare della Cattedra Jean Monnet "Healthy" e direttore dell'ODUBSA, ed il coordinamento organizzativo di ELSA Salerno.

Il corso è destinato a studenti, laureati, dottorandi, avvocati ed altri operatori giuridici dei settori ambientale e sanitario. Esso intende offrire una formazione specialistica in materia di tutela giuridica dell'ambiente e della salute pubblica a livello internazionale ed europeo. Focus dell'edizione 2017 sarà infatti il tema Health and the Environment.

La Summer School gode del patrocinio scientifico della School of Law della Queen Mary University of London, del Centre d'Etudes et de Recherches Internationales et Communautaires (Université Aix- Marseille), dell'Instituto Universitario de Estudios Europeos "Salvador de Madariaga" (Universidad de La Coruna, di Greenpeace (GL di Salerno), e dell'associazione Giuristi per l'Ambiente di Salerno.

Il programma accademico completo sarà disponibile a breve.

Per informazioni ed iscrizioni, si prega di contattare: snegri@unisa.it ; odubsa@unisa.it e consultare Summer Law School on International and European Environmental Law, 3rd edition .

Pubblicato il 5 Aprile 2017 da NEGRI Stefania

Logo Erasmus+ Programme