Orientamento in Ingresso

Delegato all’Orientamento: dr. Stefano Amendola (stamendola@unisa.it)

Il CdS organizza autonomamente azioni informative e formative finalizzate a una scelta consapevole del futuro percorso di studio degli studenti degli istituti superiorioltreché partecipa alle attività di orientamento in ingresso organizzate dall'Ateneo.

Attraverso il C.A.O.T., l'Ateneo, infatti, promuove e realizza stabilmente diverse manifestazioni di orientamento in ingresso, in particolare:

- UNISAOrienta, manifestazione organizzata con cadenza annuale, nel mese di febbraio/marzo, destinata agli studenti e ai docenti degli Istituti di Istruzione Superiore del bacino di utenza dell'Ateneo, ha come obiettivo specifico quello di avvicinare gli studenti alla realtà universitaria e di offrire strumenti atti a favorire una scelta consapevole del futuro percorso di studio.

Nell'arco di diverse giornate, organizzate in sinergia con i Dipartimenti e con i corsi di studio dell'Ateneo, docenti universitari svolgono seminari di orientamento, finalizzati, in particolare, ad illustrare i requisiti di ammissione, gli obiettivi formativi e gli sbocchi occupazionali di tutti i Corsi di studio attivi presso l'Università degli Studi di Salerno.

- “Future matricole in Campus,visita guidata ai luoghi e alle risorse per lo studio, finalizzata ad offrire agli studenti degli Istituti di Istruzione Superiore la possibilità di trascorrere un'intera giornata nel contesto universitario e di visitare le strutture ed i servizi attivi nel Campus di Fisciano.

Per maggiori informazioni: http://web.unisa.it/didattica/orientamento

Anche per l'anno accademico 2017-2018 Il Consiglio Didattico, in pieno accordo con il Dipartimento, favoriscel'organizzazione di apposite giornate dedicate all'orientamento e alla presentazione dell'offerta formativa presso le sedi degli istituti scolastici superiori che ne facciano motivata richiesta.

Studenti diversamente abili possono usufruire dei molteplici servizi garantiti dall’Ufficio Diritto allo Studio e coordinato dal Delegato del Rettore per la disabilità. Il Servizio effettua colloqui individuali di analisi dei bisogni con gli studenti in presenza o a distanza; un'equipe di figure professionali fornisce informazioni e consulenza sui servizi loro dedicati, sulle richieste di ausili durante lo svolgimento delle prove di accesso, sulle agevolazioni economiche, e sull'accessibilità ai luoghi dell'Ateneo.

Per maggiori informazioni: http://www.disabilidsa.unisa.it/

Il delegato alla disabilità è la prof.ssa Giovanna Pace (gpace@unisa.it)