Presentazione del Corso

La durata legale del Corso di Laurea in Lingue e culture moderne è di tre anni. È altresì possibile l'iscrizione a tempo parziale, secondo le regole fissate dall'Ateneo.
Per il conseguimento del titolo lo studente deve acquisire 180 CFU.

Il Corso di Studio è ad accesso programmato locale; il numero dei posti disponibili, il contenuto, i tempi, le modalità di svolgimento della prova e le modalità di assegnazione di obblighi formativi aggiuntivi sono indicati ogni anno sul bando di concorso pubblicato all'Albo di Ateneo e sul sito WEB di Ateneo.

Il Corso di laurea ha origine, attraverso successive trasformazioni, dal Corso di laurea in Lingue e letterature straniere istituito nel 1968.

Il Corso forma laureati con una buona preparazione linguistico-letteraria e una buona conoscenza dei contesti storico-culturali relativi alle lingue studiate (almeno due scelte tra francese, inglese, russo, spagnolo e tedesco). Il Corso si prefigge inoltre di far acquisire allo studente una solida conoscenza della linguistica generale, della lingua e della letteratura italiane, della storia e della geografia europee e americane. Particolare attenzione viene infine rivolta all'acquisizione di competenze informatiche necessarie per l'inserimento nel mondo del lavoro.

Lo studente che dopo aver conseguito la laurea triennale intenda proseguire gli studi universitari può accedere alle lauree magistrali in Lingue e letterature moderne LM37 e dall'a.a. 2017-2018 Linguistica e didattica dell'italiano nel contesto internazionale LM14 attivi presso l'Ateneo di Salerno e progettati in modo organico in successione al percorso triennale.

Il corso di Laurea in Lingue e letterature moderne afferisce al Dipartimento di Studi Umanistici con sede presso il Campus Universitario di Fisciano, uno dei più grandi, moderni ed avanzati in Italia. Il Campus offre l'opportunità di studiare in un ambiente organizzato e piacevole, immerso in un'area verde di grande estensione e pregio ambientale e offre la possibilità di usufruire di moderne residenze universitarie, dell'Asilo nido Aziendale, di praticare diversi sport e di coltivare l'interesse per il teatro, la musica e la danza.
Il Campus dispone di una mensa centrale con 1.300 posti e diversi punti di ristoro ubicati nei vari plessi; dispone inoltre di aule didattiche accessibili e capienti, tutte dotate di avanzate attrezzature multimediali, diverse aule informatiche e sale studio, una rete wi-fi a disposizione degli studenti, due biblioteche centrali, una Umanistica e una Scientifica per un totale di 850.000 unità bibliografiche, nonché l'accesso alle biblioteche on-line.