Modalità di accesso - Immatricolazioni

Immatricolazione alla Laurea Magistrale in Matematica
A.A. 2017/2018

CLASSE LM 40 - MATEMATICA

REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI VERIFICA
1. L’iscrizione al corso di laurea magistrale richiede il possesso della Laurea o del diploma universitario di durata triennale o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi della normativa vigente.

2. Per essere ammessi al corso di laurea magistrale in Matematica è richiesto il possesso della Laurea nella classe L-35 Scienze matematiche (o classe 32 ex D.M. 509).

3. Nel caso di laurea in classi diverse, è necessario aver acquisito un congruo numero di CFU nei Settori Scientifico Disciplinari di base e caratterizzanti previsti dalla classe L-35 e ritenuti indispensabili per una proficua prosecuzione degli studi magistrali in Matematica. In particolare, è necessario aver conseguito almeno n. 104 CFU complessivi così ripartiti:
n.42 CFU di base nei SSD MAT/01÷09 dell’ambito Formazione Matematica di base;
n.62 CFU caratterizzanti nei SSD MAT/01÷09 dell’ambito Formazione teorica o Formazione modellistico-applicativa.
Nel caso di mancanza di requisiti curriculari in termini di SSD/CFU, il Consiglio Didattico indica le attività formative necessarie per la loro acquisizione. Eventuali integrazioni curricolari in termini di CFU devono essere acquisite dallo studente prima della verifica della preparazione individuale; non è in ogni caso consentita l’iscrizione con debiti formativi.


4. Per essere ammessi al corso di laurea magistrale è altresì richiesto il possesso di un’adeguata preparazione di base in Matematica.

5. Il possesso dei requisiti curriculari e l'adeguatezza della personale preparazione ai fini dell'ammissione viene accertata mediante esame della carriera universitaria del laureato e una eventuale verifica in presenza, che può consistere in un colloquio individuale e/o in una prova scritta su argomenti specifici.

6. Sono esonerati dalla prova di verifica dell’adeguatezza della preparazione iniziale i laureati della classe L-35 (o classe 32 ex D.M. 509) che abbiano conseguito il titolo con una votazione non inferiore a 85/110.

I candidati di cui al punto 3 e i candidati che non soddisfano il requisito di cui al punto 6 sono tenuti a presentare la domanda di valutazione dei requisiti per l’immatricolazione al CdL magistrale, disponibile al seguente link del sito dell’Università degli Studi di Salerno:
http://web.unisa.it/didattica/immatricolazioni/informazioni


La suddetta domanda deve essere trasmessa per posta elettronica, con allegata scansione fronte e retro del proprio documento di riconoscimento, all’Ufficio Carriere del Dipartimento di Matematica (carrierestudenti.dipmat@unisa.it).