Attivazione Tirocini e stage curricolari cofinanziati dal MIUR - D.M. 1044/2013

Si segnala che l’Ateneo ha prorogato la procedura per il cofinanziamento dei tirocini curricolari. Per accedere al cofinanziamento, erogato in forma di rimborso spese per un importo massimo di 400 euro, è necessario che il tirocinio soddisfi entrambe queste condizioni:

  1. sia articolato su un periodo di almeno 3 mesi (in cui svolgere le ore previste per il tirocinio dal proprio piano di studi);
  2. preveda il conseguimento di almeno 6 CFU.

Tale cofinanziamento è rivolto agli studenti iscritti per l’a.a. 2017/2018 non oltre il secondo anno di fuori corso.

Sulla base delle richieste ricevute, l’Ateneo provvederà a stilare una graduatoria (sulla scorta di tre criteri:

  1. regolarità del percorso di studi;
  2. votazione;
  3. condizione economica.

Per poter essere inseriti negli elenchi da inviare all’ufficio placement, esclusivamente gli interessati al tirocinio cofinanziato dovranno presentare allo Sportello Tirocini, entro il 24 novembre 2017, la documentazione del tirocinio, unitamente al modello di richiesta di partecipazione al tirocinio cofinanziato.

Per poter accedere al finanziamento, dopo la redazione della graduatoria unica comunicata dal Servizio Placement, il tirocinio dovrà avere inizio non prima di gennaio 2018.

Per ulteriori informazioni contattare il prof. Atmando Bisogno arbisogno@unisa.it (delegato al placement DISPAC) e leggere le note prot.n. 228776 del 09.11.207 e rep.n. 30/2017 – prot.n. 49010 del 23.02.2017.

Pubblicato il 10 Novembre 2017