ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI

Economia Aziendale ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI

0212100020
DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE
CORSO DI LAUREA
ECONOMIA AZIENDALE
2018/2019

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1060LEZIONE
Obiettivi
Conoscenza e comprensione
Scopo dell’insegnamento è di fornire un’adeguata formazione di base nel campo dell’economia degli scambi internazionali e delle politiche commerciali.
Gli studenti acquisiranno, in particolare, un’adeguata conoscenza dei principali modelli che spiegano il commercio internazionale e delle principali politiche commerciali

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Gli studenti svilupperanno: (i) capacità di applicare i modelli per comprendere i principali fatti stilizzati del commercio internazionale; (ii) capacità di valutare autonomamente gli effetti dei diversi strumenti di politica commerciale; (iii) capacità di organizzare, in forma scritta e orale, un rapporto base sul commercio estero di un paese o di una regione.
Prerequisiti
MICROECONOMIA (ISTITUZIONI DI ECONOMIA)
Contenuti
IL CORSO È DIVISO IN DUE PARTI: LA PRIMA DEDICATA ALL’ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI, LA SECONDA ALLE POLITICHE COMMERCIALI. NELLA PARTE SEMINARIALE GLI STRUMENTI ACQUISITI VENGONO UTILIZZATI PER ESAMINARE I PRINCIPALI ASPETTI DEL COMMERCIO ESTERO DELL’ITALIA E DEL PROCESSO DI INTEGRAZIONE EUROPEO.

MODULO 1
1. ECONOMIA DELLA GLOBALIZZAZIONE: (1.1) INTRODUZIONE ALL''ECONOMIA INTERNAZIONALE; (1.2) LA GLOBALIZZAZIONE: FATTI STILIZZATI E PROBLEMI APERTI;
2. ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI: (2.1) IL COMMERCIO INTERINDUSTRIALE: I VANTAGGI DEL LIBERO SCAMBIO E LA TEORIA DEI COSTI COMPARATI; COMMERCIO INTERNAZIONALE, DOTAZIONE DI RISORSE E DISTRIBUZIONE; (2.2) IL COMMERCIO INTRAINDUSTRIALE: ECONOMIE DI SCALA, CONCORRENZA IMPERFETTA E COMMERCIO INTERNAZIONALE; ECONOMIE DI SCALA ED ETEROGENEITÀ; (2.3) L’OUTSOURCING INTERNAZIONALE: LA SEPARAZIONE SPAZIALE DELLE FASI PRODUTTIVE;
3. LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE DEI FATTORI: (3.1) LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE DEL LAVORO: LE MIGRAZIONI INTERNAZIONALI; (3.2) LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE DEI CAPITALI: GLI INVESTIMENTI DIRETTI ESTERI.

MODULO 2
4. POLITICHE COMMERCIALI E PROCESSI DI INTEGRAZIONE: (4.1) LE POLITICHE COMMERCIALI: OBIETTIVI E STRUMENTI DELLA POLITICA COMMERCIALE; (4.2) L''ECONOMIA POLITICA DELLA POLITICA COMMERCIALE: LE POLITICHE COMMERCIALI IN AZIONE E IL REGIONALISMO.
5.L’ITALIA NELL’ECONOMIA INTERNAZIONALE: IL RAPPORTO ICE SU COMMERCIO ESTERO DELL’ITALIA. 2018, CAP. 1-2
OPPURE
XII° RAPPORTO SULLE ECONOMIE DEL MEDITERRANEO. EDIZIONE 2018, IL MULINO, CAP. 3.
Metodi Didattici
LEZIONI: PRESENTAZIONE DI MODELLI ANCHE CON L’AUSILIO DI SLIDES
ESERCITAZIONI: APPLICAZIONI ANCHE NUMERICHE E STUDI DI CASO
SEMINARI: DISCUSSIONE CON LA PARTECIPAZIONE ATTIVA DEGLI STUDENTI
Verifica dell'apprendimento
PROVA INTERCORSO (FACOLTATIVA); PROVA SCRITTA: DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA CON MOTIVAZIONE DELLA RISPOSTA ED ESERCIZI QUANTITATIVI.
ESAME FINALE: PROVA SCRITTA CON DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA CON MOTIVAZIONE DELLA RISPOSTA ED ESERCIZI QUANTITATIVI.
PROVA ORALE: ESPOSIZIONE E DISCUSSIONE DELLE TEORIE E DEI MODELLI FACENDO USO ANCHE DI GRAFICI.
Testi
•MODULO 1

AMENDOLA,A.-BIAGIOLI,M.-CELI,G. (2014), ECONOMIA DELLA GLOBALIZZAZIONE. ECONOMIA DEGLI SCAMBI E MACROECONOMIA INTERNAZIONALE, EGEA, MILANO, CAPP. 1-8 (ESCLUSO IL §.5.2) (PP.1-229);

OPPURE:
KRUGMAN, OBSTFELD, MELITZ, HELG (A CURA DI), ECONOMIA INTERNAZIONALE. EDIZ. MYLAB, 2015, CAPP. 1-8 (PP. 1-261).
OPPURE:
•KRUGMAN, OBSTFELD, MELITZ, INTERNATIONAL ECONOMICS: THEORY AND POLICY, 9TH EDITION, 2012, CH. 1-8, PAG. 1-191.

MODULO 2

1. AMENDOLA, A.-BIAGIOLI,M.-CELI,G. (2013), ECONOMIA DELLA GLOBALIZZAZIONE. ECONOMIA DEGLI SCAMBI E MACROECONOMIA INTERNAZIONALE, EGEA, MILANO, CAPP. 9-10 (PP. 231-298);
OPPURE:
KRUGMAN, OBSTFELD, MELITZ, HELG (A CURA DI), ECONOMIA INTERNAZIONALE. EDIZ. MYLAB, 2015, CAPP. 9-10 (PP. 265-358).
OPPURE:
KRUGMAN, OBSTFELD, MELITZ, INTERNATIONAL ECONOMICS: THEORY AND POLICY, 9TH EDITION, 2012, CH. 9-10, PAG. 192-254.

2.ICE (2018), L’ITALIA NELL’ECONOMIA INTERNAZIONALE,RAPPORTO ICE 2017-18 (CAPP.1-2), HTTP://WWW.ICE.IT/STATISTICHE/RAPPORTO2017.HTM

OPPURE
AAVV, RAPPORTO SULLE ECONOMIE DEL MEDITERRANEO. EDIZIONE 2018, IL MULINO, CAP. 3.


Altre Informazioni
ULTERIORI RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI E MATERIALI DIDATTICI DI SUPPORTO SARNNO RESI DISPONIBILE ON-LINE SULLA PIATTAFORMA ELETTRONICA DEL CORSO.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-10-21]