TECNICA DEL COMMERCIO ESTERO E MARKETING INTERNAZIONALE

Economia Aziendale TECNICA DEL COMMERCIO ESTERO E MARKETING INTERNAZIONALE

0212100035
DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE
CORSO DI LAUREA
ECONOMIA AZIENDALE
2022/2023

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1060LEZIONE
AppelloData
TECNICA DEL COMMERCIO ESTERO E MARKETING15/02/2023 - 09:30
TECNICA DEL COMMERCIO ESTERO E MARKETING15/02/2023 - 09:30
Obiettivi
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
L'INSEGNAMENTO SI PONE COME OBIETTIVI PRINCIPALI DI:
- ILLUSTRARE AGLI STUDENTI STRUMENTI DI TECNICA DEL COMMERCIO ESTERO E MARKETING INTERNAZIONALE
- FAR ACQUISIRE LE CONOSCENZE DI INCOTERMS E DOCUMENTI UTILI PER ESPORTARE E PER ASSUMERE DECISIONI IN MERCATI ESTERI
- INTRODURRE LO STUDENTE ALL'USO DI MODELLI E DOCUMENTI PER L’ESPORTAZIONE E ALLA LORO APPLICAZIONE SU CASI REALI.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
L'INSEGNAMENTO PROPONE ESEMPI DI ANALISI DEI MERCATI INTERNAZIONALI E DELLE STRATEGIE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE (COMMERCIALI, PRODUTTIVE, FINANZIARIE, ECC.).
GLI STUDENTI ACQUISIRANNO LE CONOSCENZE DI INCOTERMS E DOCUMENTI UTILI PER L’ESPORTAZIONE E L’APPLICAZIONE IN CASI REALI.
GLI STUDENTI POSSONO APPREZZARE LA CONOSCENZA DELLE TECNICHE E DEGLI STRUMENTI PER GESTIRE LE ATTIVITA’ DI MARKETING INTERNAZIONALE E LE OPERAZIONI CON L’ESTERO NEI DIVERSI CONTESTI CULTURALI ED ECONOMICI
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
TECNICA DEL COMMERCIO CON L'ESTERO. L'INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA GLOBALIZZAZIONE. WTO, SIMEST E ICE, ACCORDI COMMERCIALI. L’ESPORTAZIONE. DOCUMENTI PER LA VENDITA. INCOTERMS, GARANZIE, AUTORIZZAZIONI E MODALITA' DI PAGAMENTO. MARKETING INTERNAZIONALE
Metodi Didattici
LE LEZIONI FRONTALI E LE ESERCITAZIONI SONO ALLA BASE DEL METODO DIDATTICO UTILIZZATO. ATTRAVERSO LE ESERCITAZIONI VIENE FACILITATA LA COMPRENSIONE DEL PROGRAMMA E SI ENFATIZZA IL LEGAME FRA GLI ASPETTI TEORICI E IL CONTESTO REALE.
Verifica dell'apprendimento
L'APPRENDIMENTO VIENE VALUTATO CON PROVE SCRITTE E ORALI, CIASCUNA VALUTATA IN TRENTESIMI. È POSSIBILE CONSEGNARE UN PROJECT WORK (TESINA), SCEGLIENDO UN ARGOMENTO CONCORDATO COL DOCENTE. LA DURATA DELLE PROVA SCRITTA È DI UN'ORA; LA PROVA ORALE HA UNA DURATA NON SUPERIORE A TRENTA MINUTI.
Testi
DISPENSE E CASI DI STUDIO DISCUSSI IN AULA.

PISANO, V. (2012), LE MODALITÀ D'ENTRATA NEI MERCATI INTERNAZIONALI. IL RUOLO DELL'INTEGRATION MANAGER NELLA GOVERNANCE D'IMPRESA, FRANCO ANGELI, MILANO.

BANNÒ, M., PISANO, V. (2017), LE STRATEGIE D’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE FAMILIARI ITALIANE. UNA VERIFICA EMPIRICA, GIAPPICHELLI, TORINO.
Altre Informazioni
ULTERIORE MATERIALE DIDATTICO DISTRIBUITO DAL DOCENTE DURANTE IL CORSO:
- POWERPOINT
- ULTERIORI ARTICOLI E ESTRATTI DA TESTI VERRANNO DISTRIBUITI A CURA DEL DOCENTE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2023-01-23]