ECONOMIA E POLITICHE PER L'IMPRESA

Consulenza e Management Aziendale ECONOMIA E POLITICHE PER L'IMPRESA

0222100006
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AZIENDALI - MANAGEMENT & INNOVATION SYSTEMS
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
CONSULENZA E MANAGEMENT AZIENDALE
2014/2015

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2011
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1060LEZIONE
Obiettivi
FORNIRE AGLI STUDENTI GLI STRUMENTI PER UNA CONOSCENZA CRITICA DELLA REALTÀ DELL’IMPRESA E DELLE POLITICHE PER L’IMPRESA ALLA LUCE DELLA TEORIA ECONOMICA (MICROECONOMIA ED ECONOMIA DELL’INNOVAZIONE).
Prerequisiti
MICROECONOMIA, MATEMATICA PER L’ECONOMIA
Contenuti
REVISIONE DEI CONCETTI BASE DI MICROECONOMIA, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA “RATIO” DELL’INTERVENTO PUBBLICO (BENESSERE SOCIALE, FALLIMENTI DEL MERCATO)
APPROFONDIMENTO DELLA TEORIA “NEOCLASSICA” DELL’IMPRESA, CON PARTICOLARE ATTENZIONE A: CONCORRENZA MONOPOLISTICA, OLIGOPOLIO, DIFFERENZIAZIONE DEL PRODOTTO, PUBBLICITÀ.
SGUARDO SULLE TEORIE “ALTERNATIVE” DELL’IMPRESA (TEORIE MANAGERIALI, TEORIA DELL’IMPRESA COOPERATIVA).
ELEMENTI DI ECONOMIA DELL’INNOVAZIONE (COMPARAZIONE TRA VISIONE NEOCLASSICA ED EVOLUTIVA; VISIONE EVOLUTIVA DELL’IMPRESA INNOVATIVA E DEI “PATTERN” INNOVATIVI; DIFFUSIONE E GEOGRAFIA DELLE INNOVAZIONI; RATIO, MODALITÀ E VALUTAZIONE DELL’INTERVENTO PUBBLICO PER STIMOLARE L’INNOVAZIONE).
ANALISI DELLA REALTÀ INNOVATIVA ITALIANA, ALLA LUCE ANCHE DI STUDI EMPIRICI RECENTI.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI, STUDIO E/O DISCUSSIONI DI CASI, ESERCITAZIONI, DISCUSSIONI IN AULA
Verifica dell'apprendimento
ESAME SCRITTO E ORALE
Testi
LUIS CABRAL: ECONOMIA INDUSTRIALE, CAROCCI
FRANCO MALERBA: ECONOMIA DELL’INNOVAZIONE, CAROCCI.
Altre Informazioni
NESSUNA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]