DECISION SUPPORT SYSTEM

Consulenza e Management Aziendale DECISION SUPPORT SYSTEM

0222100042
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AZIENDALI - MANAGEMENT & INNOVATION SYSTEMS
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
CONSULENZA E MANAGEMENT AZIENDALE
2016/2017

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2014
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
Obiettivi
INTRODURRE ED APPROFONDIRE LE CONOSCENZE DEL MONDO DEI SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI, ATTRAVERSO UNA VISION DETTAGLIATA SULL’EVOLUZIONE DEL BUSINESS NELLA SOCIETÀ DELLA CONOSCENZA, SULLE VARIE COMPONENTI DEI SISTEMI OPERAZIONALI, INFORMAZIONALI E DSS, SULLA GESTIONE DEI PROGETTI SOFTWARE-DSS E SUL DECISION MAKING.
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
GLI STUDENTI ACQUISIRANNO CONOSCENZE SU ASPETTI METODOLOGICI E TECNOLOGICI CHE CARATTERIZZANO LA BUSINESS INTELLIGENCE E I SISTEMI DI SUPPORTO ALLE DECISIONI. GLI STUDENTI ACQUISIRANNO LA CAPACITÀ DI COMPRENDERE LO STATO DELL'ARTE E LA LETTERATURA NEL SETTORE.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE NEL CORSO AI FINI DELLA ANALISI E PROGETTAZIONE DI SISTEMI DI SUPPORTO ALLE DECISIONI.
ABILITÀ COMUNICATIVE:
LI STUDENTI ACQUISIRANNO SOFT SKILL ED IN PARTICOLARE LA PADRONANZA DEI MECCANISMI CHE CARATTERIZZANO LA COMUNICAZIONE NELL'AMBITO DI PROGETTI SOFTWARE-DSS, COME LA CONDIVISIONE DI MODELLI E DOCUMENTI CON ALTRI MEMBRI DI UN TEAM DI PROGETTO E STAKEHOLDER AZIENDALI.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
GLI STUDENTI DISPORRANNO DI UNA VISIONE DI INSIEME DEGLI STRUMENTI METODOLOGICI E TECNOLOGICI PER IL SUPPORTO ALLE DECISIONI E SARANNO IN GRADO DI CONFRONTARSI CON I DOCENTE E CON ALTRI STUDENTI E STAKEHOLDER NELL'AMBITO DI GRUPPI DI LAVORO E DI VALUTARE DIVERSE ALTERNATIVE E I RELATIVI TRADE-OFF ALLA SOLUZIONE DI DIVERSI PROBLEMI.
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO:
IL CORSO MIRA A SVILUPPARE LA CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO DEGLI STUDENTI CHE CONSENTA LORO DI AGGIORNARE CONTINUAMENTE LE PROPRIE CONOSCENZE E COMPETENZE IN FUNZIONE DELL’INNOVAZIONE TECNOLOGICA E METODOLOGICA DEL SETTORE DEI SISTEMI DI SUPPORTO ALLE DECISIONI. GLI STUDENTI ACQUISIRANNO LA CAPACITÀ DI RECUPERARE, CONSULTARE E COMPRENDERE LA LETTERATURA TECNICA E SCIENTIFICA DEL SETTORE (ANCHE IN LINGUA INGLESE) E INDIVIDUARE GLI STRUMENTI METODOLOGICI E TECNOLOGICI PIÙ ADATTI ALLA SOLUZIONE DI NUOVI PROBLEMI.
Prerequisiti
PER IL PROFICUO RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI PREFISSATI E' CONSIGLIATA UNA CONOSCENZA PREGRESSA DI CONCETTI DI BASE DELL'INFORMATICA.
Contenuti
LEZIONE INTRODUTTIVA DI ORIENTAMENTO (LEZ. 2H): PRESENTAZIONE DEL CORSO, MODELLI ENTERPRISE 2.0; DAL WEB1.0 AL WEB2.0; GLI STRUMENTI DEL WEB2.0; ENTERPRISE2.0 - I BISOGNI EMERGENTI, L’ORGANIZZAZIONE, TECNOLOGIE E ARCHITETTURE; L’IMPATTO DELL’ICT SULLE IMPRESE.
MODELLI DI SISTEMA INFORMATIVO (LEZ. 2H): MODELLO ORGANIZZATIVO, FUNZIONALE E INFORMATICO.
BUSINESS PROCESS (LEZ. 2H; EX. 2H): IL CONCETTO DI BUSINESS PROCESS; DEFINIZIONE DI BUSINESS PROCESS; FAMIGLIE DI PROCESSI; GERARCHIE DI PROCESSI E DATA FLOW DIAGRAM.
RAPPRESENTAZIONE DEI DATI (LEZ. 4H; EX. 2H): MODELLO CONCETTUALE: DIAGRAMMI ENTITÀ-RELAZIONE; COSTRUZIONE DEI DIAGRAMMI E-R; MODELLO LOGICO: BASI DI DATI RELAZIONALI; DATAWAREHOUSE.
PROGETTAZIONE ARCHITETTURALE (LEZ. 4H): DECISIONI DI PROGETTAZIONE ARCHITETTURALE; ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA; ARCHITETTURE DI RIFERIMENTO; PIATTAFORME DI BUSINESS INTELLIGENCE E DSS.
INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME DI KNOWLEDGE MANAGEMENT (LEZ. 2H).
CASI DI STUDIO: DSS DATA DRIVEN; SITUATIONS AWARENESS; MODELLO DEL CONSENSO; ECC.. (EX. 10H).
Metodi Didattici
IL CORSO SI CARATTERIZZA PER UNA IMPOSTAZIONE DINAMICA, RICCA DI CASI DI STUDIO, PER LA PARTE RELATIVA AI SISTEMI INFORMATIVI OPERAZIONALI E ALLE BASI DI DATI, E INNOVATIVA PER QUANTO RIGUARDA I SISTEMI INFORMAZIONALI E I DSS IN PARTICOLARE. SONO PRESENTI ANCHE SIMULAZIONI PER LA PROGETTAZIONE DI SISTEMI INNOVATIVI. AGLI STUDENTI (SINGOLARMENTE O IN GRUPPO) VERRÀ ASSEGNATO UN PROGETTO, TRAMITE IL QUALE POTRANNO APPROFONDIRE GLI ASPETTI PRATICI TRATTATI DURANTE IL CORSO E SIMULARE EVENTUALMENTE DINAMICHE DI GRUPPO CHE AVVENGONO NEL MONDO DEL LAVORO.
Verifica dell'apprendimento
L’ESAME SI ARTICOLA IN UNA PROVA PRATICA ED IN UN COLLOQUIO ORALE. LA PROVA PRATICA CONSISTE NELLA REDAZIONE DI UNO STUDIO APPROFONDITO SU SPECIFICHE TEMATICHE METODOLOGICHE E/O TECNOLOGICHE, RILEVANTI PER IL MONDO DEI SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI, PREVEDE LA REDAZIONE DI UN PROGETTO ESECUTIVO. LE TEMATICHE OGGETTO DI STUDIO SARANNO INDICATE DURANTE IL CORSO E VARIANO, TENENDO CONTO DEI TREND SCIENTIFICI E TECNOLOGICI. IL COLLOQUIO ORALE MIRA A VERIFICARE CONOSCENZE RELATIVA AGLI ARGOMENTI DEL CORSO E PREVEDE ANCHE UNA PRESENTAZIONE DEI RISULTATI DELLO STUDIO EFFETTUATO. SARÀ VALUTATA, OLTRE CHE LA CORRETTEZZA DELLE RISPOSTE, ANCHE L’ESPOSIZIONE DELLE STESSE, LA PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO E IL LIVELLO DI MATURITÀ DELL’ALLIEVO NELL’UTILIZZO DI METODOLOGIE, METODI E TECNICHE DI PROGETTAZIONE DI UN DSS.
Testi
TESTI DI RIFERIMENTO
SISTEMI INFORMATIVI D’IMPRESA; G. BRACCHI, C. FRANCALANCI E G. MOTTA; MCGRAW-HILL;
DECISION SUPPORT SYSTEM: CONCEPTS AND RESOURCES FOR MANAGERS; DANIEL J. POWER; QUORUM
TESTI CONSIGLIATI
SOFTWARE ENGINEERING; SOMMERVILLE JAN; PEARSON
Altre Informazioni
SUL SITO DEL DOCENTE È INOLTRE DISPONIBILE MATERIALE DIDATTICO INTEGRATIVO.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]