MARKETING INTERNAZIONALE

Consulenza e Management Aziendale MARKETING INTERNAZIONALE

0222100058
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AZIENDALI - MANAGEMENT & INNOVATION SYSTEMS
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
CONSULENZA E MANAGEMENT AZIENDALE
2020/2021

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2014
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1260LEZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO FORNISCE LE PRINCIPALI CONOSCENZE IN MERITO ALLE PRINCIPALI TENDENZE DETERMINATE DALLA GLOBALIZZAZIONE CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI PROCESSI DI INTEGRAZIONE SOCIALE ED ECONOMICA DEI MERCATI E LE STRATEGIE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE. L’OBIETTIVO PRINCIPALE DELL’INSEGNAMENTO CONSISTE NEL FORNIRE AGLI STUDENTI LE BASI PER COMPRENDERE LE LOGICHE DELLA COMPETIZIONE GLOBALE E CONOSCERE GLI STRUMENTI DI MARKETING INTERNAZIONALE ALLA LUCE DELLE ATTUALI TENDENZE DETERMINATE DALLA GLOBALIZZAZIONE. IN PARTICOLARE ATTRAVERSO L’ILLUSTRAZIONE DELLE LEVE DEL MARKETING MIX (PREZZO, PROMOZIONE, DISTRIBUZIONE E PRODOTTO) APPLICATO ALL’AMBITO INTERNAZIONALE, IL CORSO AFFRONTA LE PROBLEMATICHE DI UNA LORO ATTUAZIONE IN CONTESTI CULTURALI, POLITICI ED ECONOMICI DIFFERENTI DAI PAESI DI ORIGINE. PERTANTO IL CORSO ILLUSTRA LE TECNICHE DI SEGMENTAZIONE E LE POLITICHE DI ADATTAMENTO/STANDARDIZZAZIONE UTILI A COMPETERE SUI MERCATI INTERNAZIONALI E FORNISCE LE BASI PER PERMETTERE UN’ANALISI DELL’AMBIENTE COMPETITIVO IN CONTESTI INTERNAZIONALI.
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
LE PRINCIPALI CONOSCENZE ACQUISITE SARANNO:
- LA GLOBALIZZAZIONE DEI MERCATI: PROCESSI DI INTEGRAZIONE ECONOMICA E SOCIALE
- CONOSCENZA DI BASE SUGLI ASPETTI LEGATI ALL’ACCESSIBILITÀ E ATTRATTIVITÀ DEI PAESI
- CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE DELLE STRATEGIE DI MARKETING INTERNAZIONALE E INTERPRETAZIONE DEI MERCATI INTERNAZIONALI
- CONOSCENZE DI BASE PER SVILUPPARE ED APPLICARE IDEE NUOVE ED INNOVATIVE NEI CONTESTI DINAMICI E MUTEVOLI CHE CARATTERIZZANO GLI ATTUALI MERCATI
- CONOSCENZE RELATIVE ALLE PRINCIPALI BARRIERE ARTIFICIALI
- GESTIONE DELLE LEVE COMMERCIALI E DI MARKETING E ANALISI DEI MERCATI INTERNAZIONALI
- CONOSCENZE RELATIVE AI PROCESSI DI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE DI MARKETING INTERNAZIONALE

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZE E COMPRENSIONE
-PADRONEGGIARE LE LOGICHE DI GESTIONE UTILIZZATE DALLE IMPRESE PER ADEGUARSI ALLA GLOBALIZZAZIONE
-CAPACITÀ DI ANALISI E INTERPRETAZIONE DELLE PRINCIPALI COMPLESSITÀ STRATEGICHE CHE AFFRONTANO LE IMPRESE NEI PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE
-ANALIZZARE IL MERCATO INTERNAZIONALE E VALUTARE LA CONCORRENZA INTERNAZIONALE
-VALUTARE LA CONCORRENZA INTERNAZIONALE
-IDENTIFICARE LE STRATEGIE DI ADATTAMENTO/STANDARDIZZAZIONE DELLE LEVE COMPETITIVE NEI DIFFERENTI PAESI/MERCATI
-IDENTIFICARE QUALI MODALITÀ TECNICO ORGANIZZATIVA (ESPORTAZIONE, INSEDIAMENTO PRODUTTIVO ETC.) È PIÙ IDONEA PER FRONTEGGIARE I MERCATI INTERNAZIONALI
-INTERPRETARE I PRINCIPALI FENOMENI MICROECONOMICI E LE PRINCIPALI TENDENZE IMPRENDITORIALI CHE VANNO A DELINEARE LE AREE DI CRITICITÀ E DI COMPETITIVITÀ A LIVELLO INTERNAZIONALE.
Prerequisiti
NESSUNA PROPEDEUTICITÀ
Contenuti
-LA GLOBALIZZAZIONE DEI MERCATI (4 ORE LEZIONE)
-L’IMPRESA E LE STRATEGIE INTERNAZIONALI (4 ORE LEZIONE)
-L’ATTRATTIVITÀ DEI PAESI (4 ORE LEZIONE)
-L’ACCESSIBILITÀ DEI PAESI (4 ORE LEZIONE)
-LE MODALITÀ D’INGRESSO NEI PAESI ESTERI (4 ORE LEZIONE)
-L’ESPORTAZIONE (4 ORE LEZIONE + 2 ORE SEMINARIO)
-L’INSEDIAMENTO PRODUTTIVO ALL’ESTERO (4 ORE LEZIONE)
-GLI ACCORDI DI COLLABORAZIONE INTERNAZIONALE (4 ORE LEZIONE)
-LE POLITICHE DI MARKETING INTERNAZIONALE (2 ORE LEZIONE + 2 SEMINARIO)
-IL POSIZIONAMENTO DELL’OFFERTA (2 ORE LEZIONE + 2 SEMINARIO)
-LA POLITICA DEL PRODOTTO (4 ORE LEZIONE + 4 ORE SEMINARIO)
-LA POLITICA DEI PREZZI (2 ORE LEZIONE)
-LA POLITICA DI COMUNICAZIONE (2 ORE LEZIONE + 2 ORE SEMINARIO)
-ELEMENTI DI TECNICA DI NEGOZIAZIONE CON LA CLIENTELA ESTERA (2 ORE LEZIONE)
-COUNTRY BRAND MANAGEMENT (2 ORE LEZIONE)

Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE LEZIONI FRONTALI E LEZIONI INTERATTIVE (SEMINARI, PROJECT WORK, SEMINARI E TESTIMONIANZE AZIENDALI). L’INSEGNAMENTO SI SVOLGE NEL II SEMESTRE DEL II ANNO E PREVEDE UN TOTALE DI 60 ORE DI LEZIONE, DI CUI 48 LEZIONI FRONTALI E 12 LEZIONI INTERATTIVE.
Verifica dell'apprendimento
L’ESAME PREVEDE UNA VALUTAZIONE FINALE ORALE.
DURANTE L’INSEGNAMENTO, PERÒ, I CORSISTI AVRANNO LA POSSIBILITÀ DI OTTENERE UNA VALUTAZIONE INTERMEDIA GRAZIE ALLA REALIZZAZIONE DI UN PROJECT WORK A CUI GLI STUDENTI PARTECIPERANNO DIVISI IN GRUPPI. IL PROGETTO SARÀ VALUTATO MEDIANTE UNA PRESENTAZIONE ORALE.
I CRITERI VALUTATIVI RIGUARDANO:
1.LA VALUTAZIONE DELLE ABILITÀ COMUNICATIVE
2.LA SINTESI E LA CHIAREZZA DI CONTENUTO
3.LA METODOLOGIA DI ANALISI
Testi
- VALDANI E. BERTOLI G. MARKETING INTERNAZIONALE, EGEA, 2018
- MARINO V. MAINOLFI G. COUNTRY BRAND MANAGEMENT, EGEA, 2013
Altre Informazioni
DURANTE LE LEZIONI AGLI STUDENTI SARÀ FORNITO MATERIALE DIDATTICO INERENTE GLI ARGOMENTI SPECIFICI PROPOSTI EXTRA PROGRAMMA.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-05-23]