Modalità di accesso - Immatricolazioni

Economia Modalità di accesso - Immatricolazioni

Requisiti di ammissione

Il Corso di Laurea Magistrale in Economia (LM-56) è a numero programmato locale e prevede un test di accesso e il possesso di determinati requisiti.

Per visualizzare il numero di posti disponibili clicca qui

Per immatricolarsi al suddetto corso lo studente deve soddisfare i seguenti requisiti d’accesso:


1. Requisiti curriculari per immatricolarsi alla Laurea Magistrale
a) laurea della classe 17 (DM 509/99) o della classe L-18 (DM 270/04) in Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, ovvero di possessori di titolo equipollente rilasciato da Istituzioni italiane od estere riconosciute;
b) laurea della classe 28 (DM 509/99) o della classe L-33 (DM 270/04) in Scienze Economiche, ovvero i possessori di titolo equipollente rilasciato da Istituzioni italiane od estere riconosciute;
c) Laurea dell’ordinamento quadriennale in Economia e Commercio, Economia Aziendale, ovvero i possessori di titolo equipollente rilasciato da istituzioni italiane od estere riconosciute;
Inoltre occorre avere una padronanza della lingua inglese certificata almeno pari al livello B1.


2. Requisiti disciplinari per immatricolarsi alla Laurea Magistrale in caso di Laurea in classi diverse dalle precedenti

Fermo restando il requisito curriculare di padronanza della lingua inglese certificata almeno pari al livello B1, in caso di Laurea in classi diverse da quelle indicate al precedente punto 1 è necessario aver conseguito almeno 60 CFU in uno o più dei seguenti SSD:
IUS-01, IUS-04, IUS-07, IUS-09, IUS-10, IUS-12, IUS-13, IUS-14, L-LIN/12, SECS-P01, SECS-P02, SECS-P03, SECS-P04, SECS-P05, SECS-P06, SECS-P07, SECS-P08, SECS-P09, SECS-P10, SECS-P11, SECS-P12, SECS-S01, SECS-S03, SECS-S04, SECS-S06.


3. Requisiti disciplinari per immatricolarsi a ciascun Curriculum


a) per l’immatricolazione al Curriculum in Consulenza Professionale e Finanziaria è necessario, oltre al superamento del test di accesso, che il candidato abbia conseguito nel Corso di Laurea Triennale o con corsi singoli:
- almeno 24 CFU relativi ad insegnamenti afferenti al SSD SECS-P/07;
- almeno 15 CFU relativi ad insegnamenti afferenti ai seguenti SSD: SECS-P/08, SECS-P/09, SECS-P/10, SECS-P/11;
- almeno 6 CFU relativi ad insegnamenti afferenti al SSD IUS/04.
I predetti requisiti tengono conto dell’Accordo Quadro tra Miur e Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, ex art. 43 comma 2, D.Lgs. 28 giugno 2005, n. 139 (che esenta i laureati magistrali di questo curriculum dalla prima prova scritta dell’esame di abilitazione alla professione di Dottore Commercialista e consente loro di svolgere 6 e 18 mesi di tirocinio obbligatorio durante il percorso di studi).

b) per l’immatricolazione al Curriculum in Economia e Finanza è necessario, oltre al superamento del test di accesso, che il candidato abbia conseguito nel Corso di Laurea Triennale o per mezzo di corsi singoli:
- almeno 20 CFU nei settori scientifici disciplinari SECS-P/01, SECS-P/02, SECS-P/03, SECS-P/04, SECS-P05, SECS-P/06;
- almeno 20 CFU nei settori scientifici disciplinari SECS-P/07, SECS-P/08, SECS-P/09, SECS-P/10, SECS-P/11;
- almeno 20 CFU nei settori scientifici disciplinari SECS-S/01, SECS-S/03, SECS-S/04, SECS-S/06.


c) per l’immatricolazione al Curriculum in Economia e Management dell’Innovazione è necessario, oltre al superamento del test di accesso, che il candidato abbia conseguito nel Corso di Laurea Triennale o con corsi singoli:
- almeno 30 CFU nei settori scientifici disciplinari SECS-P/01, SECS-P/02, SECS-P/03, SECS-P04, SECS-P/05, SECS-P/06, SECS-P/07, SECS-P/08, SECS-P/09, SECS-P/10, SECS-P/11.


d) per l’immatricolazione al Curriculum in Economia e Management per l’Internazionalizzazione è necessario oltre, al superamento del test di accesso, che il candidato abbia conseguito nel Corso di Laurea Triennale o con corsi singoli:
- almeno 20 CFU nei settori scientifici disciplinari SECS-P/01, SECS-P/02, SECS-P/03, SECS-P04, SECS-P/05, SECS-P/06, SECS-P/07, SECS-P/08, SECS-P/09, SECS-P/10, SECS-P/11.


Gli studenti in possesso di laurea di primo livello conseguita entro la data del test con votazione pari o superiore a 95/110 accedono alla Laurea Magistrale in Economia senza ulteriori verifiche di preparazione e sono dunque esentati dalla partecipazione al test.

I candidati che abbiano conseguito, entro la data del test, la laurea triennale con voto pari o superiore a 95/110, sono tenuti ad iscriversi al test d’accesso, unicamente al fine di consentire il controllo del possesso dei requisiti curriculari previsti pur non dovendo sostenere il test, entro il termine perentorio del 12 settembre 2022 senza pagare il contributo previsto per la partecipazione al test.

Sono, invece, tenuti all’iscrizione al test ed al pagamento del relativo contributo previsto per la partecipazione allo stesso i candidati che abbiano conseguito la laurea triennale entro la data del 12 settembre 2022 con voto di laurea inferiore a 95/110, nonché tutti i laureandi i quali concorrono sugli eventuali posti non coperti dai laureati con voto pari o superiore a 95/110.


Domanda di ammissione

La domanda di ammissione dovrà essere effettuata a partire dal 15 luglio ed entro il termine perentorio delle ore 13:00 del 12 settembre 2022 esclusivamente on line collegandosi alla pagina https://esse3web.unisa.it/Home.do e seguendo la procedura indicata consultabile nella Guida all'Iscrizione online.


Prova di ammissione

La prova di ammissione, si svolgerà a distanza in modalità telematica

il giorno 19 settembre 2022, alle ore 15:00

La prova di ammissione

Il test di accesso ha l’obiettivo di valutare la preparazione di base dello studente
Il test prevede 16 quesiti a risposta multipla, da affrontare in complessivi 45 minuti, e riguardano le seguenti aree:
A - Economia aziendale e ragioneria (n. 3 quesiti)
B - Economia e gestione delle imprese (n. 3 quesiti)
C - Matematica e statistica (n. 2 quesiti)
D - Economia politica (n. 5 quesiti)
E - Diritto (n. 2 quesiti)
F - Lingua inglese (n. 1 quesito)
Il sistema di attribuzione dei punteggiai quesiti è il seguente:1 punto per ogni risposta esatta; - 0,25 punti per ogni risposta errata; 0 punti per ogni risposta non data o nulla.

Per maggiori dettagli clicca e consulta il Bando di ammissione e la pagina di Ateneo dedicata alle immatricolazioni.

Indicazioni per studenti con disabilità e dsa

I candidati in possesso del certificato di invalidità civile o con certificazione di disabilità di cui all’art. 3 commi 1 e 3 della legge n. 104 del 1992 o con diagnosi di Disturbi specifici di apprendimento (dsa) di cui alla legge n. 170 del 2010, possono beneficiare, nello svolgimento della prova del test di accesso, di appositi ausili o misure compensative, facendone apposita richiesta.

La diagnosi di DSA deve essere stata rilasciata al candidato minorenne da non più di 3 anni dalla data di presentazione della richiesta di assistenza oppure, se maggiorenne, deve essere stata aggiornata dopo il diciottesimo anno di età. La certificazione deve essere rilasciata da Enti pubblici o Strutture e/o da professionisti accreditati con il Servizio sanitario regionale. Si precisa, inoltre, che l’utilizzo di qualsiasi strumentazione medica deve essere preventivamente autorizzata dall’Ufficio Diritto allo Studio.

I candidati con invalidità/disabilità o con dsa devono inoltrare per e-mail all’Ufficio Diritto allo Studio (dirstu@unisa.it) istanza di assistenza, corredata da documentazione, entro i quindici giorni precedenti la data del test prescelto.

Il modulo per produrre l’istanza di assistenza è scaricabile al seguente link:

https://www.disabilidsa.unisa.it/servizi/modulistica

Per ogni test che si intende sostenere, è necessario produrre la debita istanza.

Trasferimenti, Cambi, Passaggi, Opzioni, Iscrizioni con altra Laurea, Decaduti e Rinunciatari

La "Commissione Trasferimenti e Cambi" si occupa dell'istruttoria relative alle pratiche degli studenti che intendono richiedere il riconoscimento di esperienze formative pregresse e specificatamente:

  • studenti decaduti e rinunciatari,
  • studenti che intendano conseguire un secondo titolo accademico,
  • studenti provenienti da altri Dipartimenti o dell’Ateneo,
  • studenti provenienti da altri Atenei, che intendano cambiare curriculum che intendano cambiare Laurea o Laurea Magistrale, od anche optare per il nuovo ordinamento).

Informazioni dettagliate relative all'attività della commissione vengono date nella seguente sezione del sito:
https://www.dises.unisa.it/didattica/focus?id=678