SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

Scienze della Comunicazione SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

0312200023
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE, SOCIALI E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
2013/2014



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2011
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
960LEZIONE
Obiettivi
FORNIRE I CODICI CULTURALI PER COMPRENDERE I MESSAGGI DEI MEDIA AUDIOVISIVI.
INSERIRE I CODICI NEL CONTESTO STORICO NEL QUALE SI SONO MANIFESTATI.
SVILUPPARE ATTITUDINI CHE CONSENTANO DI ASSEMBLARE I PROPRI MESSAGGI ATTRAVERSO I MEDIA.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
IL CORSO HA LO SCOPO DI DEFINIRE LA TEORIA DELLA TELEVISIONE ELABORATA DAL GRANDE SCRITTORE AMERICANO THOMAS PYNCHON NEL SUO ROMANZO VINELAND. PER RAGGIUNGERE TALE OBIETTIVO SARANNO PASSATE IN RASSEGNA E ANALIZZATE CON ATTENZIONE LE MAGGIORI TEORIE TELEVISIVE DEGLI ULTIMI DECENNI. LA
COMPARAZIONE PERMETTERÀ DI APPURARE LE SOMIGLIANZE E LE DIFFERENZE TRA LA CONCEZIONE DI PYNCHON E QUELLA DEI MAGGIORI STUDIOSI DI TV. IN QUESTO MODO EMERGERÀ LA SINGOLARITÀ DELLA TV PYNCHONIANA.
Metodi Didattici
SPIEGAZIONE DEI TESTI IN PROGRAMMA E VISIONE MATERIALI AUDIOVISIVI.
Verifica dell'apprendimento
ESERCITAZIONI E TEST.
Testi
F. DENUNZIO, THE TUBE. PYNCHON E L'IMMAGINARIO DOPO LA TV, LIGUORI, NAPOLI 2012.
T. PYNCHON, VINELAND, RIZZOLI, MILANO 2008.
Altre Informazioni
NESSUNA.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]