SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E DELL'EDUCAZIONE

Sociologia SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E DELL'EDUCAZIONE

0312300054
DIPARTIMENTO DI STUDI POLITICI E SOCIALI
CORSO DI LAUREA
SOCIOLOGIA
2022/2023



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2019
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
960LEZIONE
Obiettivi
OBIETTIVI FORMATIVI
L’INSEGNAMENTO INTENDE INTRODURRE LO STUDENTE ALL’ANALISI SOCIOLOGICA DEI PROCESSI CULTURALI E DELL’EDUCAZIONE, FORNENDO LE CONOSCENZE E LE COMPETENZE NECESSARIE PER ORIENTARSI NELL’AMPIO DIBATTITO TEORICO E METODOLOGICO. L’INSEGNAMENTO INTENDE, INOLTRE, OFFRIRE LA POSSIBILITÀ DI SVILUPPARE LA CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE APPRESE ALL’ANALISI DEI PROCESSI CULTURALI E DELL’EDUCAZIONE TIPICI DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA.

CONOSCENZA E COMPRENSIONE
CI SI PREFIGGE CHE GLI STUDENTI DIMOSTRINO DI AVER ACQUISITO UNA CONOSCENZA DELLE PRINCIPALI PROSPETTIVE DI ANALISI E DEI CONCETTI-CHIAVE DELLA DISCIPLINA, NONCHÉ CAPACITÀ DI COMPRENSIONE CHE CONSENTANO DI ELABORARE INTERPRETAZIONI CORRETTE E IDEE ORIGINALI.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
CI SI PREFIGGE CHE GLI STUDENTI DIMOSTRINO DI AVER ACQUISITO CAPACITÀ DI APPLICARE LE LORO CONOSCENZE ALL’ANALISI DEI PROCESSI CULTURALI E DELL’EDUCAZIONE TIPICI DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA, ALLO SCOPO DI DESCRIVERLI, INTERPRETARLI, DARNE CONTO E PREVEDERE LE LINEE DI TENDENZA. CI SI PREFIGGE, INOLTRE, CHE GLI STUDENTI DIMOSTRINO DI AVER ACQUISITO LA CAPACITÀ DI PROGETTARE, ORGANIZZARE E GESTIRE BASI DI DATI INFORMATIVI E DOCUMENTALI RELATIVAMENTE AI PROCESSI CULTURALI E DELL’EDUCAZIONE.
Prerequisiti
NESSUNO.
Contenuti
NELLA PRIMA PARTE DELL’INSEGNAMENTO, DOPO AVER DELINEATO I SIGNIFICATI E GLI USI DEL CONCETTO DI “CULTURA”, SARANNO PRESENTATE LE PRINCIPALI PROSPETTIVE TEORICHE E METODOLOGICHE DELLA DISCIPLINA E I CONCETTI E I TEMI DI MAGGIORE RILIEVO NEL DIBATTITO CONTEMPORANEO.

NELLA SECONDA PARTE SARANNO ANALIZZATI GLI ASPETTI E I PROBLEMI CHE CARATTERIZZANO LE TRASFORMAZIONI DEL RAPPORTO EDUCAZIONE-SOCIETÀ, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO A TEMI QUALI L’UGUAGLIANZA DELLE OPPORTUNITÀ, LA MULTICULTURALITÀ IL POLICENTRISMO FORMATIVO E LE AGENZIE DI SOCIALIZZAZIONE.

UNO SPECIFICO APPROFONDIMENTO SARÀ DEDICATO AI TEMI DELL'EDUCAZIONE NON FORMALE
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO DI SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E DELL’EDUCAZIONE PREVEDE UN TOTALE DI 60 ORE DI DIDATTICA IN AULA.
NEL CORSO DELLE LEZIONI, LA PRESENTAZIONE DELLE TEMATICHE AFFRONTATE SARÀ ACCOMPAGNATA DALLA DISCUSSIONE DI ESEMPLIFICAZIONI E CASI-STUDIO.
Verifica dell'apprendimento
LO STUDENTE SARÀ VALUTATO DURANTE LA PROVA FINALE CHE SI TERRÀ IN CORRISPONDENZA DELLE DATE DEGLI ESAMI CALENDARIZZATE DAL DIPARTIMENTO.
L'ESAME NON PREVEDE PROVE INTERMEDIE.
LA VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO SARÀ EFFETTUATA ATTRAVERSO UNA PROVA ORALE FINALE TESA A VALUTARE LE CONOSCENZE E LE CAPACITÀ ACQUISITE.
LA VALUTAZIONE SARÀ ESPRESSA IN TRENTESIMI. IL VOTO (MINIMO 18, MASSIMO 30 CON EVENTUALE LODE) È ATTRIBUITO TENENDO CONTO DELLE SEGUENTI DIMENSIONI: PADRONANZA DEI CONTENUTI, APPROPRIATEZZA DEI RIFERIMENTI TEORICI E METODOLOGICI, CAPACITÀ DI PROPORRE ESEMPLIFICAZIONI COERENTI, CHIAREZZA DELL’ARGOMENTARE, PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO.
Testi
A) PICCONE STELLA S., SALMIERI L., IL GIOCO DELLA CULTURA. ATTORI, PROCESSI E PROSPETTIVE, CAROCCI, ROMA, 2012 (O EDIZIONI SUCCESSIVE).
B) BESOZZI E., EDUCAZIONE E SOCIETÀ, CAROCCI, ROMA, 2017.
C) UN'ULTERIORE LETTURA SARÀ INDICATA DAL DOCENTE ALL'INIZIO DELLE LEZIONI
Altre Informazioni
PER GLI STUDENTI CHE DEVONO SOSTENERE L'ESAME DA 6 CFU I TESTI DI RIFERIMENTO SONO SOLTANTO QUELLI INDICATI AI PUNTI A E B.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-11-30]