SOCIOLOGIA DEL MERCATO DEL LAVORO E PROCESSI MIGRATORI

Sociologia SOCIOLOGIA DEL MERCATO DEL LAVORO E PROCESSI MIGRATORI

0312300061
DIPARTIMENTO DI STUDI POLITICI E SOCIALI
CORSO DI LAUREA
SOCIOLOGIA
2022/2023

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2019
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
640LEZIONE
Obiettivi
OBIETTIVO GENERALE
L’OBIETTIVO GENERALE E' QUELLO DI FORNIRE AGLI ALLIEVI GLI STRUMENTI CONCETTUALI PER L'ANALISI SOCIOLOGICA DEL MERCATO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE MIGRATORIE.
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
FORNIRE AGLI STUDENTI GLI STRUMENTI CONCETTUALI PER SVILUPPARE L'ABILITÀ DI L’ANALISI E COMPRENSIONE SOCIOLOGICA SUI FENOMENI DEL MERCATO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE ECONOMICHE E SOCIALI PUBBLICHE CHE INTERESSANO I PROCESSI MIGRATORI.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZE E COMPRENSIONE. CAPACITA' DI ANALISI DELLE BANCHE DATI DI RIFERIMENTO PER LO STUDIO DEL MERCATO DEL LAVORO E DELLE MIGRAZIONI. CAPACITA' DI VALUTAZIONE DELLE POLITICHE ATTIVE PER IL LAVORO E DELLE MISURE DI WELFARE. LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI VALUTARE IN AUTONOMIA I MODELLI INTERPRETATIVI DI ANALISI E APPROFONDIMENTO DELLE TEORIE, DEI DATI E DELLE POLITICHE.
ABILITÀ COMUNICATIVE
GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI DISCUTERE SU TEMATICHE LEGATE ALL'EVOLUZIONE DEL MERCATO DEL LAVORO, DEI FENOMENI MIGRATORI GRAZIE ALL'ACQUISIZIONE DI UNA TERMINOLOGIA SCIENTIFICA ADEGUATA, E AGLI STRUMENTI DI ANALISI E LETTURA DEI DATI SUI PRINCIPALI FENOMENI TRATTATI DURANTE IL CORSO.
Prerequisiti
E’ UTILE UNA CONOSCENZA DELLE NOZIONI BASILARI DELLA SOCIOLOGIA, DELLA SCIENZA POLITICA, DELLA FILOSOFIA POLITICA, DELLA STORIA CONTEMPORANEA.
Contenuti
SARANNO FORNITI GLI
STRUMENTI CONCETTUALI E MODELLI TEORICI PER L’ANALISI COMPARATA DEL MERCATO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE MIGRATORIE.
ARGOMENTI MODULO 1 (20 ORE)
NATURA E STRUTTURA DEL MERCATO DEL LAVORO
ARGOMENTI MODULO 2 (20 ORE)
STUDIO SULLE DISEGUAGLIANZE NELLA PARTECIPAZIONE AL LAVORO NELLE SOCIETÀ CAPITALISTICHE AVANZATE DEI SISTEMI DI WELFARE .
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI. ESERCITAZIONI ALLA CONCLUSIONE DI CIASCUNA PARTE DEL PROGRAMMA.
Verifica dell'apprendimento
L'ESAME CONSISTERÀ IN UN COLLOQUIO SUI CONTENUTI DEL CORSO. IL VOTO, SARA' DETERMINATO TENENDO CONTO: DELLE CAPACITÀ COMUNICATIVE, DELLE ABILITÀ CRITICO-DESCRITTIVE DELLE QUESTIONI SOTTOPOSTE A VERIFICA, DELL' APPROPRIATEZZA DELLE DEFINIZIONI E DEI RIFERIMENTI TEORICI, DELLA PADRONANZA DEI CONTENUTI E CAPACITÀ DI ELABORAZIONE AUTONOMA.
E’ POSSIBILE LA PRESENTAZIONE DI PAPERS DA PARTE DEGLI STUDENTI, DA SOTTOPORRE A VALUTAZIONE FINALE E CHE CONTRIBUIRANNO ALLA DETERMINAZIONE DEL VOTO FINALE.
LA PARTECIPAZIONE AD ESERCITAZIONI (CON ATTRIBUZIONE DI VOTO) O AD ATTIVITÀ SEMINARIALI CHE GENERINO L’ESONERO DA UNA PARTE DEL PROGRAMMA DI ESAME È FACOLTATIVA.

Testi
PROGRAMMA PER I FREQUENTANTI:
A. APPUNTI DELLE LEZIONI; MANUALE DI SOCIOLOGIA DEL LAVORO DI RENATA SEMENZA, UTET 2022
B. UN VOLUME A SCELTA: E PUGLIESE, QUELLI CHE SE NE VANNO, IL MULINO, BOLOGNA, 2018; AMBROSINI, M., SOCIOLOGIA DELLE MIGRAZIONI, IL MULINO, BOLOGNA, 2020; MOFFA G. ,LA RESISTIBILE ASCESA DEL LAVORO FLESSIBILE, EDIESSE, 2012
PROGRAMMA PER NON FREQUENTANTI:
MANUALE DI SOCIOLOGIA DEL LAVORO DI RENATA SEMENZA, UTET 2022; AMBROSINI, M., SOCIOLOGIA DELLE MIGRAZIONI, IL MULINO, BOLOGNA, 2020;
B. SVIMEZ, RAPPORTO SVIMEZ 2022 SULL’ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO, IL MULINO, BOLOGNA, 2021 (BRANI DA CONCORDARE CON IL DOCENTE)
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-11-30]