STORIA DELLA FILOSOFIA POLITICA A+B

Filosofia STORIA DELLA FILOSOFIA POLITICA A+B

0312500178
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2016/2017

ANNO ORDINAMENTO 2010
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1STORIA DELLA FILOSOFIA POLITICA A
630LEZIONE
2STORIA DELLA FILOSOFIA POLITICA B
630LEZIONE
Obiettivi
IL MODULO MIRA A PROMUOVERE LA CAPACITÀ DI INTEGRARE CONTRIBUTI DI DIVERSE DISCIPLINE, A PROMUOVERE L'ACQUISIZIONE DI UNA CAPACITÀ DI GIUDIZIO AUTONOMA, CON LA CONOSCENZA DI TESTI E STUDI CRITICI DEL PENSIERO POLITICO-FILOSOFICO, ANCHE IN LINGUA ORIGINALE. IL MODULO MIRA ALTRESÌ A PROMUOVERE LO SVILUPPO DI METODOLOGIE E STRUMENTI ATTI A ASSICURARE UN APPROCCIO COSTRUTTIVO CON LA VALUTAZIONE ETICO-POLITICA DELLA REALTÀ POLITICO-SOCIO-ECONOMICA D'OGGI.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
TEOLOGIA POLITICA, TEOLOGIA DELLA CRISI E RIAFFIORARE DELLA GNOSI.
Metodi Didattici
IL MODULO MIRA A PROMUOVERE UN LIVELLO ELEVATO DI CONOSCENZE E CAPACITÀ ADEGUATE ALL'INSEGNAMENTO DI TIPO SPECIALISTICO, MEDIANTE LEZIONI FRONTALI E DISCUSSIONI PERIODICHE CON GLI STUDENTI. SI RACCOMANDA VIVAMENTE LA FREQUENZA, CONSIDERATA LA COMPLESSITÀ DELL'ARGOMENTO
Verifica dell'apprendimento
L'APPRENDIMENTO VERRÀ VERIFICATO MEDIANTE ESAME ORALE, DELLA DURATA DI ALMENO TRENTA MINUTI, DOPO CHE DURANTE IL CORSO VI SARANNO GIÀ STATI MOMENTI DI INCONTRO E DI CONFRONTO TRA IL DOCENTE E GLI STUDENTI, ANCHE ATTRAVERSO APPROFONDIMENTI SEMINARIALI.
Testi
R. BULTMANN, NUOVO TESTAMENTO E MITOLOGIA. IL MANIFESTO DELLA DEMITIZZAZIONE, QUERINIANA, BRESCIA 2000;
R. BULTMANN, IL CRISTIANESIMO PRIMITIVO, GARZANTI, MILANO 1964 (SOLO LE PARTI I, IV, V);
C. SCHMITT, LE CATEGORIE DEL POLITICO, IL MULINO, BOLOGNA 2013 (SOLO ALCUNI SAGGI);
C. SCHMITT, CATTOLICESIMO ROMANO E FORMA POLITICA, IL MULINO, BOLOGNA 2010.
Altre Informazioni
NESSUNA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]