STORIA DELLA FILOSOFIA A

Filosofia STORIA DELLA FILOSOFIA A

0312500131
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2016/2017

ANNO ORDINAMENTO 2010
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO SI PROPONE DI FORNIRE ALLO STUDENTE UNA CONOSCENZA ED UNA COMPRENSIONE ADEGUATE DI ALCUNI PRINCIPALI CONCETTI E MOMENTI DELLA STORIA DEL PENSIERO OCCIDENTALE, NONCHÈ DI APPLICARE LA LORO CONOSCENZA E COMPRENSIONE AL PIÙ AMPIO CONTESTO DELLO SVILUPPO STORICO, MOSTRANDO UNA AUTONOMA CAPACITÀ DI GIUDIZIO E DI ELABORAZIONE CRITICA
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
IL CORSO SI PROPONE DI FORNIRE AGLI STUDENTI GLI STRUMENTI PER UNA ADEGUATA CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE, NONCHÈ PER LA MATURAZIONE DI UN GIUDIZIO AUTONOMO, RIGUARDO AD UNA TEMATICA CENTRALE DELLA FILOSOFIA DEI PRIMI DEL ‘900, VALE A DIRE LA CRISI DEL MODELLO TRADIZIONALE DI RAGIONE E L’ALLARGAMENTO DI QUEST’ULTIMA A QUELLE COMPONENTI CHE IN DIVERSO MODO RINVIANO ALLA SUA MATRICE VITALE E ‘UMANA’. LA LENTE DI LETTURA È COSTITUITA DALL’ANALISI DELLE MEDITACIONES DEL QUIJOTE DEL FILOSOFO SPAGNOLO ORTEGA Y GASSET, FIGURA DI PENSATORE NON ADEGUATAMENTE VALORIZZATA NELLA STORIOGRAFIA ITALIANA, MA RICCA DI SOLLECITAZIONI TEORICHE PROVENIENTI DAL COEVO PANORAMA EUROPEO.
PER GLI STUDENTI CHE HANNO INSERITO NEL LORO PIANO DI STUDI L'INSEGNAMENTO "STORIA DELLA FILOSOFIA" A+B, LE INFORMAZIONI DI QUESTA SEZIONE VANNO INTEGRATE CON QUELLE CORRISPONDENTI INSERITE NELLO SCHEMA DELL'INSEGNAMENTO "STORIA DELLA FILOSOFIA" B.
PER GLI STUDENTI DI FILOLOGIA MODERNA:
IL CORSO RIPERCORRERÀ ALCUNI PRINCIPALI MOMENTI DELLA STORIA DEL PENSIERO MODERNO FINO AL '900, MUOVENDO DA UN CONCETTO-CHIAVE CHE NE HA SEGNATO LA CONFIGURAZIONE COME QUELLO DI SOGGETTIVITÀ
Metodi Didattici
CONOSCENZA E COMPRENSIONE DA PARTE DEGLI STUDENTI SARANNO PERSEGUITI ANCHE ATTRAVERSO LA LETTURA TESTUALE E L'ANALISI DEL LESSICO FILOSOFICO
Verifica dell'apprendimento
NELL'ESAME ORALE, GLI STUDENTI DOVRANNO DIMOSTRARE ADEGUATA CONOSCENZA E COMPRENSIONE CRITICA DEL TEMA TRATTATO.
Testi
STORIA DELLA FILOSOFIA A:
G.W.F. HEGEL, LEZIONI SULLA STORIA DELLA FILOSOFIA
TENUTE A BERLINO NEL SEMESTRE INVERNALE DEL 1825-1826 TRATTE DAGLI APPUNTI DI DIVERSI UDITORI,A CURA DI R. BORDOLI, LATERZA, 2017, PP. VII-64 E 557-614; V. VERRA, INTRODUZIONE A HEGEL, LATERZA 2010.
STORIA DELLA FILOSOFIA B:
G.W.F. HEGEL, LEZIONI SULLA STORIA DELLA FILOSOFIA
TENUTE A BERLINO NEL SEMESTRE INVERNALE DEL 1825-1826 TRATTE DAGLI APPUNTI DI DIVERSI UDITORI,A CURA DI R. BORDOLI, LATERZA, 2017, PP.65-554; V. VERRA, INTRODUZIONE A HEGEL, LATERZA 2010.
STORIA DELLA FILOSOFIA A+B:G.W.F. HEGEL, LEZIONI SULLA STORIA DELLA FILOSOFIA
TENUTE A BERLINO NEL SEMESTRE INVERNALE DEL 1825-1826 TRATTE DAGLI APPUNTI DI DIVERSI UDITORI,A CURA DI R. BORDOLI, LATERZA, 2017; V. VERRA, INTRODUZIONE A HEGEL, LATERZA 2010.
PER GLI STUDENTI DI FILOLOGIA MODERNA:
P. RUMORE, IDEA, IL MULINO, BOLOGNA 2017, IN PARTICOLARE RELATIVAMENTE ALLO STUDIO DEL PENSIERO DI: CARTESIO, SPINOZA, LEIBNIZ,MALEBRANCHE,BERKELEY,HOBBES, LOCKE, HUME, KANT,FICHTE, SCHELLING,HEGEL,SCHOPENHAUER,NEOCRITICISMO, FENOMENOLOGIA, PRAGMATISMO.
Altre Informazioni
NESSUNA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]