STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA B

Filosofia STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA B

0312500142
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2021/2022

ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
AppelloData
APPELLO MAGGIO26/05/2022 - 09:30
APPELLO GIUGNO14/06/2022 - 09:30
APPELLO LUGLIO12/07/2022 - 09:30
APPELLO SETTEMBRE13/09/2022 - 09:30
APPELLO DICEMBRE13/12/2022 - 09:30
Obiettivi
OBIETTIVO GENERALE
IL CORSO HA L’OBIETTIVO DI FORNIRE APPROFONDIMENTI TEMATICI SU AUTORI, FASI, TRADIZIONI E FORME DEL PENSIERO FILOSOFICO ANTICO
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
LO STUDENTE:
-AVRÀ MODO DI COMPRENDERE ALCUNE STRATEGIE FILOSOFICHE FONDAMENTALI CHE CARATTERIZZANO LA NATURA DEL PENSIERO ANTICO.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-CONFRONTARE IN MODO DETTAGLIATO PROSPETTIVE DIFFERENTI DELLA RIFLESSIONE FILOSOFICA ANTICA;
-ELABORARE RICERCHE E RIFLESSIONI SU AUTORI, CORRENTI E TRADIZIONI DEL PENSIERO ANTICO
AUTONOMIA DI GIUDIZIO

LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI :
-AMPLIARE ULTERIORMENTE LA PROPRIA CAPACITÀ CRITICA E DI ANALISI;
-INDIVIDUARE E SELEZIONARE FONTI TESTUALI IN RELAZIONE A SPECIFICI TEMI DI RICERCA E DI INDAGINE.
ABILITÀ COMUNICATIVE
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI :
- COMUNICARE IN MODO APPROFONDITO, MEDIANTE TESTI O STRUMENTI VIRTUALI, RISULTATI DI RICERCHE O ELABORAZIONI PROPRIE.
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
ES: LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI :
-COMPRENDERE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI, DI VARIA NATURA;
-PROCEDERE ALL’APPROFONDIMENTO E AGGIORNAMENTO CONTINUO DELLE PROPRIE CONOSCENZE, UTILIZZANDO LA LETTERATURA TECNICA E SCIENTIFICA.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
IL CORSO SI PROPONE DI AFFRONTARE IN DETTAGLIO LA NATURA DELLA REALTA' INTELLIGIBILE E IL SUPERAMENTO DELLA CONCEZIONE PARMENIDEA DELL'ESSERE, SOFFERMANDOSI SUL PROBLEMA DEL FONDAMENTO DELL'ESSERE NELL'ONTOLOGIA PLATONICA A PARTIRE DAL "SOFISTA" E DALLA "REPUBBLICA".
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE 30 ORE DI LEZIONI FRONTALI.
Verifica dell'apprendimento
LA PROVA CONSISTE IN UN ESAME ORALE VOLTO A VERIFICARE LA PREPARAZIONE DELLO STUDENTE E L’IDONEITÀ AD UTILIZZARE LE CONOSCENZE ACQUISITE. NEL CORSO DEL COLLOQUIO VERRÀ VALUTATA LA CAPACITÀ DI SAPER COMUNICARE IN MODO CHIARO E PRECISO LE CONOSCENZE CONTENUTISTICHE E METODOLOGICHE ACQUISITE E LA CAPACITÀ DELLO STUDENTE DI DISCUTERE I TESTI OGGETTO DI STUDIO.
Testi
PLATONE, LA REPUBBLICA, A CURA DI M. VEGETTI, BUR 2006.

PLATONE, SOFISTA, A CURA DI B. CENTRONE, EINAUDI 2008.

F. FERRARI, LA REPUBBLICA DI PLATONE, IL MULINO 2022.

M. ABBATE, PARMENIDE E I NEOPLATONICI. DALL'ESSERE, ALL'UNO E AL DI LÀ DELL'UNO, EDIZIONI DELL'ORSO 2010.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-05-05]