MORAL PHILOSOPHY A

Filosofia MORAL PHILOSOPHY A

0312500017
DEPARTMENT OF CULTURAL HERITAGE
EQF6
PHILOSOPHY
2022/2023

YEAR OF COURSE 2
YEAR OF DIDACTIC SYSTEM 2021
PRIMO SEMESTRE
CFUHOURSACTIVITY
630LESSONS
Objectives
OBIETTIVO GENERALE
IL CORSO HA L’OBIETTIVO DI PRESENTARE I PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA FILOSOFIA MORALE TANTO DAL PUNTO DI VISTA DELLA TEORIA ETICA (METAETICA) QUANTO DAL PUNTO DI VISTA DELLE TEORIE NORMATIVE.
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
LO STUDENTE:
-CONOSCERÀ I FONDAMENTI DISCIPLINARI DELLA FILOSOFIA MORALE.
-STUDIERÀ I PRINCIPALI AUTORI DI CLASSICI DELLA FILOSOFIA MORALE.
-SVILUPPERÀ UNA COMPRENSIONE DELLA DIMENSIONE STORICA DEI PROBLEMI DELLA FILOSOFIA MORALE.
-ACQUISIRÀ COMPETENZE PER ORIENTARSI NEI DIVERSI CAMPI TEMATICI DELLA TEORIA ETICA E DELLE ETICHE NORMATIVE.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-APPLICARE I PRINCIPI TEORICI DELL’ETICA A CASI CONCRETI.
-ESAMINARE LA FORZA DELLE ARGOMENTAZIONI PROPOSTE DAI DIVERSI AUTORI.
-ELABORARE UNA CRITICA TANTO DELLE VARIE TEORIE QUANTO DELLE LORO APPLICAZIONI PRATICHE ED EVENTUALMENTE SVILUPPARE DELLE RIFLESSIONI PERSONALI.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO

LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-VALUTARE LA CORRETTEZZA DELLE ARGOMENTAZIONI PRESENTATE A FAVORE DI PRINCIPI NORMATIVI.
-DISCERNERE I PUNTI DI FORZA E I PUNTI DEBOLI DELLE VARIE POSIZIONI.
-SELEZIONARE GLI ARGOMENTI E LE RAGIONI CHE POSSONO CONTRIBUIRE A PRODURRE UNA POSIZIONE PERSONALE E ORIGINALE.
ABILITÀ COMUNICATIVE
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-TROVARE DEGLI EQUIVALENTI IN ITALIANO DEI TERMINI SPECIFICI DELLA DISCIPLINA PRESENTI NELLE LINGUE STRANIERE.
-RAPPRESENTARE E COMUNICARE, MEDIANTE TESTI O STRUMENTI VIRTUALI, RISULTATI DI RICERCHE O ELABORAZIONI PROPRIE PRESENTANDOLI EVENTUALMENTE ANCHE ATTRAVERSO L’ELABORAZIONE DI ESPERIMENTI MENTALI.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO

LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-UTILIZZARE GLI STRUMENTI BIBLIOGRAFICI TRADIZIONALI E LE RISORSE INFORMATICHE.
-SVOLGERE ATTIVITÀ DI RICERCA, COMPRENDERE E INTERPRETARE I TESTI FONDAMENTALI DELLA DISCIPLINA, DEFINIRE I CRITERI PER SELEZIONARE E VALUTARE LE DIVERSE FONTI BIBLIOGRAFICHE.
-PROCEDERE ALL’AGGIORNAMENTO CONTINUO DELLE PROPRIE CONOSCENZE, UTILIZZANDO LA LETTERATURA TECNICA E SCIENTIFICA.
Prerequisites
NESSUNO
Contents
IL CORSO INTENDE PRESENTARE L'UTILITARISMO MORALE TENENDO CONTO ANCHE DEI SUOI RISVOLTI METAETICI.
Teaching Methods
LEZIONI ORALI
Verification of learning
LA PROVA CONSISTE IN UN ESAME ORALE VOLTO A VERIFICARE LA PREPARAZIONE DELLO STUDENTE E L’IDONEITÀ AD UTILIZZARE LE CONOSCENZE SPECIFICHE DELLA MATERIA NEL CAMPO DELLA FILOSOFIA MORALE. NEL CORSO DEL COLLOQUIO VERRÀ VALUTATA LA CAPACITÀ DI SAPER COMUNICARE IN MODO CHIARO E UNIVOCO LE CONOSCENZE CONTENUTISTICHE E METODOLOGICHE ACQUISITE.
Texts
FILOSOFIA MORALE A:
R. HARE, IL PENSIERO MORALE, IL MULINO 1989.
M. REICHLIN, L'UTILITARISMO, IL MULINO, 2013;
E. LECALDANO E S. VECA, UTILITARISMO OGGI, LATERZA, 1986.
  BETA VERSION Data source ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-08-05]