PAPIROLOGIA

Lettere PAPIROLOGIA

0312600046
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LETTERE
2017/2018

ANNO ORDINAMENTO 2015
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
Obiettivi
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
CONOSCENZA DEGLI ELEMENTI FONDAMENTALI E DELLA METODOLOGIA DELLA DISCIPLINA PAPIROLOGICA. CAPACITÀ DI ORIENTARSI NELLA LETTURA E NELL'ANALISI DEI TESTI PAPIRACEI.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
CAPACITÀ DI VALUTARE I TESTI PAPIRACEI. CAPACITÀ DI UTILIZZARE I PRINCIPALI STRUMENTI DELLA RICERCA PAPIROLOGICA.
Prerequisiti
CONOSCENZA DI BASE DELLE LINGUE GRECA E LATINA
Contenuti
1.LE NOZIONI DI BASE DELLA DISCIPLINA PAPIROLOGICA.
2.LE TAPPE PRINCIPALI DELLA STORIA DELLA PAPIROLOGIA.
3.IL CONTRIBUTO DEI PAPIRI ALLA CONOSCENZA DEL MONDO ANTICO E DELLA LETTERATURA GRECA E LATINA.
4.GLI ELEMENTI FONDAMENTALI DELLA LETTURA, TRASCRIZIONE, EDIZIONE, INQUADRAMENTO E VALUTAZIONE DI UN TESTO PAPIRACEO.
5.LETTURA, ANALISI E TRADUZIONE DI FRAMMENTI PAPIRACEI DELLE STORIE DI ERODOTO.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI. ESERCITAZIONI DI LETTURA DI RIPRODUZIONI DI PAPIRI.
Verifica dell'apprendimento
ESAME FINALE ORALE.
L’ESAME VERIFICHERÀ LA CONOSCENZA DEGLI ELEMENTI FONDAMENTALI E DELLA METODOLOGIA DELLA DISCIPLINA PAPIROLOGICA
VERIFICHERÀ ALTRESÌ LA
1.CAPACITÀ DI RIFLETTERE E ORIENTARSI NELLA LETTURA E NELL'ANALISI DEI TESTI PAPIRACEI.
2.CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
3.CAPACITÀ DI VALUTARE I TESTI PAPIRACEI E COMMENTARLI CON CORRETTA TERMINOLOGIA, NONCHÉ DI UTILIZZARE I PRINCIPALI STRUMENTI DELLA RICERCA PAPIROLOGICA.
Testi
M. CAPASSO, CHE COS’È LA PAPIROLOGIA, ROMA, CAROCCI, 2009.
R.S. BAGNALL, PAPIRI E STORIA ANTICA, EDIZIONE ITALIANA A CURA DI M. CAPASSO, BARDI EDITORE, ROMA, PP. 29-58.
ALTRI TESTI SARANNO FORNITI ALL'INIZIO DEL CORSO.
Altre Informazioni
SI RACCOMANDA LA PRESENZA ALLE LEZIONI.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-14]