STORIA MEDIEVALE

Lettere STORIA MEDIEVALE

0312600063
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LETTERE
2022/2023



ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2020
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO HA L’OBIETTIVO DI FORNIRE ELEMENTI DI BASE PER LA CONOSCENZA E LO STUDIO DELLA CIVILTÀ EUROPEA NEL MEDIOEVO, ATTRAVERSO L’ANALISI DEI MOMENTI PRINCIPALI DELLA STORIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHE E RELIGIOSE, DELLA SOCIETÀ E DELL’ECONOMIA IN EUROPA TRA I SECOLI V E XV; NONCHÉ DELLE FONTI PRINCIPALI CHE NE TESTIMONIANO MOMENTI E SVILUPPI.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
LO STUDENTE:
-APPRENDERÀ LE CONOSCENZE DI BASE SULLA STORIA CONVENZIONALMENTE DEFINITA MEDIEVALE MA ANCHE SU ALCUNI SUOI PRESUPPOSTI TARDO-ANTICHI, PER COGLIERNE ALCUNI ELEMENTI STRUTTURALI E DI “LUNGA DURATA”;
-APPRENDERÀ, SPECIFICAMENTE, LE PRINCIPALI VICENDE STORICHE DELL’OCCIDENTE E, IN PARTE, DELL’ORIENTE MEDIEVALI;
-POTRÀ USUFRUIRE DI UNA PRIMA COMPRENSIONE, PUR SUSCETTIBILE DI APPROFONDIMENTI, DELLA COMPLESSITÀ DEI SINGOLI PROCESSI E FENOMENI STORICI E DELLE LORO INTERCONNESSIONI, NONCHÉ DEGLI ELEMENTI DI MAGGIORE NOVITÀ E DI CARATTERIZZAZIONE DELLA COSIDDETTA “ETÀ DI MEZZO”, NELLE DIVERSE ARTICOLAZIONI SPAZIO-TEMPORALI DEL SUO SVOLGIMENTO;
APPRENDERÀ LE PRINCIPALI INTERCONNESSIONI TRA LE VICENDE STORICHE E LA CULTURA LETTERARIA, LINGUISTICA, STORICA, FILOSOFICA E GEOGRAFICA DELL’ETÀ MEDIEVALE.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-CONTESTUALIZZARE E ANALIZZARE I FENOMENI STORICI E LE FONTI CHE LI TESTIMONIANO;
-ELABORARE LE CONOSCENZE ACQUISITE SIA PER AFFRONTARE SPECIFICHE TEMATICHE MEDIEVISTICHE E SIA PER MUOVERSI ALL’INTERNO DI ALTRI MOMENTI STORICI CON LE METODOLOGIE E GLI STRUMENTI ACQUISITI;
-AFFRONTARE LO STUDIO DELLE ALTRE DISCIPLINE MEDIEVISTICHE SULLA BASE DELLE CONOSCENZE MATURATE IN MERITO ALLE VICENDE STORICHE MEDIEVALI, CHE COSTITUISCONO UNA CONDITIO SINE QUA NON PER COMPRENDERE E CONTESTUALIZZARE I FENOMENI (STORICO-ARTISTICI, FILOSOFICI, ARCHEOLOGICI, BIBLIOGRAFICI…..) CHE SI TROVERÀ AD AFFRONTARE DURANTE IL SUO PERCORSO FORMATIVO.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-UTILIZZARE LE CONOSCENZE E LA METODOLOGIA ACQUISITE PER INTERPRETARE LE VARIE FORME DI SVILUPPO DEI FENOMENI STORICI MEDIEVALI NEI DIVERSI CONTESTI DI FORMAZIONE FUTURI, LAVORATIVI E DI RICERCA;
-COMPRENDERE TEMPI, LUOGHI E MODALITÀ DI PRODUZIONE DELLE TESTIMONIANZE MEDIEVALI.

ABILITÀ COMUNICATIVE
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-COMUNICARE LE PROPRIE CONOSCENZE IN ALTRI CONTESTI DISCIPLINARI E NEL MONDO DEL LAVORO;
-COMUNICARE, MEDIANTE STRUMENTI TRADIZIONALI ED INFORMATICI, LE CONOSCENZE ACQUISITE, POTENDO CONTARE ANCHE SUL POSSESSO, BENCHÉ RELATIVO AD UNA FORMAZIONE DI PRIMO LIVELLO, DEL LINGUAGGIO SPECIFICO DELLA DISCIPLINA.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-UTILIZZARE GLI STRUMENTI BIBLIOGRAFICI TRADIZIONALI E DI BASE PER LA CONOSCENZA DELLE VICENDE STORICHE GENERALI (REPERTORI, BIBLIOGRAFIE, EDIZIONI DI FONTI), IN FUNZIONE ANCHE DELLA FORMAZIONE FUTURA;
-UTILIZZARE LE RISORSE INFORMATICHE DI REPERIMENTO INFORMAZIONI (DATABASE E RISORSE ON-LINE SCIENTIFICAMENTE RICONOSCIUTI);
-DISTINGUERE TRA LA CONOSCENZA STORICA E LE DIVULGAZIONI, A VARIO LIVELLO, DELLA MEDESIMA CONOSCENZA (“MEDIEVALISMO” E SIMILARI);
-POSSEDERE GLI STRUMENTI PER AGGIORNARE LE PROPRIE CONOSCENZE E COMPETENZE, ATTRAVERSO L’UTILIZZO DELLA LETTERATURA SCIENTIFICA DI RIFERIMENTO.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-10-03]