TEORIA DELLA COMPUTABILITÀ

Matematica TEORIA DELLA COMPUTABILITÀ

0512300045
DIPARTIMENTO DI MATEMATICA
CORSO DI LAUREA
MATEMATICA
2022/2023

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2018
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
648LEZIONE
AppelloData
APPELLO TEORIA DELLA COMPUTABILITA'13/01/2023 - 10:00
Obiettivi
1) CONOSCENZA E CAPACITA'' DI COMPRENSIONE: FORNIRE LE CONOSCENZE DI BASE SUL CONCETTO DI INSIEME E FUNZIONE COMPUTABILE, E SU ALTRI MODELLI DI CALCOLO DI IMPORTANZA TECNICA E CULTURALE.

2) CAPACITA'' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: UN ESEMPIO DI APPLICAZIONE DELLE CONOSCENZE E'' LA TEORIA E LA PRATICA DELLA PROGRAMMAZIONE.

Prerequisiti
SI RICHIEDE UNA CERTA MATURITA' MATEMATICA OTTENIBILE MEDIANTE UN BIENNIO DI MATEMATICA UNIVERSITARIA.
Contenuti
SI PREVEDE DI SVOLGERE PRINCIPALMENTE I SEGUENTI ARGOMENTI:
1) COMPLESSITA' COMPUTAZIONALE
2) ALGORITMI
3) RIGA E COMPASSO
4) PROBLEMI CLASSICI
5) SEZIONE AUREA
6) NUMERI DI FIBONACCI
7) NEUSI E ORIGAMI
8) AUTOMI COSTRUTTORI
9) CARDINALITA'
10) MACCHINE PER TRACCIARE CURVE
11) LINGUAGGI REGOLARI
12) GRAMMATICHE FORMALI
13) TEOREMA DI KLEENE
14) AUTOMI GENERALIZZATI
15) FUNZIONI BOOLEANE
16) PORTE LOGICHE
17) TERNE DI PEANO
18) FUNZIONI RICORSIVE
Metodi Didattici
IL METODO DIDATTICO USATO SONO LE LEZIONI FRONTALI. GLI STUDENTI CHE SEGUONO IL CORSO DEVONO PRESENTARE UN ARGOMENTO ATTINENTE AL CORSO IN UN SEMINARIO DI MEZZ'ORA.
Verifica dell'apprendimento
ESAME ORALE FINALIZZATO A VALUTARE LA CONOSCENZA TEORICA E PRATICA DEGLI ARGOMENTI SVOLTI A LEZIONE. I VOTI VANNO DAL 18 AL 30 E LODE PER CHI PASSA L'ESAME.
Testi
IL PRINCIPALE RIFERIMENTO SARANNO: GLI APPUNTI DEGLI STUDENTI; IL LIBRO DI G. GERLA, COSA PUO’ FARE UN CALCOLATORE?, E LE DISPENSE DI L. SPADA, COMPUTABILITY THEORY.
Altre Informazioni
PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTARE IL DOCENTE.
GILENZI@UNISA.IT
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-11-30]