ELEMENTI DI CRITTOGRAFIA

Informatica ELEMENTI DI CRITTOGRAFIA

0522500080
DIPARTIMENTO DI INFORMATICA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
INFORMATICA
2022/2023

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
972LEZIONE
Obiettivi
OBIETTIVI FORMATIVI
CONOSCENZA CRITICA DEI FONDAMENTI DELLA CRITTOGRAFIA MODERNA NECESSARI PER COMPRENDERE IL FUNZIONAMENTO DELLE PRINCIPALI PRIMITIVE E PROTOCOLLI CRITTOGRAFICI USATI NELLA PROGETTAZIONE DI SISTEMI ED APPLICAZIONI SICURE


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI:

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
- CONOSCENZA DEI FONDAMENTI TEORICI METODOLOGICI DELLA CRITTOGRAFIA MODERNA: DEFINIZIONI, ASSUNZIONI, PROVE
- CONOSCENZA DEGLI STRUMENTI DI BASE PER LA CRITTOGRAFIA SIMMETRICA: PRG, PRF, PRP E PROVE PER RIDUZIONI
- CONOSCENZA DELLE DIVERSE NOZIONI DI SICUREZZA DEI CRITTOSISTEMI SIMMETRICI: EAV, CPA, CCA
- CONOSCENZA DEI PRINCIPALI CRITTOSISTEMI SIMMETRICI E TECNICHE PROGETTUALI: SPN, FN, DES, AES
- CONOSCENZA DEGLI STRUMENTI DI AUTENTICAZIONE SIMMETRICI, MAC ED HASH, ED ESEMPI DI COSTRUZIONI CONCRETE
- CONOSCENZA DEGLI ELEMENTI DI BASE DELLA TEORIA DEI NUMERI: ARITMETICA MODULARE, GRUPPI CICLICI
- CONOSCENZA DEI PRINCIPALI CRITTOSISTEMI ASIMMETRICI PER LA CIFRATURA, LA FIRMA DIGITALE E L’IDENTIFICAZIONE

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZE E COMPRENSIONE

- CAPACITÀ DI FORMULARE IN MODO RIGOROSO PROBLEMI DI SICUREZZA, E DI PROPORNE SOLUZIONI ATTRAVERSO L’APPLICAZIONE DELLA METODOLOGIA
- CAPACITÀ DI ANALIZZARE LA SICUREZZA E LE PROPRIETÀ DI PROTOCOLLI CRITTOGRAFICI
- CAPACITÀ DI VALUTARE L’EFFICIENZA DI COSTRUZIONI CRITTOGRAFICHE E L’APPLICABILITÀ
- CAPACITÀ DI IDENTIFICARE GLI STRUMENTI CRITTOGRAFICI IDONEI AD OGNI SPECIFICO CONTESTO
- CAPACITÀ DI DISQUISIRE CON LINGUAGGIO TECNICO E, ALL’OCCORRENZA, DIVULGATIVO LE PROBLEMATICHE DELL’AREA

AUTONOMIA DI GIUDIZIO LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI VALUTARE IN AUTONOMIA:

- LA VALIDITÀ DI PRIMITIVE E PROTOCOLLI CRITTOGRAFICI

- L’EFFICIENZA, LA PRATICABILITÀ E LA SICUREZZA DI COSTRUTTI, APPLICAZIONI E SISTEMI
Prerequisiti
CONOSCENZE DI BASE DI MATEMATICA DISCRETA, ALGEBRA LINEARE, TEORIA DELLA PROBABILITÀ E PROGETTAZIONE ED ANALISI DI ALGORITMI, FORNITE DAGLI INSEGNAMENTI DELLA LAUREA TRIENNALE IN INFORMATICA.
Contenuti
CRITTOGRAFIA CLASSICA (4H)
SEGRETEZZA PERFETTA E LIMITAZIONI (4H)
GENERAZIONE DI NUMERI PSEUDOCASUALI (4H)
FUNZIONI E PERMUTAZIONI PSEUDOCASUALI (4H)
CIFRARI A FLUSSO E A BLOCCHI (4H)
FUNZIONI HASH CRITTOGRAFICHE (6H)
MODELLO DEL RANDOM ORACLE (3H)
FUNZIONI ONE-WAY ED IMPLICAZIONI (3H)
ELEMENTI DI BASE DELLA TEORIA DEI NUMERI, PRIMALITÀ, GRUPPI CICLICI ED ASSUNZIONI (12H)
CRITTOGRAFIA A CHIAVE PUBBLICA (8H)
SCHEMI PER STABILIRE CHIAVI COMUNI (4H)
FIRME DIGITALI (6H)
SCHEMI DI IDENTIFICAZIONE E DI AUTENTICAZIONE (4H)
SCHEMI PER LA CONDIVISIONE DEI SEGRETI (2H)
SISTEMI DI PROVA A CONOSCENZA ZERO (CENNI) (2H)
COMPUTAZIONI SICURE TRA DUE PARTI E MULTI-PARTI (CENNI) (4H)
Metodi Didattici
L'INSEGNAMENTO PREVEDE LEZIONI TEORICHE ARRICCHITE DA ESEMPI CONCRETI E CASI DI STUDIO.

Verifica dell'apprendimento
LA PROVA DI ESAME È FINALIZZATA A VALUTARE NEL SUO COMPLESSO LE CONOSCENZE E LE CAPACITÀ DI COMPRENSIONE DEI CONCETTI PRESENTATI A LEZIONE, NONCHÈ LA CAPACITÀ DI APPLICARE TALI CONOSCENZE NELLA PROGETTAZIONE DI SOLUZIONI PER PROBLEMI CRITTOGRAFICI.

CONSTA DI UNA PROVA SCRITTA SELETTIVA E DI UNA PROVA ORALE.

LA PROVA SCRITTA SERVE A VALUTARE LA CAPACITÀ DELLO STUDENTE DI METTERE IN PRATICA LE NOZIONI TEORICHE ATTRAVERSO LA RISOLUZIONE DI PROBLEMI SPECIFICI. LA PROVA ORALE SERVE A VALUTARE LA PREPARAZIONE GENERALE RISPETTO ALL'INTERO PROGRAMMA E A QUANTIFICARE QUALITÀ, PROFONDITÀ E PADRONANZA DELLE TECNICHE ACQUISITE DA PARTE DELLO STUDENTE. NELLA VALUTAZIONE FINALE, ESPRESSA IN TRENTESIMI, LA VALUTAZIONE DELLA PROVA SCRITTA PESERÀ PER IL 50% MENTRE LA PROVA ORALE PER IL RESTANTE 50%. LA LODE POTRÀ ESSERE ATTRIBUITA AGLI STUDENTI CHE DIMOSTRINO DI ESSERE IN GRADO DI APPLICARE AUTONOMAMENTE CONOSCENZE E COMPETENZE ACQUISITE ANCHE IN CONTESTI DIVERSI DA QUELLI PROPOSTI A LEZIONE.
Testi
JONATHAN KATZ AND YEHUDA LINDELL,
INTRODUCTION TO MODERN CRYPTOGRAPHY (3RD EDITION), CRC PRESS, 2021 (PRINCIPALE)

DOUGLAS R. STINSON, CRYPTOGRAPHY: THEORY AND PRACTICE, FOURTH EDITION, CRC PRESS, 2018 (APPROFONDIMENTO)
Altre Informazioni
APPUNTI DALLE LEZIONI, DISPONIBILI SUL SITO WEB DEL DOCENTE
HTTP://WWW.DI-SRV.UNISA.IT/PROFESSORI/PAODAR/TEACHING.HTML

A SECONDA DELL'EVOLUZIONE DELLA PANDEMIA E SECONDO LE DIRETTIVE DI ATENEO, LEZIONI E PROVE DI VERIFICA POTRANNO ESSERE EFFETTUATE TRAMITE PIATTAFORMA TEAMS E STRUMENTI AGGIUNTIVI
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-08-05]