BIOCHIMICA APPLICATA

Farmacia BIOCHIMICA APPLICATA

0760100018
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
FARMACIA
2015/2016

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2010
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO SI PROPONE DI FORNIRE LA CONOSCENZA DELLE METODOLOGIE E DEI SCHEMI METODOLOGICI PER LO STUDIO DELLE MOLECOLE BIOCHIMICHE.

IL PROGRAMMA È STATO PROGETTATO PER FORNIRE AGLI STUDENTI UNA CONOSCENZA ACCURATA DEI PRINCIPI TEORICI ALLA BASE DELLE METODOLOGIE PIÙ IMPORTANTI UTILIZZATI NEGLI STUDI BIOCHIMICI CON PARTICOLARE ATTENZIONE PER LA LOGICA DELL’IMPOSTAZIONE DEGLI ESPERIMENTI E DELLA RACCOLTA DATI.

IN ACCORDO CON I DESCRITTORI DI DUBLINO, ALLA FINE DEL CORSO E PER IL SUPERAMENTO DELL'ESAME, LO STUDENTE DOVRÀ DIMOSTRARE DI:
1.AVER RAGGIUNTO UNA CONOSCENZA DI BASE E LA COMPRENSIONE DEI FONDAMENTI TEORICI NECESSARI PER IDENTIFICARE E CARATTERIZZARE I GRUPPI FUNZIONALI E / O STRUTTURE DI SEMPLICI MOLECOLE BIOLOGICHE DI POTENZIALE INTERESSE BIOLOGICO O FARMACEUTICO. IN PARTICOLARE, VIENE SOTTOLINEATO LA LOGICA DEL DISEGNO SPERIMENTALE E L' ANALISI DEI DATI;
2. CAPACITÀ DI ANALIZZARE, DISCUTERE ED ESEGUIRE CORRELAZIONI SU SEMPLICI DATI O IPOTESI SPERIMENTALI;
3. SAPER VALUTARE IN MODO AUTONOMO E CRITICO EVENTUALI DIVERSE PROCEDURE SPERIMENTALI PRESENTI IN ARGOMENTI TRATTATI NEL CORSO;
4. SAPER ESPORRE IN ITALIANO CORRETTO E CON PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO LE CONOSCENZE ACQUISITE;
5. SAPER COMUNICARE IN MANIERA CRITICA LE TECNICHE STUDIATE E DI SOSTENERE ARGOMENTAZIONI INTERDISCIPLINARI.
Prerequisiti
E’ RICHIESTA L’ACQUISIZIONE DEGLI OBIETTIVI RIGUARDANTI LE SEGUENTI DISCIPLINE: CHIMICA GENERALE ED INORGANICA, BIOLOGIA ANIMALE, FISICA, CHIMICA ORGANICA, BIOCHIMICA
Contenuti
SISTEMI BIOLOGICI UTILIZZATI NELL'INDAGINE BIOCHIMICA. TECNICHE SPETTROSCOPICHE: UV-VIS, FLUORIMETRIA: PRINCIPI GENERALI, STRUMENTAZIONI E APPLICAZIONI.
LA SEDIMENTAZIONE E LA CENTRIFUGAZIONE: ASPETTI TEORICI E APPLICAZIONI PREPARATIVE ED ANALITICHE.
TECNICHE CROMATOGRAFICHE: PRINCIPI GENERALI E APPLICAZIONI. ELABORAZIONE E DI UN PROTOCOLLO DI PURIFICAZIONE DI PROTEINE.
TECNICHE ELETTROFORETICHE: PRINCIPI GENERALI. ELETTROFORESI IN FASE LIBERA E SU SUPPORTI SEMISOLIDI. GEL DI AGAROSIO E DI POLIACRILAMMIDE. PAGE E DETERMINAZIONE DEL PESO MOLECOLARE DELLE PROTEINE. ELETTROFORESI DI PROTEINE IN CONDIZIONI NATIVE. ISOELETTROFOCALIZZAZIONE . ELETTROFORESI DEL DNA E DI RNA WESTERN BLOTTING.
TECNICHE IMMUNOCHIMICHE: GLI ANTICORPI POLICLONALI/MONOCLONALI E LORO PRODUZIONE. RIA, IRMA, ELISA.
RADIOCHIMICA: LE REAZIONI NUCLEARI, I RADIOISOTOPI ED I TIPI DI DECADIMENTO RADIOATTIVO. RILEVAZIONE E MISURA DELLA RADIOATTIVITÀ.
TECNICHE DI BIOLOGIA MOLECOLARE: ANALISI DEGLI ACIDI NUCLEICI: NORTHERN E SOUTHERN BLOTTING. LA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI (PCR). SENSIBILITÀ ED APPLICAZIONI GENERALI DELLA PCR.

Metodi Didattici
IL CORSO PREVEDE LEZIONI FRONTALI ED ESERCITAZIONI A CARATTERE TEORICO-PRATICO.
Verifica dell'apprendimento
LA VERIFICA DI AVER RAGGIUNTO, DA PARTE DEGLI ALLIEVI, GLI OBIETTIVI PREFISSATI È FATTA MEDIANTE UNA PROVA FINALE SCRITTA ED UN COLLOQUIO.
Testi
TESTI DI RIFERIMENTO:
WILSON, KEITH & WALKER, JOHN -PRINCIPLES AND TECHNIQUES OF BIOCHEMISTRY AND MOLECULAR BIOLOGY - 6TH ED. CAMBRIDGE UNIVERSITY PRESS, 2005

( EDIZIONE ITALIANA): WILSON KEITH & WALKER, JOHN - BIOCHIMICA E BIOLOGIA MOLECOLARE: PRINCIPI E TECNICHE - RAFFAELLO CORTINA ED. (ISBN 88-6030-066-5)
Altre Informazioni
LINGUA DI INSEGNAMENTO: ITALIANO

MODALITÀ DI FREQUENZA: OBBLIGATORIA

SEDE: DIPARTIMENTO DI FARMACIA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]