MATEMATICA

Farmacia MATEMATICA

0760100001
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
FARMACIA
2019/2020

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
Obiettivi
L’ insegnamento è volto alla acquisizione delle conoscenze e alla comprensione di strumenti fondamentali all'analisi matematica e della geometria, alla comprensione ed elaborazione di modelli applicativi basati su strutture matematiche.
Lo studente applicando le competenze acquisite dovrà essere in grado di interpretare e risolvere equazioni connesse alla modellizzazione matematica di fenomeni naturali.
Prerequisiti
LO STUDENTE DEVE AVERE ACQUISITO LE CONOSCENZE DI BASE DI GEOMETRIA E DI ALGEBRA FORNITE DAI NORMALI
PROGRAMMI DI STUDIO DELLE SCUOLE SUPERIORI.
Contenuti
IL CORSO DI INSEGNAMENTO CONSISTE DI UN MODULO DI MATEMATICA DI 40 ORE (5 CFU).
GLI ARGOMENTI TRATTATI SONO:
INSIEMI, NUMERI E CALCOLO;
ELEMENTI DI GEOMETRIA ANALITICA;
POLINOMI;
FUNZIONI DI UNA VARIABILE REALE;
LIMITI E CONTINUITÀ;
DERIVATE;
INTEGRALI;
MATRICI E SISTEMI LINEARI.

Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO È ARTICOLATO IN UN MODULO E PREVEDE 40 ORE DI DIDATTICA ASSISTITA (5 CFU) RIPARTITE TRA
ORE DI DIDATTICA NELLA FORMA DI LEZIONI E ORE DI ESERCITAZIONI.
METÀ DELLE ORE SONO EROGATE COME LEZIONI DI TIPO FRONTALE TEORICO E METÀ COME ORE DI ESERCITAZIONI (CON UN APPROCCIO LEARNING-BY-DOING) SUI CONCETTI DEFINITI NELLE LEZIONI TEORICHE
Verifica dell'apprendimento
IL LIVELLO DI RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI. LA VERIFICA PREVEDE UNA PROVA SCRITTA SUPERATA LA QUALE LO STUDENTE POTRÀ SOSTENERE LA PROVA ORALE CHE HA LUOGO IN UN GIORNO DIVERSO DA QUELLO DELLA PROVA SCRITTA.
LA PROVA SCRITTA, DELLA DURATA DI 2 ORE, CONSISTE IN UN TEST A RISPOSTA MULTIPLA CHE PREVEDE LA RISOLUZIONE DI ESERCIZI E PROBLEMI SU ARGOMENTI DEL PROGRAMMA DI INSEGNAMENTO. GLI ESERCIZI PROPOSTI SONO ANALOGHI A QUELLI RISOLTI DURANTE LE ORE DI LEZIONE / ESERCITAZIONE. LA PROVA SI SVOLGE ANTERIORMENTE ALLA PROVA ORALE E SI CONSIDERA SUPERATA CON IL RAGGIUNGIMENTO DEL PUNTEGGIO MINIMO PRESTABILITO. LA PROVA HA LO SCOPO DI VERIFICARE: LA CAPACITÀ DI COMPRENSIONE DELLE PROBLEMATICHE PROPOSTE DURANTE IL CORSO, LA CAPACITÀ DI APPLICARE CORRETTAMENTE LE CONOSCENZE TEORICHE, L'ABILITÀ DI FORMULARE L'APPROCCIO APPROPRIATO PER LA SOLUZIONE DEI PROBLEMI PROPOSTI. DURANTE LA PROVA NON È CONSENTITO CONSULTARE APPUNTI, FOTOCOPIE E/O TESTI SCARICATI DA INTERNET; NON È CONSENTITO UTILIZZARE PC O SMART PHONE; È CONSENTITO UTILIZZARE LA CALCOLATRICE SCIENTIFICA E CONSULTARE IL SOLO LIBRO DI TESTO. LA PROVA ORALE CONSISTE IN UNA DISCUSSIONE DELLA DURATA NON SUPERIORE A CIRCA 30 MINUTI, FINALIZZATA AD ACCERTARE:
• IL LIVELLO DI CONOSCENZA DEI CONTENUTI TEORICI (E APPLICATIVI, NEL CASO DI ERRORI PRESENTI NELLA PROVA SCRITTA O DI ESERCIZI SIGNIFICATIVI NON RISOLTI)
• IL LIVELLO DI COMPETENZA RAGGIUNTA NELLA ESPOSIZIONE: PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO, CAPACITÀ LOGICO - DEDUTTIVE E DI SINTESI, CAPACITÀ DI ARGOMENTAZIONE, AUTONOMIA DI GIUDIZIO NEL PROPORRE L’APPROCCIO PIÙ OPPORTUNO PER
ARGOMENTARE QUANTO RICHIESTO.
IL VOTO FINALE SCATURISCE DALL’ESITO DELLA SOLA PROVA ORALE. IL VOTO MINIMO PER IL SUPERAMENTO DELL’ESAME È 18/30. LA LODE POTRÀ ESSERE ATTRIBUITA AGLI STUDENTI CHE RAGGIUNGANO IL VOTO MASSIMO DI 30/30 E DIMOSTRINO DI ESSERE IN GRADO DI APPLICARE AUTONOMAMENTE CONOSCENZE E COMPETENZE ACQUISITE ANCHE IN CONTESTI DIVERSI DA QUELLI PROPOSTI A LEZIONE.
Testi
M. BIGATTI, L. ROBBIANO, MATEMATICA DI BASE, CASA EDITRICE AMBROSIANA

LETTURE CONSIGLIATE

R. C. DAVIDSON, METODI MATEMATICI PER UN CORSO INTRODUTTIVO DI FISICA, EDISES SRL

APPUNTI DEL CORSO
Altre Informazioni
LINGUA DI INSEGNAMENTO: ITALIANO
MODALITÀ DI FREQUENZA: OBBLIGATORIA
SEDE: DIPARTIMENTO DI FARMACIA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-02-19]