FARMACOLOGIA CLINICA E IMMUNOFARMACOLOGIA

Farmacia FARMACOLOGIA CLINICA E IMMUNOFARMACOLOGIA

0760100067
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
FARMACIA
2020/2021

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 4
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1FARMACOLOGIA CLINICA MODULO DI FARMACOLOGIA CLINICA E IMMUNOFARMACOLOGIA
540LEZIONE
2IMMUNOFARMACOLOGIA MODUOLO DI FARMACOLOGIA CLINICA E IMMUNOFARMACOLOGIA
540LEZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO È VOLTO ALLA ACQUISIZIONE DELLE CONOSCENZE E ALLA COMPRENSIONE DELLE FASI DELLA SPERIMENTAZIONE DI NUOVI FARMACI, DEGLI EVENTI AVVERSI INDOTTI DAI FARMACI E DELL’UTILIZZO DI FARMACI IN PARTICOLARI CONDIZIONI FISIOPATOLOGICHE, DEI FONDAMENTI DI IMMUNOLOGIA E IMMUNOPATOLOGIA, DI FARMACI BIOLOGICI E DEI FARMACI IN GRADO DI MODULARE LE RISPOSTE IMMUNITARIE ED INFIAMMATORIE.
LO STUDENTE APPLICANDO LE COMPETENZE ACQUISITE DOVRÀ ESSERE IN GRADO DI ANALIZZARE E AFFRONTARE PROBLEMATICHE CONNESSE ALL’UTILIZZO, ALLE INTERAZIONI E AGLI EVENTI AVVERSI DEI FARMACI PER LA SOSTENIBILITÀ DELLE TERAPIE DI PATOLOGIE UMANE A BASE IMMUNO-INFIAMMATORIA
Prerequisiti
E’ RICHIESTA L’ACQUISIZIONE DEGLI OBIETTIVI RELATIVI ALLE SEGUENTI DISCIPLINE: ANATOMIA, FISIOLOGIA E PATOLOGIA GENERALE, FARMACOLOGIA E FARMACOTERAPIA, BIOLOGIA MOLECOLARE
Contenuti
IL CORSO DI INSEGNAMENTO È COSTITUITO DA DUE MODULI INTEGRATI:
MODULO DI IMMUNOFARMACOLOGIA E MODULO DI FARMACOLOGIA CLINICA, CIASCUNO OCCUPA 40 ORE (5CFU) DI LEZIONI PER UN TOTALE DI 80 ORE (10 CFU).

GLI ARGOMENTI AFFRONTATI NEL MODULO DI IMMUNOFARMACOLOGIA SONO:
INTRODUZIONE: RISPOSTE IMMUNITARIE NATURALI E SPECIFICHE (5 ORE).
1.FARMACI IMMUNOSOPPRESSORI: USO CLINICO, DIFFERENZE TRA PRODOTTI BIOTECNOLOGICI E FARMACI TRADIZIONALI, MECCANISMO D’AZIONE F. BIOTECNOLOGICI (1 ORA).
CHEMIOTERAPICI ANTI-TUMORALI AD ATTIVITÀ IMMUNOSOPPRESSIVA (2 ORE): CICLOFOSFAMIDE, AZATIOPRINA, METOTREXATO
FARMACI ANTI-PROLIFERATIVI (2 ORE): MMF, LEFLUNOMIDE E TERIFLUNOMIDE,SULFASALAZINA
LIGANDI IMMUNOFILLINE (2 ORE): CICLOSPORINA, FK-506, RAPAMICINA
CORTICOSTEROIDI (4 ORE)
FARMACI BIOTECNOLOGICI: MABS E PROTEINE DI FUSIONE (4 ORE)
•CONTRO LE CELLULE T O B: ATL, ALG, MURONMONAB, ANTICORPI ANTI-CD20 (RITUZIMAB, OCRELIZUMAB), MAB ANTI-CD52 (ALEMTUZUMAB), ABATACEPT E BELATACEPT (CTLA4), ALEFACEPT (LFA3),
•MAB ANTI-MIGRAZIONE: NATALIZUMAB, VEDOLIZUMAB, EFALIZUMAB
•ANTI-CITOCHINE: TNF-A (INFLIXIMAB, ETANERCEPT, ADALIMUMAB, GOLIMUMAB, CERTOLIZUMAB), CD25 (DACLIZUMAB, BASILIXIMAB), IL-1 (ANAKINRA), IL17 (SECUKINUMAB ED IXEKIZUMAB), IL12 (USTEKINUMAB), IL6 (TOCILIZUMAB), IL5 (MEPROLIZUMAB), IGE (OMALIZUMAB)
TERAPIA DI:
-ARTRITE REUMATOIDE (2 ORE)
- PSORIASI(2 ORE)
-SCLEROSI MULTIPLA (2 ORE)
TERAPIA DI MALATTIE INFIAMMATORIE CRONICHE (2 ORE):
- POLMONARI
-INTESTINALI
2. FARMACI IMMUNOSTIMOLANTI
TERAPIA DI PATOLOGIE NEOPLASTICHE:
I.CITOCHINE: INTERFERONI DI TIPO I E II, RIL2, G-CSF, GM-CSF ED IL-3, (1 ORA)
II.INIBITORI DI IMMUNECHECKPOINTS (ANTI-CTLA4, ANTI-PD1) (1 ORA)
III.INIBITORI DELLE TIROSIN CHINASI (6 ORE):
INIBITORI DELLE CHINASI BCR-ABL: IMATINIB, DASATINIB E NILOTINIB, BOSUTINIB, PONATINIB
INIBITORI RECETTORE EGF (EPIDERMAL GROWTH FACTOR), EGFR: GEFINITIB, ERLOTINIB, CETUXIMAB, PANITUMUMAB
INIBITORI HER2/NEU: TRASTUZUMAB, LAPATINIB
INIBITORI ANGIOGENESI: BEVACIZUMAB, SUNITINIB, SORAFENIB
INIBITORI DI ALK: CRIZOTINIB, CERITINIB, ALECTINIB
INIBITORI DEL PROTEASOMA: BORTEZOMIB
I.INIBITORI DI BRAF (VEMURAFENIB E DAFRATENIB)/MEK (TRAMETINIB E COBIMETINIB )
3. VACCINI E IMMUNOGLOBULINE (4 ORE)


GLI ARGOMENTI AFFRONTATI NEL MODULO DI FARMACOLOGIA CLINICA SONO:
SVILUPPO ED USO DEI FARMACI: DAL LABORATORIO ALLA CLINICA (2 ORE)
FARMACI SECONDO LA CLASSIFICAZIONE ATC:
FARMACI INNOVATIVI, ME TOO, ORFANI, GENERICI, NON SOGGETTI A PRESCRIZIONE MEDICA, DISPOSITIVI MEDICI, FARMACI BIOLOGICI E BIOTECNOLOGICI
FARMACI BIOSIMILARI (2 ORE)
SPERIMENTAZIONE PRECLINICA E CLINICA DEI FARMACI
SPERIMENTAZIONE PRECLINICA (2 ORE)
FASI DI SVILUPPO CLINICO DI UN FARMACO (2 ORE)
NORME DI BUONA PRATICA CLINICA (4 ORE)
COMITATI ETICI (2 ORE)
AIC (2 ORE)
PRINCIPI DI FARMACO-EPIDEMIOLOGIA:
STUDI OSSERVAZIONALI, TRASVERSALI, LONGITUDINALI, DI COORTE, CASO-CONTROLLO (4 ORE)
FARMACOVIGILANZA E REAZIONI AVVERSE (2 ORE)
FATTORI DI VARIABILITÀ DELLA RISPOSTA AI FARMACI
FATTORI INERENTI AL FARMACO:
FORMULAZIONE
SCHEMA TERAPEUTICO
TOLLERANZA E ACCUMULO (2 ORE)
FATTORI INERENTI AL PAZIENTE:
FATTORI GENETICI, DIETETICI
PESO CORPOREO, ETÀ, SESSO GRAVIDANZA (4 ORE)
STATI PATOLOGICI:
INSUFFICIENZA EPATICA (2 ORE)
INSUFFICIENZA RENALE (2 ORE)
PATOLOGIE GASTROINTESTINALI (2 ORE)
INSUFFICIENZA CIRCOLATORIA
INSUFFICIENZA POLMONARE
COMPLIANCE
INTERAZIONI TRA FARMACI: FARMACOCINETICHE E FARMACODINAMICHE (2 ORE)
RISPOSTE ABNORMI ALLA SOMMINISTRAZIONE DI UN FARMACO:
REAZIONI IDIOSINCRASICHE (2 ORE)
REAZIONI ALLERGICHE (2 ORE)
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE LEZIONI FRONTALI DELLA DURATA DI 80 ORE COMPLESSIVE (10 CFU), CHE SI SVOLGONO IN AULA CON L’AUSILIO DI PROIEZIONI.
LA FREQUENZA DELLE LEZIONI È OBBLIGATORIA. PER POTER SOSTENERE L’ESAME FINALE LO STUDENTE DEVE AVER FREQUENTATO ALMENO IL 70% DELLE ORE PREVISTE DALL’INSEGNAMENTO
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È VERIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN UNICO ESAME CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI. L’ESAME PREVEDE UNA PROVA ORALE CHE CONSISTE IN UN COLLOQUIO CON DOMANDE E DISCUSSIONE SUI CONTENUTI TEORICI INDICATI NEL PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO ED È FINALIZZATA AD ACCERTARE IL LIVELLO DI CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE RAGGIUNTO DALLO STUDENTE, NONCHÉ A VERIFICARE LA CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE RICORRENDO ALLA TERMINOLOGIA APPROPRIATA E LA CAPACITÀ DI ORGANIZZAZIONE AUTONOMA DELL’ESPOSIZIONE SUGLI STESSI ARGOMENTI.
IL VOTO MINIMO PER IL SUPERAMENTO DELL’ESAME È DI 18/30. LA LODE POTRÀ ESSERE ATTRIBUITA AGLI STUDENTI CHE RAGGIUNGANO IL VOTO MASSIMO DI 30/30 E DIMOSTRINO DI ESSERE IN GRADO DI APPLICARE AUTONOMAMENTE CONOSCENZE E COMPETENZE ACQUISITE ANCHE IN CONTESTI DIVERSI DA QUELLI PROPOSTI A LEZIONE.
Testi
E’ CONSIGLIATO L’USO DEI SEGUENTI TESTI DI RIFERIMENTO:
TRATTATO DI FARMACOLOGIA, IDELSON-GNOCCHI. SECONDA EDIZIONE
FARMACOLOGIA CLINICA. FUCCELLA L M, PERRUCA E, SIRTORI C. UTET
FARMACOLOGIA E TERAPIA. AVERY, ZANICHELLI, 2000.
FARMACOLOGIA, GOVONI, CASA EDITRICE AMBROSIANA
IMMUNOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE, ABBAS KA (PICCIN, PADOVA, IV ED. IT. 2000)
IMMUNOBIOLOGIA, JANEWAY CA (PICCIN, III ED. IT. 2007)

Altre Informazioni
LINGUA DI INSEGNAMENTO ITALIANO
SEDE DELLE LEZIONI DIPARTIMENTO DI FARMACIA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-05-23]