NOZIONI DI MEDICINA MATERNO-INFANTILE

Infermieristica (abilitante alla prof. sanit. di Infermiere) NOZIONI DI MEDICINA MATERNO-INFANTILE

1012100024
DIPARTIMENTO DI MEDICINA, CHIRURGIA E ODONTOIATRIA "SCUOLA MEDICA SALERNITANA"
CORSO DI LAUREA
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROF. SANIT. DI INFERMIERE)
2022/2023

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2013
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1NOZIONI DI MEDICINA MATERNO-INFANTILE - MOD. GINECOLOGIA E OSTETRICIA
112LEZIONE
2NOZIONI DI MEDICINA MATERNO-INFANTILE - MOD.PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA
112LEZIONE
3NOZIONI DI MEDICINA MATERNO-INFANTILE - MOD. SCIENZE INFERM.OSTETR.
112LEZIONE
4NOZIONI DI MEDICINA MATERNO-INFANTILE - MOD. SCIENZE INFERM. GENERALI
336LEZIONE


Obiettivi
OBIETTIVO: LO STUDENTE DEVE ACQUISIRE CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE DEI DIFFERENTI MECCANISMI CHE DETERMINANO LA PATOLOGIA DEL PARTO, NELLE SUE DIVERSE FASI, O DEL PUERPERIO AL FINE DI PERVENIRE ALL'ADOZIONE DI MISURE PREVENTIVE DEL RISCHIO MATERNO-FETALE-NEONATALE. VEDE, INOLTRE, CONOSCERE LE PRINCIPALI PATOLOGIE NEONATALE DI NATURA CHIRURGICA CHE POSSONO RICHIEDERE, ANCHE TRATTAMENTO IN URGENZA ED EMERGENZA) LO STUDENTE DEVE ACQUISIRE CAPACITÀ DI APPLICARE LE PROCEDURE ASSISTENZIALI PER LA GESTIONE DELLA PATOLOGIA PER QUANTO DI COMPETENZA DELL'OSTETRICA-O (AUTONOMIA /COLLABORAZIONE) CONNESSA AL PARTO E PUERPERIO PATOLOGICO. DEVE INOLTRE SVILUPPARE ABILITÀ COMUNICATIVE SPECIFICHE PER TALI EVENTI E DIRETTE A FORMARE L’INTENTO DEGLI SPECIALISTI DEDICATI.
Prerequisiti
OBBLIGO DI AVER SUPERATO L'ESAME DI "NOZIONI DI ANATOMIA E FISIOLOGIA".
LO STUDENTE DEVE AVERE SOLIDE NOZIONI DI BASE, APPROFONDITA CONOSCENZA DELLA ANATOMIA PELVICA FEMMINILE E DEI RAPPORTI NEURO-PSICO-ENDOCRINO CLINICI PERTINENTI AL PROGRAMMA DEL CORSO. ADEGUATA CONOSCENZA DELL'INGLESE SCIENTIFICO FINALIZZATO ALLO STUDIO DELLA LETTERATURA IN PROGRESS.
Contenuti
TEORIA E CONCETTI DELLA DISCIPLINA OSTETRICA - GESTIONE CLINICA DELLA GRAVIDANZA - OSSERVAZIONE CLINICA DELLA DONNA IN GRAVIDANZA - PROCESSO DI ASSISTENZA OSTETRICA - L'OSTETRICA NELL'AMBITO DELLA ATTIVITÀ AMBULATORIALE OSTETRICO - GINECOLOGICA - ASSISTENZA DI BASE APPLICATA - GESTIONE PRE-OPERATORIA- GESTIONE POST OPERATORIA - RESPONSABILITÀ DELLA OSTETRICA DI REPARTO - COUNSELLING IN PUERPERIO
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI; SEMINARI DI APPROFONDIMENTO; ATTIVITÀ PRATICA AL CAPEZZALE DELLA PAZIENTE; SIMULAZIONE CON MODELLI E MANICHINI.

Verifica dell'apprendimento
ESAMI FRONTALI PRECEDUTI DA TESTS IN ITINERE CON PROVE SCRITTE ED ORALI E VERIFICHE SULLA PAZIENTE E SUL MANICHINO


Testi
COSTANTINI ET AL .: MIDWIFE, AND PICCIN ;
COLACURCI ET AL .: OBSTETRICS , AND
PESCETTO ET AL .: OBSTETRICS AND GYNECOLOGY
Altre Informazioni
IL DOCENTE È SEMPRE DISPONIBILE PER COLLOQUI ED APPROFONDIMENTI
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-11-30]