TEORIE, METODI E VALUTAZIONE DELLE ATTIVITA' FISICO-MOTORIE

Management delle Attività Sportive e Motorie per il Benessere Sociale TEORIE, METODI E VALUTAZIONE DELLE ATTIVITA' FISICO-MOTORIE

1222700001
DIPARTIMENTO DI STUDI POLITICI E SOCIALI
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
MANAGEMENT DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE E MOTORIE PER IL BENESSERE SOCIALE
2021/2022

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2021
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
963LEZIONE
Obiettivi
- CONOSCERE E COMPRENDERE LE SPECIFICITÀ EDUCATIVE E FORMATIVE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE
- OFFRIRE CONOSCENZE UTILI PER LA PROMOZIONE DEL CAMPO DI ESPERIENZA DEL CORPO IN MOVIMENTO NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E PER L’INSEGNAMENTO DELL’EDUCAZIONE FISICA NELLA SCUOLA PRIMARIA,
-COMPRENDERE IL POTENZIALE EDUCATIVO DELLE ESPERIENZE SENSOPERCETTIVE E MOTORIE, NONCHÈ DI APPLICARE METODI DI INSEGNAMENTO-APPRENDIMENTO PER UNA CORRETTA EDUCAZIONE FISICA NELL'AMBITO DI UNA DIDATTICA PIÙ ATTIVA.
- CONOSCERE I RIFERIMENTI NORMATIVI DEI VARI GRADI D'ISTRUZIONE E I DOCUMENTI SPECIFICI
- PROGETTARE INTERVENTI DIDATTICI EFFICACI PER LO SVILUPPO DELLE ABILITA' MOTORIE E PER LE ABILITA' TRASVERSALI (VALORI ETICI, VALENZA DELLE REGOLE DI GIOCO E INCLUSIONE)
- INTERVENTI DIDATTICI INCLUSIVI (ADATTATI E NON) IN AMBITO MOTORIO-SPORTIVO
- UTILIZZARE GLI STRUMENTI DELLA VALUTAZIONE AMBITO MOTORIO-SPORTIVO PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO
- ELEMENTI DI BASE DELLA RICERCA MOTORIO SPORTIVA E APPLICAZIONI STATISTICHE
- APPLICARE LE DIVERSE STRATEGIE DIDATTICHE ANCHE IN RIFERIMENTO AI MEZZI E AI METODI SPECIFICI DELL’ATTIVITÀ SPORTIVE IN AMBITO SCOLASTICO
- ORGANIZZARE IL SETTING E L’AMBIENTE DI APPRENDIMENTO (TEMPO, SPAZIO, ATTREZZATURE E STRUMENTI)
- ABILITÀ TECNICHE E TATTICHE DELLE DIVERSE DISCIPLINE SPORTIVE;
- OFFRIRE GLI ELEMENTI TEORICI E METODOLOGICI PER CONSENTIRE ALLO STUDENTE DI PROGETTARE E CONDURRE ATTIVITÀ MOTORIE ADATTATE AI BISOGNI (SPECIALI) DI MOVIMENTO DI SPECIFICI GRUPPI IN AMBITO SOCIO-EDUCATIVO
INCLUSIONE FISICO MOTORIA, ADATTAMENTO DELLE REGOLE DI GIOCO MOTORIO E SPORTIVO E DELL'AMBIENTE PER UN AGONISMO PARI
Prerequisiti
CONOSCENZA DEI PRINCIPI DELLA DIDATTICA GENERALE
CONOSCENZA DEL VALORE E SIGNIFICATO DEL GIOCO SOTTO FORMA EDUCATIVA
Contenuti
EPISTEMOLOGIA DELLE SCIENZE MOTORIE SPORTIVE
L’EDUCAZIONE FISICA NELLA SCUOLA: INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICULO E LE ATTIVITÀ EDUCATIVE DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA DEL 2012. PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE. INDICAZIONI NAZIONALI DEI LICEI E DEGLI ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI
LA DIMENSIONE EDUCATIVA DELLO SPORT CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI GIOCHI SPORTIVI SCOLASTICI
LINEAMENTI DEL MOVIMENTO UMANO
PROGETTAZIONE DI ATTIVITÀ DI STUDIO SUI TEMI DELLE SCIENZE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE (ESERCITAZIONI CON PROGETTAZIONI E PRESENTAZIONI DISEGNI DI RICERCA)
LE CAPACITÀ E LE ABILITÀ MOTORIE
VARIAZIONE E VARIABILITÀ IN EDUCAZIONE FISICA
APPROCCI E STILI DI INSEGNAMENTO IN AMBITO MOTORIO
L'EDUCAZIONE FISICA INTERDISCIPLINARE
IL PROGETTO NAZIONALE “SCUOLA ATTIVA KIDS” CONI-MI
ELEMENTI STORICI DELLA PROGETTAZIONE SPECIALE PER L'EDUCAZIONE MOTORIA NELLA SCUOLA PRIMARIA
ASPETTI METODOLOGICI E DIDATTICI INCLUSIVI E ADATTATI DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE IN ETÀ EVOLUTIVA
ATTIVITÀ MOTORIA E BENESSERE PSICOFISICO
EDUCAZIONE FISICA E RICERCA
LA PROGETTAZIONE DELL’EDUCAZIONE FISICA NELLA SCUOLA: UNITÀ DI APPRENDIMENTO E DIDATTICHE, PROGETTAZIONE DISCIPLINARE, DI CLASSE E DI ISTITUTO
PROGETTAZIONE E DIDATTICA DELLE ATTIVITÀ MOTORIE NEL PERIODO DELL'ETÀ EVOLUTIVA
LINEE GUIDA PER LA PROGETTAZIONE DI ATTIVITÀ MOTORIE SPECIALI
LA DIDATTICA DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE IN PRESENZA DI DISABILITÀ
I MODELLI ORGANIZZATIVI DELLO SPORT E DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PER I DISABILI: SPECIAL OLYMPICS E COMITATO ITALIANO E INTERNAZIONALE PARALIMPICO
EDUCAZIONE FISICA ADATTATA E RICERCA
LA VALUTAZIONE MOTORIA: BENDER GESTALT TEST, TEST PER EFFICIENZA FISICA
LA VALUTAZIONE MOTORIA: PER L'ETÀ EVOLUTIVA: TGM TEST, ABC MOVEMENT
LA VALUTAZIONE MOTORIA: PER L'ETÀ EVOLUTIVA: OCM CONI, EURO E MOTOR FIT
INCLUSIONE FISICO MOTORIA, ADATTAMENTO DELLE REGOLE E DEGLI SPAZI DI GIOCO PER LA PIENA COMPETIZIONE DELLA DISABILITÀ, DEL DISAGIO E DELLO SVANTAGGIO

Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI, ESERCITAZIONI, SEMINARI MONOTEMATICI E ATTIVITA’ LABORATORIALI
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME ORALE IN PRESENZA O A DISTANZA
Testi
GAETANO ALTAVILLA ELABORAZIONI TEORICHE, METODOLOGICHE E VALUTATIVE DELLE ATTIVITÀ FISICO-MOTORIE EDIZIONI SAMNICAUDIUM
TIZIANA D’ISANTO
INCLUSIONE SPORTIVA: ADATTAMENTO DELLE REGOLE E DEGLI SPAZI DI GIOCO PER LA PIENA COMPETIZIONE DELLA DISABILITÀ, D'AMATO EDITORE
APPUNTI DI METODOLOGIA DELLA RICERCA MOTORIO SPORTIVA GAETANO RAIOLA
Altre Informazioni
DURANTE LE LEZIONI SARANNO EFFETTUATE ATTIVITÀ DI PROGETTAZIONE EDUCATIVA E DI RICERCA CON SIMULAZIONI DI DATI E PRESENTAZIONE DA PARTE DEGLI STUDENTI
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-11-21]