STORIA CONTEMPORANEA

Discipline delle Arti Visive, della Musica e dello Spettacolo STORIA CONTEMPORANEA

4312400004
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
DISCIPLINE DELLE ARTI VISIVE, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO
2021/2022

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2020
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
945LEZIONE
Obiettivi
OBIETTIVO GENERALE:
IL CORSO HA L’OBIETTIVO DI FORNIRE CONOSCENZE GENERALI DELLA STORIA DEL NOVECENTO, CHE PERMETTANO DI ORIENTARSI CRITICAMENTE NELLE VICENDE POLITICHE, SOCIALI E CULTURALI ITALIANE DEL XX SECOLO.

CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
LO STUDENTE:
-CONOSCERÀ L’EVOLUZIONE STORICA DELLE VICENDE POLITICHE, SOCIALI E CULTURALI DELL’ITALIA DEL NOVECENTO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE
-COMPRENDERÀ LE CORRELAZIONI STORICO-SOCIALI DEI FENOMENI POLITICI, ECONOMICI E CULTURALI ITALIANI
-COMPRENDERÀ LE TRASFORMAZIONI DEI COMPORTAMENTI, DEI MODELLI CULTURALI E DELLA MENTALITÀ GRAZIE ALL’ANALISI DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE DI MASSA.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
ATTRAVERSO IL CORSO, LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-ANALIZZARE CRITICAMENTE LE PRINCIPALI DINAMICHE STORICO SOCIALI DELLE VICENDE ITALIANE DEL NOVECENTO
-VALUTARE LE RELAZIONI TRA LA SOCIETÀ E I FENOMENI CONSEGUENTI ALLO SVILUPPO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE DI MASSA
-ELABORARE PROBLEMATICAMENTE LE CORRELAZIONI STORICO SOCIALI DEI COMPORTAMENTI, DEI MODELLI CULTURALI E DELLA MENTALITÀ.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
LO STUDENTE SVILUPPERÀ STRUMENTI CONCETTUALI E CAPACITÀ CRITICHE UTILI PER VALUTARE AUTONOMAMENTE QUESTIONI METODOLOGICO-STORICHE, FONTI E MATERIALI DELLA STORIA.

ABILITÀ COMUNICATIVE:
LO STUDENTE SAPRÀ COMUNICARE LE SUE CONOSCENZE A DIFFERENTI LIVELLI (SIA A UN PUBBLICO DI ESPERTI CHE A UNO DI NON SPECIALISTI), ESPRIMENDOLE CON PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO E CON LE COMPETENZE LESSICALI SPECIFICHE, E UTILIZZANDO IL REGISTRO PIÙ ADEGUATO A CIASCUNA CIRCOSTANZA.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO:
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI COMPRENDERE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI E UTILIZZARE GLI STRUMENTI BIBLIOGRAFICI, SIA TRADIZIONALI CHE INFORMATICI, PER INDIVIDUARE E SELEZIONARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA UTILE ALL’ACCRESCIMENTO DELLE PROPRIE CONOSCENZE.
Prerequisiti
CONOSCENZA DELLA STORIA DEL MONDO OCCIDENTALE, ANCHE NEI SUOI RAPPORTI CON L'ESTERNO, NEI SECOLI XIX E XX.
Contenuti
DURANTE IL CORSO SARANNO TRATTATI I SEGUENTI ARGOMENTI:

- LA STORIA E LE SUE FONTI
- L’AVVENTO DELLA SOCIETÀ DI MASSA.
- LA PRIMA GUERRA MONDIALE E IL FASCISMO. L’ITALIA TRA LE DUE GUERRE
- LA SECONDA GUERRA MONDIALE. VISIONE DI FILM GIRATI DURANTE LA GUERRA
- IL DOPOGUERRA IN ITALIA: LA NASCITA DELLA REPUBBLICA DAL 25 APRILE 1945 AL 2 GIUGNO 1946
- LA GUERRA FREDDA E LA GUERRA FREDDA CULTURALE
- LA RICOSTRUZIONE E LA SOCIETÀ ATTRAVERSO LA MUSICA E IL CINEMA
- GLI ANNI CINQUANTA. L’ITALIA VERSO IL MIRACOLO ECONOMICO (FILM E CANZONI)
- LE RIFORME DEGLI ANNI CINQUANTA E LE TRASFORMAZIONI POLITICHE ED ECONOMICHE
- IL MIRACOLO ECONOMICO E LA SOCIETÀ ATTRAVERSO IL CINEMA E LE CANZONI
- LA NASCITA DELLA TELEVISIONE E CAROSELLO; SANREMO E LA SOCIETÀ DEI MEDIA
- IL CENTRO-SINISTRA E LE RIFORME. UNA SOCIETÀ IN MUTAMENTO E IN MOVIMENTO
- LA SOCIETÀ E LA POLITICA ITALIANA NEGLI ANNI SESSANTA. VERSO IL 1968
- L’ITALIA DA PIAZZA FONTANA AL TERRORISMO ROSSO E NERO. GLI ANNI DI PIOMBO
- GLI ANNI SETTANTA: IL CINEMA E LA MUSICA. LA POLITICA E LA SOCIETÀ
- LA NASCITA DELLE RADIO E DELLE TELEVISIONI PRIVATE. LA COMUNICAZIONE DI MASSA E LA MENTALITÀ
- VERSO GLI ANNI OTTANTA: IL RIFLUSSO E IL SECONDO MIRACOLO ECONOMICO
- GLI ANNI OTTANTA: LA POLITICA E LA SOCIETÀ (CANZONI E TELEVISIONE)
- LA CRISI DEI PARTITI E TANGENTOPOLI. FINE DELLA PRIMA REPUBBLICA
Metodi Didattici
IL CORSO SI SVOLGERÀ ATTRAVERSO LEZIONI FRONTALI.
LA FREQUENZA DELLE LEZIONI È VIVAMENTE CONSIGLIATA.
Verifica dell'apprendimento
L’ESAME ORALE È VOLTO A VALUTARE LA PREPARAZIONE DELLO STUDENTE, SIA PER QUANTO RIGUARDA I CONTENUTI SPECIFICI DEL PROGRAMMA DI STUDIO, SIA SUL PIANO DELLE METODOLOGIE DI ANALISI.
Testi
TESTI DI RIFERIMENTO:

1) GIOVANNI SABBATUCCI, VITTORIO VIDOTTO, STORIA CONTEMPORANEA. DALLA GRANDE GUERRA A OGGI, ROMA-BARI, LATERZA, 2019 (NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA). IL LIBRO VA STUDIATO TUTTO, TRANNE I CAPITOLI 7, 9, 10, 13, 16, 19 E 20 DI CUI, PERÒ, SI CONSIGLIA ALMENO UNA LETTURA.

2) PIETRO CAVALLO, PASQUALE IACCIO (A CURA DI), PENSO CHE UN SOGNO COSÌ NON RITORNI MAI PIÙ. L’ITALIA DEL MIRACOLO TRA STORIA, CINEMA, MUSICA E TELEVISIONE, LIGUORI 2016. TRE SAGGI A SCELTA DA PAG. 25 IN POI.

3) ELIO FRESCANI, MARIANGELA PALMIERI (A CURA DI), THE OTHER SIDE OF THE SEVENITIES. MEDIA POLITICA E SOCIETA’ IN ITALIA, SOVERIA MANNELLI, RUBBETTINO, 2019 (NUMERO SPECIALE DI "CINEMA E STORIA"). QUATTRO SAGGI A SCELTA.

4) E. FRESCANI, ENERGIA, CULTURA E COMUNICAZIONE. STORIA E POLITICA DELL’ENI FRA STAMPA E TELEVISIONE (1955-1976), MIMESIS 2020.
Altre Informazioni
ALTRE INFORMAZIONI POTRANNO ESSERE RICHIESTE DIRETTAMENTE AL DOCENTE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-07-21]