METODI E TECNICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PER LA PROMOZIONE DEL BENESSERE

Psicologia di comunità per i contesti formativi, per il benessere e per lo sport METODI E TECNICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PER LA PROMOZIONE DEL BENESSERE

4422500017
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
PSICOLOGIA DI COMUNITA' PER I CONTESTI FORMATIVI, PER IL BENESSERE E PER LO SPORT
2022/2023

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2021
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
110LABORATORIO
Obiettivi
IL LABORATORIO MIRA A FAR ACQUISIRE CONOSCENZE E STRUMENTI CULTURALI E METODOLOGICI NECESSARI PER CONDURRE PROGRAMMI DI ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE A LIVELLO INDIVIDUALE E DI GRUPPO ORIENTATI AL BENESSERE.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
IL LABORATORIO PROMUOVE LA CONOSCENZA E LA SPERIMENTAZIONE DI TECNICHE MOTORIE CHE HANNO IL LORO CAMPO DI APPLICAZIONE ANCHE NEI CONFRONTI DELLA POPOLAZIONE MENO SPORTIVA E SEDENTARIA. IL LABORATORIO INTENDE FARE ACCRESCERE LA CONSAPEVOLEZZA CHE IL MOVIMENTO MIRATO SIA DETERMINANTE PER UNA BUONA SALUTE E PER IL BENESSERE NELLA POPOLAZIONE ADULTA. IL PERCORSO LABORATORIALE MIRA A TRATTARE LE PRINCIPALI TEMATICHE DELL’APPRENDIMENTO MOTORIO, DELLA MOTIVAZIONE ALLE ATTIVITÀ MOTORIE, SIA NELL’ACCEZIONE DI BENESSERE CHE DI GOOD PRACTICES, SOTTOLINEANDO L’IMPORTANZA DELLA RESTITUZIONE DELL’IMMAGINE DI EFFICACIA DA PARTE DELL’EDUCATORE. L’ESERCIZIO FISICO DIVENTA INFATTI FONDAMENTALE NEL CONTENERE IL DISAGIO DELLE CONDIZIONI CRONICO-DEGENERATIVE ED EFFICACE NEL POTENZIAMENTO DELLA SALUTE E NEL FAVORIRE IL RAGGIUNGIMENTO DEL BENESSERE BIO-PSICOSOCIALE.

Metodi Didattici
LA DIDATTICA LABORATORIALE PREVEDERÀ UNA INTRODUZIONE TEORICA, ATTRAVERSO LEZIONI FRONTALI VOLTE A SOSTENERE I PRINCIPI TEORICI SOTTESI ALLE ATTIVITÀ PRATICHE CHE SARANNO STRUTTURATE IN SITUAZIONI DI APPRENDIMENTO PARTECIPATIVO, INDIVIDUALE, DI PICCOLO E GRANDE GRUPPO.
VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO
LA VERIFICA SARÀ ORGANIZZATA IN OSSERVAZIONI SISTEMATICHE CHE VALUTERANNO LE STRATEGIE RISOLUTIVE, LA CAPACITÀ DI COOPERARE ALL’INTERNO DEL GRUPPO, LA CAPACITÀ DI PROGETTAZIONE DI UNA PROPOSTA DI ATTIVITÀ MOTORIE, IL LIVELLO DI PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITÀ.

Verifica dell'apprendimento
LA VALUTAZIONE FINALE SI BASERÀ SULLA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO.
Testi
MATERIALE DI SUPPORTO FORNITO A LEZIONE.
PALUMBO C. (2018). IL CORPO INCLUSIVO. EDUCAZIONE ESPRESSIVITÀ E MOVIMENTO. EDISES.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-08-05]