PSICOLOGIA DELLA MOTIVAZIONE E TEST E MISURAZIONE IN PSICOLOGIA

Psicologia di comunità per i contesti formativi, per il benessere e per lo sport PSICOLOGIA DELLA MOTIVAZIONE E TEST E MISURAZIONE IN PSICOLOGIA

4422500023
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
EQF7
PSICOLOGIA DI COMUNITA' PER I CONTESTI FORMATIVI, PER IL BENESSERE E PER LO SPORT
2022/2023

OBBLIGATORIO
YEAR OF COURSE 2
YEAR OF DIDACTIC SYSTEM 2021
SPRING SEMESTER
CFUHOURSACTIVITY
1PSICOLOGIA DELLA MOTIVAZIONE - MOD. 1
636LESSONS
2TEST E MISURAZIONE IN PSICOLOGIA - MOD. 2
636LESSONS
Objectives
L’INSEGNAMENTO È DIVISO IN 2 MODULI, DENOMINATI “PSICOLOGIA DELLA MOTIVAZIONE” (MODULO 1) E “TEST E MISURAZIONE IN PSICOLOGIA” (MODULO 2), DA 6 CFU CIASCUNO (36 ORE + 36 ORE)

MODULO 1
IL CORSO SI PROPONE DI FORNIRE AGLI STUDENTI LE COMPETENZE TEORICHE E PRATICHE VOLTE ALLA COMPRENSIONE DEI PRINCIPALI MODELLI TEORICI DELLA MOTIVAZIONE UMANA PARTICOLARMENTE RILEVANTI NEI CONTESTI EDUCATIVI, SPORTIVI E DI PROMOZIONE DELLA SALUTE. AL TERMINE DEL CORSO LO STUDENTE/LA STUDENTESSA SARÀ IN GRADO DI COMPRENDERE, UTILIZZARE E GIUDICARE IN MANIERA CRITICA LE PRINCIPALI TEORIE DI RIFERIMENTO, LE CONOSCENZE AGGIORNATE DEGLI STUDI SCIENTIFICI CONCERNENTI LE RELAZIONI TRA MOTIVAZIONE E STUDIO, MOTIVAZIONE E SALUTE, MOTIVAZIONE E SPORT, RICONOSCENDONE VANTAGGI E SVANTAGGI CONTESTO-SPECIFICI.

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: CONOSCERE E COMPRENDERE I PRINCIPALI MODELLI TEORICI DI RIFERIMENTO PER LO STUDIO DELLA MOTIVAZIONE UMANA.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: ESSERE IN GRADO DI APPLICARE LE CONOSCENZE APPRESE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE PRINCIPALI TEORIE MOTIVAZIONALI PARTICOLARMENTE RILEVANTI NEI CONTESTI FORMATIVI, SPORTIVI E DI PROMOZIONE DELLA SALUTE.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO: LO STUDENTE/LA STUDENTESSA SARÀ IN GRADO DI VALUTARE CRITICAMENTE L’APPLICAZIONE DELLE TEORIE MOTIVAZIONALI NEI CONTESTI EDUCATIVI, SPORTIVI E DI PROMOZIONE DELLA SALUTE.

ABILITA COMUNICATIVE: LO STUDENTE/LA STUDENTESSA SARÀ IN GRADO DI ESPORRE CON CHIAREZZA TEORIE, PROCESSI E IMPLICAZIONI RELATIVE ALLA MOTIVAZIONE UTILIZZANDO IL LINGUAGGIO SPECIALISTICO DEL SETTORE.

CAPACITA DI APPRENDIMENTO: LO STUDENTE/LA STUDENTESSA SARÀ IN GRADO DI APPROFONDIRE IN MANIERA AUTONOMA LE PRINCIPALI QUESTIONI TEORICHE-APPLICATIVE CHE RIGUARDANO LA MOTIVAZIONE NEI CONTESTI EDUCATIVI, SPORTIVI E DI PROMOZIONE DELLA SALUTE.

MODULO 2
L’INSEGNAMENTO MIRA AD OFFRIRE CONOSCENZE E COMPETENZE SULLE TEORIE E I MODELLI PSICOMETRICI ALLA BASE DEI TEST E DELLE MISURE IN AMBITO PSICOLOGICO. I TEST RAPPRESENTANO UNO DEGLI STRUMENTI PIÙ IMPORTANTI A DISPOSIZIONE DEL PROFESSIONISTA DELLA PSICOLOGIA E SONO SEMPRE PIÙ DIFFUSI NEI CONTESTI FORMATIVI, SPORTIVI CLINICI E DI COMUNITÀ. AL TERMINE DEL CORSO LO STUDENTE/LA STUDENTESSA ACQUISIRÀ LE CONOSCENZE E LE COMPETENZE NECESSARIE PER VALUTARE LE CARATTERISTICHE DI UN TEST PSICOLOGICO ATTENDIBILE E VALIDO.

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: CONOSCERE LE PRINCIPALI TEORIE E MODELLI PSICOMETRICI ALLA BASE DELLA COSTRUZIONE DEI TEST E DELLE MISURE IN AMBITO PSICOLOGICO.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: ESSERE IN GRADO DI APPLICARE LE CONOSCENZE APPRESE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALL’USO DI SPECIFICI STRUMENTI DI MISURA PSICOLOGICA NEI CONTESTI FORMATIVI, SPORTIVI CLINICI E DI COMUNITÀ.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO: LO STUDENTE/LA STUDENTESSA SARÀ IN GRADO DI VALUTARE CRITICAMENTE STRUMENTI DI MISURA PSICOLOGICA IN AMBITO EDUCATIVO, SPORTIVO, CLINICO E DI COMUNITÀ.

ABILITA COMUNICATIVE: LO STUDENTE/LA STUDENTESSA SARÀ IN GRADO DI ESPORRE CON CHIAREZZA TEORIE, METODOLOGIE E PROCESSI CHE RIGUARDANO I TEST E LA MISURAZIONE IN PSICOLOGIA UTILIZZANDO IL LINGUAGGIO SPECIALISTICO DEL SETTORE.

CAPACITA DI APPRENDIMENTO: LO STUDENTE/LA STUDENTESSA SARÀ IN GRADO DI APPROFONDIRE IN MANIERA AUTONOMA LE PRINCIPALI QUESTIONI SCIENTIFICO-METODOLOGICHE CHE RIGUARDANO LA MISURAZIONE DI PERCEZIONI, ATTEGGIAMENTI, MOTIVAZIONE E COMPORTAMENTI NEI CONTESTI EDUCATIVI, SPORTIVI, CLINICI E DI COMUNITÀ.
Prerequisites
MODULO 1
CONOSCENZA DEI PROCESSI PSICOLOGICI DI BASE.
CONOSCENZA DELLA LINGUA INGLESE (COMPRENSIONE DI TESTI SCIENTIFICI IN LINGUA INGLESE).

MODULO 2
CONOSCENZA DI ELEMENTI DI STATISTICA DESCRITTIVA.
CONOSCENZA DELLA LINGUA INGLESE (COMPRENSIONE DI TESTI SCIENTIFICI IN LINGUA INGLESE).

Contents
MODULO 1
L’INSEGNAMENTO DI PSICOLOGIA DELLA MOTIVAZIONE APPROFONDIRÀ I SEGUENTI CONTENUTI:
-LA MOTIVAZIONE: DEFINIZIONI E CLASSIFICAZIONI (2 ORE LEZIONE + 2 ORE ATTIVITÀ PRATICA INDIVIDUALE/DI GRUPPO);
-LA MOTIVAZIONE TRA BIOLOGIA E CULTURA (4 ORE LEZIONE);
-LE PRINCIPALI TEORIE SULLA MOTIVAZIONE UMANA (6 ORE LEZIONE + 6 ORE ATTIVITÀ PRATICA INDIVIDUALE/DI GRUPPO);
-IMPLICAZIONI PRATICHE DELLE TEORIE MOTIVAZIONALI IN AMBITO EDUCATIVO, SPORTIVO, DI PROMOZIONE DELLA SALUTE (10 ORE LEZIONE + 6 ORE ATTIVITÀ PRATICA INDIVIDUALE/DI GRUPPO)

I CONTENUTI SARANNO APPROFONDITI ATTRAVERSO L’ANALISI DI STUDI CONDOTTI NEI CONTESTI EDUCATIVI, SPORTIVI, DI PROMOZIONE DELLA SALUTE.

MODULO 2
L’INSEGNAMENTO DI TEST E MISURAZIONE IN PSICOLOGIA APPROFONDIRÀ I SEGUENTI CONTENUTI:
-LA MISURAZIONE IN PSICOLOGIA (3 ORE LEZIONE + 1 ORA ATTIVITÀ PRATICA INDIVIDUALE/DI GRUPPO).
-LA COSTRUZIONE DEI TEST PSICOLOGICI (2 ORE LEZIONE).
-LE CARATTERISTICHE DEGLI ITEM DI UN TEST E LA LORO VALUTAZIONE (4 ORE LEZIONE + 2 ORE ATTIVITÀ PRATICA INDIVIDUALE/DI GRUPPO.
-DIMENSIONALITÀ, VALIDITÀ E ATTENDIBILITÀ DI UNA MISURA PSICOLOGICA (6 ORE LEZIONE).
-METODI STATISTICI PER LA VALUTAZIONE DELLA DIMENSIONALITÀ, DELLA VALIDITÀ E DELL’ATTENDIBILITÀ DI UNA MISURA PSICOLOGICA (4 ORE LEZIONE + 4 ORE ATTIVITÀ PRATICA INDIVIDUALE/DI GRUPPO).
-L’INTERPRETAZIONE DEI PUNTEGGI DI UN TEST (2 ORE LEZIONE).
-APPROCCI DI ANALISI PER LO STUDIO DI VARIABILI PSICOLOGICHE (4 ORE LEZIONE + 4 ORE ATTIVITÀ PRATICA INDIVIDUALE/DI GRUPPO).

I CONTENUTI SARANNO APPROFONDITI ATTRAVERSO L’ANALISI DI RICERCHE E STUDI REALI CONDOTTI NEI CONTESTI FORMATIVI, SPORTIVI, CLINICI E DI COMUNITÀ.
LA DOCENTE SI RISERVA DI MODIFICARE IN PARTE L’ARTICOLAZIONE DEL CORSO PER RISPONDERE AD EVENTUALI BISOGNI FORMATIVI DEGLI STUDENTI/DELLE STUDENTESSE.
Teaching Methods
MODULO 1
L’INSEGNAMENTO PREVEDE LEZIONI DI DIDATTICA FRONTALE E ATTIVITÀ PRATICHE INDIVIDUALI O DI GRUPPO IN AULA.

LE LEZIONI DI DIDATTICA FRONTALE ALTERNERANNO ESPOSIZIONI E SPIEGAZIONI DELLA DOCENTE A MOMENTI DI CONFRONTO IN AULA. LE ESPOSIZIONI POTRANNO ESSERE SUPPORTATE DA SLIDES (ES. POWERPOINT).

LE ATTIVITÀ INDIVIDUALI O DI GRUPPO IN AULA CONSENTIRANNO AGLI STUDENTI/ALLE STUDENTESSE DI RIFLETTERE, LAVORARE E CONFRONTARSI SU CONCETTI E TEORIE PRESENTATE NEL CORSO DELLE LEZIONI DI DIDATTICA FRONTALE.

MODULO 2
L’INSEGNAMENTO PREVEDE LEZIONI DI DIDATTICA FRONTALE E ATTIVITÀ PRATICHE INDIVIDUALI O DI GRUPPO IN AULA.

LE LEZIONI DI DIDATTICA FRONTALE ALTERNERANNO ESPOSIZIONI E SPIEGAZIONI DELLA DOCENTE A MOMENTI DI CONFRONTO IN AULA. LE ESPOSIZIONI POTRANNO ESSERE SUPPORTATE DA SLIDES (ES. POWERPOINT).

LE ATTIVITÀ INDIVIDUALI O DI GRUPPO IN AULA CONSENTIRANNO AGLI STUDENTI/ALLE STUDENTESSE DI RIFLETTERE, LAVORARE E CONFRONTARSI SU CONCETTI, TEORIE E STRUMENTI PRESENTATI NEL CORSO DELLE LEZIONI DI DIDATTICA FRONTALE.
Verification of learning
MODULO 1
LA PROVA DI ESAME È FINALIZZATA A VALUTARE LA CONOSCENZA DELLE PRINCIPALI TEORIE MOTIVAZIONALI E DELLA LORO APPLICAZIONE NEI CONTESTI EDUCATIVI, SPORTIVI, DI PROMOZIONE DELLA SALUTE.

LA VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO VERRÀ REALIZZATA ATTRAVERSO UN COLLOQUIO ORALE VOLTO A VALUTARE L’ACQUISIZIONE DELLE PRINCIPALI CONOSCENZE DEL CORSO, LA PADRONANZA DEI CONTENUTI, LA CAPACITÀ DI RAGIONAMENTO SULLA BASE DELLE CONOSCENZE ACQUISITE, LA PADRONANZA DEL LINGUAGGIO SCIENTIFICO DEL DOMINIO DI RIFERIMENTO.


MODULO 2
LA PROVA DI ESAME È FINALIZZATA A VALUTARE LA CONOSCENZA DELLE PRINCIPALI TEORIE E MODELLI PSICOMETRICI ALLA BASE DEI TEST E DELLE MISURE IN AMBITO PSICOLOGICO E LA CAPACITÀ DI VALUTAZIONE DI TALI STRUMENTI.

LA VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO VERRÀ REALIZZATA ATTRAVERSO UN COLLOQUIO ORALE VOLTO A VALUTARE L’ACQUISIZIONE DELLE PRINCIPALI CONOSCENZE DEL CORSO, LA PADRONANZA DEI CONTENUTI, LA CAPACITÀ DI RAGIONAMENTO SULLA BASE DELLE CONOSCENZE ACQUISITE, LA PADRONANZA DEL LINGUAGGIO SCIENTIFICO DEL DOMINIO DI RIFERIMENTO.
Texts
MODULO 1
-MOÈ, A. (2020). LA MOTIVAZIONE: TEORIE E PROCESSI. NUOVA EDIZIONE. IL MULINO, BOLOGNA.
-MATERIALE DIDATTICO (ARTICOLI DI RICERCA, PRESENTAZIONI E DISPENSE) FORNITO DALLA DOCENTE A LEZIONE/TRAMITE LA PAGINA DOCENTE.
LA DOCENTE SI RISERVA DI CONSIGLIARE ULTERIORI TESTI E APPROFONDIMENTI AGLI STUDENTI/ALLE STUDENTESSE CHE NE FACCIANO RICHIESTA.

MODULO 2
-CHIORRI, C. (2011). TEORIA E TECNICA PSICOMETRICA. COSTRUIRE UN TEST PSICOLOGICO. MCGRAW-HILL EDUCATION, MILANO.
-MATERIALE DIDATTICO (ARTICOLI, PRESENTAZIONI E DISPENSE) FORNITO DALLA DOCENTE A LEZIONE/TRAMITE LA PAGINA DOCENTE.
LA DOCENTE SI RISERVA DI CONSIGLIARE ULTERIORI TESTI E APPROFONDIMENTI AGLI STUDENTI/ALLE STUDENTESSE CHE NE FACCIANO RICHIESTA.
More Information
MODULO 1
LA DOCENTE FORNISCE ULTERIORI SPIEGAZIONI E SUPPORTO AGLI STUDENTI DURANTE LE ORE DI RICEVIMENTO. GIORNI, ORARI E LUOGO DEL RICEVIMENTO, NONCHÉ LE EVENTUALI VARIAZIONI, SONO COMUNICATE AL SEGUENTE LINK: HTTPS://DOCENTI.UNISA.IT/032803/HOME. È NECESSARIO CONTATTARE LA DOCENTE CON ANTICIPO PER CONCORDARE UN APPUNTAMENTO PER IL RICEVIMENTO, ALL’INDIRIZZO: LGIRELLI@UNISA.IT.


MODULO 2
LA DOCENTE FORNISCE ULTERIORI SPIEGAZIONI E SUPPORTO AGLI STUDENTI DURANTE LE ORE DI RICEVIMENTO. GIORNI, ORARI E LUOGO DEL RICEVIMENTO, NONCHÉ LE EVENTUALI VARIAZIONI, SONO COMUNICATE AL SEGUENTE LINK: HTTPS://DOCENTI.UNISA.IT/050417/HOME. È NECESSARIO CONTATTARE LA DOCENTE PER CONCORDARE UN APPUNTAMENTO PER IL RICEVIMENTO, ALL’INDIRIZZO: ECAVICCHIOLO@UNISA.IT.
  BETA VERSION Data source ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-09-16]
  • Psicologia di comunità per i contesti formativi, per il benessere e per lo sport