LINGUA TEDESCA

Filosofia LINGUA TEDESCA

0312500085
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2013/2014

ANNO ORDINAMENTO 2010
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1260LEZIONE
Obiettivi
CONOSCENZE DELLE STRUTTURE MORFOSINTATTICHE ESSENZIALI.
CAPACITÀ DI TRADURRE AUTONOMAMENTE TESTI DI ARGOMENTO FILOSOFICO (LIVELLO B1)

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
L’OBIETTIVO DEL CORSO CONSISTE NELL’AVVIAMENTO ALLA LETTURA DI TESTI IN LINGUA TEDESCA. DURANTE IL CORSO VENGONO FORNITE LE BASI CHE CONSENTONO ALLO STUDENTE A PROSEGUIRE AUTONOMAMENTE NELLO STUDIO DELLA LINGUA TEDESCA E AD APPROFONDIRE GLI ARGOMENTI TRATTATI.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
CON LE CONOSCENZE E LE TECNICHE (LE VARIE FORME DI LETTURA, DEDUZIONE DI PAROLE SCONOSCIUTE DAL CONTESTO, FORMAZIONE DELLE PAROLE, ECC.) LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI APPLICARE QUESTE CONOSCENZE A TUTTI I TESTI CHE SI POSSONO PRESENTARE DURANTE IL SUO CORSO DI STUDI (TESTI FILOSOFICI IN LINGUA TEDESCA, BIBLIOGRAFIE, HOMEPAGE DI UNIVERSITÀ E BIBLIOTECHE TEDESCHE, TESTI DI ALTRO ARGOMENTO).

AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI APPROFONDIRE AUTONOMAMENTE QUANTO IMPARATO, ONDE UTILIZZARE LE CONOSCENZE DI BASE COME UNA “PIATTAFORMA” DI PARTENZA CHE GLI CONSENTA DI PERVENIRE A RISULTATI ULTERIORI .

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO:
LA FREQUENZA DELLE LEZIONI COSTITUISCE UN SUSSIDIO DIDATTICO DOTATO DI RILEVANZA CENTRALE, OLTRE CHE UN PRECISO OBBLIGO. NON SI TRATTA DELLA CLASSICA LEZIONE FRONTALE. DURANTE IL CORSO GLI STUDENTI LAVORANO PREVALENTEMENTE IN PICCOLI GRUPPI SOSTENUTI DAL DOCENTE. LO STUDENTE DEVE PROGRESSIVAMENTE RENDERSI AUTONOMO DAL DOCENTE, ACQUISENDO LA CAPACITÀ DI AFFINARE ED APPROFONDIRE LE PROPRIE CONOSCENZE ATTRAVERSO UN PERCORSO DI FORMAZIONE.
Prerequisiti
PER FREQUENTARE IL CORSO NON È NECESSARIA LA CONOSCENZA DELLA LINGUA TEDESCA
Verifica dell'apprendimento
ORALE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]