STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE

Filosofia STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE

0312500204
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2013/2014

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2010
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1260LEZIONE
Obiettivi
SVILUPPARE AUTONOMIA DI GIUDIZIO RELATIVAMENTE ALLE QUESTIONI PROPOSTE NEL CORSO E ABILITÀ COMUNICATIVE TESE A RENDER CONTO DEI SAPERI ACQUISITI CON CHIAREZZA E PROPRIETÀ
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
IL CORSO INTENDE MOSTRARE COME ATTRAVERSO IL COMMENTO A LIVIO, MACHIAVELLI ESPLICITI LE BASI DEL SUO PENSIERO POLITICO. ATTRAVERSO IL CONFRONTO CON LA STORIA DI ROMA E DELLE SUE FASI, CON LA REPUBBLICA E CON LA FINE DEL "VIVERE LIBERO",EGLI SVILUPPA LA RIFLESSIONE SUI CONCETTI DELLA POTENZA E DEL DECLINO. MA SVILUPPA ALTRESÌ LA TERRIBILE INTUIZIONE DI UN RAPPORTO DI QUESTO CON QUELLO. L'OBBLIGATORIETÀ DELL'ESPANSIONE PER GLI ORGANISMI POLITICI SANI, DIVENTA COSÌ ANCHE UN INEVITABILE "MEMENTO MORI"
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI CON RICORSO A STRUMENTI INTERATTIVI, DIBATTITI VOLTI A VALUTARE DIFFERENTI OPINIONI SU DI UNO SPECIFICO TEMA
Verifica dell'apprendimento
LA VERIFICA SARÀ AFFIDATA ALLA INTERROGAZIONE ORALE CHE, PARTENDO DALLA SUFFICIENZA ASSEGNATA AD UNA SEMPLICE MEMORIZZAZZIONE DEI CONTENUTI, GIUNGERÀ ALLA VALUTAZIONE PIÙ ALTA IN PRESENZA DI CAPACITÀ DI ESPORRE LE MOLTEPLICI RELAZIONI ESISTENTI TRA GLI ARGOMENTI LUNGO L'ASSE SINCRONICO E DIACRONICO
Testi
N. MACHIAVELLI, DISCORSI SULLA PRIMA DECA DI TITO LIVIO. MILANO BUR, 1984 SI RACCOMANDA QUESTA EDIZIONE A CAUSA DEL PREZIOSO COMMENTO DI GIORGIO INGLESE.
G. INGLESE, PER MACHIAVELLI, ROMA, CAROCCI, 2007.
G. CALABRÒ, STORIA E RAGIONE POLITICA. TRA ANTICO E MODERNO, TORINO, GIAPPICHELLI, 2012.
Altre Informazioni
NESSUNA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]