STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE B

Filosofia STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE B

0312500203
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2014/2015

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2010
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO SI PROPONE I SEGUENTI OBIETTIVI FORMATIVI:
1. CONOSCENZA E COMPRENSIONE DEI TEMI PROPOSTI NEL CORSO: STUDIO CRITICO DELL''ESTETICA DELL''OTTOCENTO E DELL''ESTETICA DI HEGEL QUALE SUA COMPIUTA SINTESI.
2. CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: LO STUDENTE APPLICHERÀ LE CONOSCENZE ACQUISITE A CASI PARTICOLARI DI OPERE D''ARTE DELLO OTTOCENTO.
3. AUTONOMIA DI GIUDIZIO E 4. ABILITÀ COMUNICATIVE: LO STUDENTE VERRÀ INVITATO AD ELABORARE UNA PROPRIA POSIZIONE RISPETTO AI TEMI PROPOSTI E A COMUNICARLA ATTRAVERSO IL DIALOGO E IL CONFRONTO CON GLI ALTRI STUDENTI.
5. CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO: SVILUPPARE LA CAPACITÀ DI CONFRONTARE LA TEORIA CON SINGOLI CASI CONCRETI.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE A:
IL CORSO È DEDICATO AD UN CAPITOLO FONDAMENTALE DELLA STORIA DELL''ESTETICA MODERNA: L''ESTETICA DELL''OTTOCENTO. CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL CONFRONTO TRA LE ESTETICHE SISTEMATICHE DI MATRICE FILOSOFICA E LE POETICHE ELABORATE DAGLI ARTISTI COINVOLTI IN ELABORAZIONI TEORICHE.

STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE B:
IL CORSO È DEDICATO AD UN CAPITOLO FONDAMENTALE DELLA STORIA DELL''ESTETICA MODERNA: L''ESTETICA DI HEGEL. CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL CONFRONTO TRA LA STRUTTURA SISTEMATICA DELL''ESTETICA HEGELIANA E LE INTERPRETAZIONE DELLE SINGOLE OPERE D''ARTE PROPOSTE DAL FILOSOFO TEDESCO.
Metodi Didattici
LETTURA, COMMENTO E DISCUSSIONE DEI TESTI OGGETTO DEL CORSO. LETTURA, COMMENTO E DISCUSSIONE DI TESTI DI APPROFONDIMENTO E RELATIVI ALLA CONTESTUALIZZAZIONE STORICA E TEMATICA DEI TESTI OGGETTI DEL CORSO. VISIONE, ANALISI E COMMENTO, DELLE FONTI ARTISTICHE DEI TESTI OGGETTO DEL CORSO.
Verifica dell'apprendimento
ESAME ORALE. VERIFICA DEL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO.
Testi
STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE A:
F. Vercellone, A. bertinetto, G. Garelli, Storia dell''estetica moderna e contemporanea, Bologna, Il Mulino, 2003.
Parte Prima - Capp. I-IV.

STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE B:
G. W. F. Hegel, Estetica, tomo secondo, Torino, Einaudi, 1997. Parte terza: "Il sistema delle singole arti". In part.: Architettura, scultura, Pittura.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]