STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE A+B

Filosofia STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE A+B

0312500197
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2019/2020

ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE A
630LEZIONE
2STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE B
630LEZIONE
Obiettivi
I. CONOSCENZA E COMPRENSIONE DEI TEMI PROPOSTI NEL CORSO: ANALISI DEI MOMENTI FONDAMENTALI DELLA STORIA DELLA RIFLESSIONE ESTETICA, INDIVIDUATA COME AREA DI SVILUPPO DI UNO SPECIFICO PROCESSO CONOSCITIVO COLLEGATO ALLA COMPRENSIONE E VALUTAZIONE CRITICA DELLA PERCEZIONE DEI FENOMENI IN GENERALE E DEL FENOMENO ARTISTICO IN PARTICOLARE.
II. CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: LO STUDENTE APPLICHERÀ LE CONOSCENZE ACQUISITE A CASI PARTICOLARI RELATIVI ALLA PRODUZIONE E ALLA FRUIZIONE ARTISTICA DEL PERIODO PRESO IN ESAME.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
MODULO A:
INTRODUZIONE ALLA NEUROESTETICA, DISCIPLINA DI RECENTE CONIO IN CUI SI STUDIANO LE BASI NEURO-FISIOLOGICHE DELL'ESPERIENZA ESTETICA IN GENERALE E DELLA FRUIZIONE E VALUTAZIONE DELLE OPERE D'ARTE IN PARTICOLARE.
APPROFONDIMENTO DEL TEMA ATTRAVERSO LO STUDIO DELL'OPERA DI ERIC. R. KANDEL, NEUROSCIENZIATO, PREMIO NOBEL PER I SUOI STUDI SULLA MEMORIA, IL QUALE SI È OCCUPATO DELLA RELAZIONE TRA ARTI, PSICANALISI E SCIENZE DELLA MENTE.

MODULO B:
INTRODUZIONE E ANALISI CRITICA DELLE TEORIE DI E. R. KANDEL DEDICATE AL RAPPORTO TRA ARTE E NEUROSCIENZE.

MODULO B:
INTRODUZIONE A JACQUES DERRIDA
LA DEOCSTRUZIONE DELLO STRUTTURALISMO
LA CRITICA DELL'ANALISI STRUTTURALE DELL'OPERA LETTERARIA
Metodi Didattici
LETTURA, COMMENTO E DISCUSSIONE DEI TESTI OGGETTO DEL CORSO. LETTURA, COMMENTO E DISCUSSIONE DI TESTI DI APPROFONDIMENTO E RELATIVI ALLA CONTESTUALIZZAZIONE STORICA E TEMATICA DEI TESTI OGGETTI DEL CORSO.
Verifica dell'apprendimento
LA PROVA CONSISTE IN UN ESAME ORALE VOLTO A VERIFICARE LA PREPARAZIONE DELLO STUDENTE E L’IDONEITÀ AD UTILIZZARE LE CONOSCENZE SPECIFICHE DELLA MATERIA NEL CAMPO DELLA STORIA DELLE DOTTRINE ESTETICHE. NEL CORSO DEL COLLOQUIO VERRÀ VALUTATA LA CAPACITÀ DI SAPER COMUNICARE IN MODO CHIARO E UNIVOCO LE CONOSCENZE CONTENUTISTICHE E METODOLOGICHE ACQUISITE.
Testi
MODULO A:

C. CAPPELLETTO, "NEUROESTETICA. L'ARTE DEL CERVELLO". LATERZA, 2014.
ERIC R. KANDEL, "L'ETÀ DELL'INCONSCIO. ARTE, MENTE E CERVELLO DALLA GRANDE VIENNA AI NOSTRI GIORNI", RAFFAELLO CORTINA, 2016.

MODULO B:
ERIC R. KANDEL, "ARTE E NEUROSCIENZE. LE DUE CULTURE A CONFRONTO", RAFFAELLO CORTINA, 2017.
Altre Informazioni
NESSUNA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-02-19]