STORIA DELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA A+B

Filosofia STORIA DELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA A+B

0312500144
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2020/2021

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1STORIA DELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA A
630LEZIONE
2STORIA DELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA B
630LEZIONE
Obiettivi
I. CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE. LO STUDENTE SARÀ INVITATO, MEDIANTE L’ANALISI DI TESTI, TEMI E PROBLEMI, A MISURARSI IN SENSO STORICO-CRITICO CON LE QUESTIONI FONDAMENTALI DELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA.
II. CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE. QUALE ESITO DELLA PRESENTAZIONE GUIDATA DAL DOCENTE, LO STUDENTE DOVRÀ MOSTRARE DI AVERE ACQUISITO UNA SUFFICIENTE CAPACITÀ DI INDIVIDUARE LE RELAZIONI TRA I TEMI E GLI AUTORI STUDIATI.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
LA FONDAZIONE DELLA MORALITÀ TRA ETICA E RELIGIONE IN HERMANN COHEN

CONTENUTI DEL CORSO:

MOD. A

LA RELIGIONE DELLA RAGIONE E LA FILOSOFIA DI HERMANN COHEN (6 H ):
L’INTERPRETAZIONE DI KANT
IL SISTEMA FILOSOFICO
FILOSOFIA DELLA RELIGIONE ED EBRAISMO

RAGIONE, RELIGIONE, EBRAISMO (6 H):
LA RAGIONE NON SI ESAURISCE IN SCIENZA E FILOSOFIA E SI MANIFESTA COME RELIGIONE DELLA RAGIONE
RELIGIONE E FONTI DELL’EBRAISMO
MONOTEISMO, UNICITÀ DI DIO E CULTO DELLE IMMAGINI

CREAZIONE E RIVELAZIONE COME CREAZIONE DELLA RAGIONE (6 H):
IL PROBLEMA DELLA CREAZIONE NEL MONOTEISMO
IL DEUTERONOMIO COME RIPETIZIONE DELLA TORÀ
RAGIONE E CONOSCENZA NELLA CORRELAZIONE TRA DIO E UOMO

SANTITÀ E MORALITÀ (4 H)
DALL’ESSERE ALL’AZIONE: GLI ATTRIBUTI DELL’AZIONE
LO SPIRITO DELLA SANTITÀ E LA SANTITÀ COME AZIONE DELLA RAGIONE MORALE

L’UOMO COME SIMILE (8 H)
DAL NEBENMENSCH AL MITMENSCH
LO STRANIERO COME SIMILE: IL CONCETTO UNIVERSALE DI UOMO
IL SUPERAMENTO DELLA COLPA INTESA COME RAGIONE DELLA SOFFERENZA
COMPASSIONE E VOLONTÀ PURA

MOD. B:

L’AMORE RELIGIOSO E LA DISTINZIONE TRA ETICA E RELIGIONE (8 H):
AMORE DELL’UOMO PER L’UOMO: LA COMPASSIONE
AMORE DI DIO PER L’UOMO: LA MISERICORDIA
AMORE DELL’UOMO PER DIO: LA SEHNSUCHT
AMORE PER DIO COME AMORE DI UN’IDEA?

LA RICONCILIAZIONE: CON DIO, DAVANTI A DIO (8 H):
L’INDIVIDUO COME ESSERE RAZIONALE MORALE
AUTONOMIA UMANA COME AUTOSANTIFICAZIONE
GIUDIZIO E RICONCILIAZIONE
REDENZIONE COME LIBERAZIONE DAL PECCATO

MONOTEISMO E MESSIANISMO (8 H):
DAL CONCETTO ALL’IDEA DI UOMO: IL TRIONFO DELLA RELIGIONE
DALL’UTOPIA MITICA ALL’INFINITÀ MORALE DELLA RELIGIONE
CONOSCENZA CONTRO INNOCENZA
IL CONCETTO DI STORIA COME CREAZIONE DEL PROFETISMO

L’IDEALISMO MESSIANICO (6 H):
LO STILE DEI PROFETI
MESSIANISMO CONTRO ESCATOLOGIA
IDEALISMO PROFETICO E IDEALISMO PLATONICO
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI
Verifica dell'apprendimento
LA PROVA CONSISTE IN UN ESAME ORALE VOLTO A VERIFICARE LA PREPARAZIONE DELLO STUDENTE E L’IDONEITÀ AD UTILIZZARE LE CONOSCENZE SPECIFICHE DELLA MATERIA NEL CAMPO DELLA STORIA DELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA. NEL CORSO DEL COLLOQUIO VERRÀ VALUTATA LA CAPACITÀ DI SAPER COMUNICARE IN MODO CHIARO E UNIVOCO LE CONOSCENZE CONTENUTISTICHE E METODOLOGICHE ACQUISITE.
Testi
MODULO A

H. COHEN, RELIGIONE DELLA RAGIONE DALLE FONTI DELL’EBRAISMO, ED. IT. DI A. POMA, TR. IT. A C. DI P. FIORATO, SAN PAOLO, CINISELLO BALSAMO 1994 (IN PARTICOLARE: INTRODUZIONE E CAPP. I-VIII, PP. 49-239)

G. P. CAMMAROTA, ESPERIENZA MORALE E CONOSCENZA. PER UNA CRITICA DELL’ESPERIENZA, RUBBETTINO, SOVERIA MANNELLI, 2018 (IN PARTICOLARE: INTRODUZIONE, CAPITOLO PRIMO).

MODULO B

H. COHEN, RELIGIONE DELLA RAGIONE DALLE FONTI DELL’EBRAISMO, ED. IT. DI A. POMA, TR. IT. A C. DI P. FIORATO, SAN PAOLO, CINISELLO BALSAMO 1994 (IN PARTICOLARE: CAPP. IX-XIV, PP. 240-433)

G. P. CAMMAROTA, ESPERIENZA MORALE E CONOSCENZA. PER UNA CRITICA DELL’ESPERIENZA, RUBBETTINO, SOVERIA MANNELLI, 2018 (IN PARTICOLARE: CAPITOLO SECONDO, CAPITOLO TERZO).
Altre Informazioni
NESSUNA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-05-23]