FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO A

Filosofia FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO A

0312500036
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2021/2022

ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
Obiettivi
OBIETTIVI FORMATIVI:
L’INSEGNAMENTO HA L’OBIETTIVO DI FAR ACQUISIRE ALLO STUDENTE STRUMENTI CRITICI E METODOLOGICI CHE GLI RENDANO POSSIBILE ESAMINARE IL RUOLO CHE IL LINGUAGGIO SVOLGE IN RELAZIONE AGLI ALTRI AMBITI DELL'ESPERIENZA UMANA.
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
AL TERMINE DELLE LEZIONI LO STUDENTE:
-CONOSCERÀ UN TEMA CLASSICO DELLA RIFLESSIONE FILOSOFICO-LINGUISTICA NELLA SUA ARTICOLAZIONE TEORICA E, ALMENO PARZIALMENTE, NELLA SUA EVOLUZIONE STORICA.
-COMPRENDERÀ IL NESSO CHE UNISCE STORIA E TEORIA NELL’ANALISI DEL LINGUAGGIO.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
LO STUDENTE SARÀ, INOLTRE, IN GRADO DI:
-ANALIZZARE TESTI FILOSOFICO-LINGUISTICI DI MEDIA COMPLESSITÀ.
-DISCUTERE LE TEORIE IN ESSI CONTENUTE.
-APPLICARE GLI STRUMENTI LOGICO-ARGOMENTATIVI AD UNO SPECIFICO OGGETTO DI ANALISI
AUTONOMIA DI GIUDIZIO
LO STUDENTE SVILUPPERÀ STRUMENTI CONCETTUALI E CAPACITÀ CRITICHE UTILI PER VALUTARE, ANALIZZARE E INTERPRETARE AUTONOMAMENTE LE FONTI E LE QUESTIONI METODOLOGICHE SPECIFICHE DI QUESTA, COME DI ALTRE DISCIPLINE AFFINI.
ABILITÀ COMUNICATIVE
LO STUDENTE SAPRÀ COMUNICARE LE SUE CONOSCENZE E LE SUE CAPACITÀ DI ELABORAZIONE CONCETTUALE A DIFFERENTI LIVELLI (SIA AD UN PUBBLICO DI ESPERTI CHE AD UNO DI NON-SPECIALISTI), ESPRIMENDOLE CON PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO E CON LE COMPETENZE LESSICALI SPECIFICHE, E UTILIZZANDO IL REGISTRO PIÙ ADEGUATO A CIASCUNA CIRCOSTANZA.
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI COMPRENDERE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI E UTILIZZARE GLI STRUMENTI BIBLIOGRAFICI, SIA TRADIZIONALI CHE INFORMATICI, PER INDIVIDUARE E SELEZIONARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA UTILE ALL’ACCRESCIMENTO DELLE PROPRIE CONOSCENZE.













Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
DURANTE IL CORSO SARANNO SVOLTI I SEGUENTI ARGOMENTI:
L'INTRECCIO TRA IMMAGINAZIONE, NARRAZIONE ED ARGOMENTAZIONE: PROSPETTIVE STORICHE ED EVOLUTIVE.
IMMAGINAZIONE E LINGUAGGIO (10 ORE)
NARRAZIONE E LINGUAGGIO (10 ORE)
ARGOMENTAZIONE E LINGUAGGIO (10 ORE)
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI
Verifica dell'apprendimento
NEL CORSO DELL’ESAME ORALE, GLI STUDENTI DOVRANNO DIMOSTRARE NON SOLO UNA BUONA PADRONANZA DEL MATERIALE CONTENUTO NEI TESTI DI RIFERIMENTO, MA ANCHE LA CAPACITÀ DI ARGOMENTARE (SIA PURE A LIVELLO ELEMENTARE) A FAVORE O CONTRO LE POSIZIONI PRESENTATE E DI APPLICARE LE PROPRIE CAPACITÀ ARGOMENTATIVE NELLA SOLUZIONE DI SEMPLICI PROBLEMI. IL GIUDIZIO FINALE TERRÀ SOPRATTUTTO CONTO DELLE CAPACITÀ ARGOMENTATIVE DELLO STUDENTE.
Testi

LE INDICAZIONI BIBLIOGRAFICHE SARANNO FORNITE DURANTE LE LEZIONI
Altre Informazioni
GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI DEVONO CONCORDARE IL PROGRAMMA D'ESAME CON IL DOCENTE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-10-15]