ANTROPOLOGIA CULTURALE A

Filosofia ANTROPOLOGIA CULTURALE A

0312500006
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2021/2022

ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO MIRA A TRASMETTERE, DIDATTICAMENTE, STRUMENTI E METODI ANTROPOLOGICO-CULTURALI NECESSARI PER INDIVIDUARE, CONOSCERE, COMPRENDERE, INTERPRETARE, DESCRIVERE, COMUNICARE - AUTONOMAMENTE - I FENOMENI CULTURALI E SOCIALI DI UN DETERMINATO CONTESTO.

CONOSCENZA E COMPRENSIONE
LO STUDENTE AVRÀ MODO DI CONOSCERE:
LE MODALITÀ DEL METODO ETNOGRAFICO;
I PRINCIPI DELL’ETNOLOGIA;
I FONDAMENTI DELL’ANTROPOLOGIA CULTURALE.
LE RELAZIONI TRA I TRE LIVELLI
;

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
ATTRAVERSO LO STUDIO DELLA DISCIPLINA, LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
SELEZIONARE CON CONSAPEVOLEZZA I CONTESTI TERRITORIALI DI INTERESSE SULLA BASE DEL METODO ANTROPOLOGICO CHE INTERPRETA I FATTI CULTURALI COME SISTEMA SIMBOLICO RELAZIONALE;
ACQUISIRE DATI ETNOGRAFICI;
SISTEMATIZZARE, ELABORARE E RAPPRESENTARE I DATI IN MODELLI ETNOLOGICI;

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
INDIVIDUARE PRIORITÀ E TEMI PREVALENTI NELL’AMBITO DI AREE TEMATICHE GENERALI;
SELEZIONARE FONTI ETNOGRAFICHE (CONVENZIONALI E NON CONVENZIONALI);
ELABORARE CRITICAMENTE INFORMAZIONI E DATI;

ABILITÀ COMUNICATIVE
LO STUDENTE SAPRÀ:
ORGANIZZARE E PRESENTARE PUBBLICAMENTE STUDI E RICERCHE DEMOETNOANTROPOLOGICHE SU TEMI CULTURALI;
RELAZIONARE SINTETICAMENTE SUI RISULTATI DI RICERCHE E STUDI COLLETTIVI O INDIVIDUALI;
AFFRONTARE LA PARTECIPAZIONE IN LAVORI DI GRUPPO.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
INDIVIDUARE E ACCEDERE A FONTI ETNOGRAFICHE (CONVENZIONALI E NON CONVENZIONALI);
SISTEMATIZZARE ED ELABORARE DATI E FONTI DOCUMENTARIE;
REALIZZARE SINTESI ETNOLOGICHE;
REALIZZARE STUDI ED APPROFONDIMENTI TEMATICI.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
STORIA, TEORIE E METODI DELL'ANTROPOLOGIA CULTURALE CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA RICERCA ANTROPOLOGICA CONTEMPORANEA.

ARGOMENTI :
I. LE DISCIPLINE DEA
II. ETNOCENTRISMO, RELATIVISMO, DIRITTI UMANI
III. LA RICERCA SUL CAMPO E L'EVOLUZIONE DEI METODI ETNOGRAFICI
IV. PARADIGMI TEORICI
V. SPIEGARE, COMPRENDERE, INTERPRETARE
VI. FOLKLORE, CULTURA POPOLARE, CULTURA DI MASSA
VII. VERSO UN'ETNOGRAFIA DEL CONSUMO CULTURALE
VIII. FAMIGLIA. PARENTELA. GENERE
IX. CORPO, SALUTE, MALATTIA
X. TEMPO, MEMORIA, STORIA
XI. IL DONO FRA ECONOMIA E ANTROPOLOGIA.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI.
Verifica dell'apprendimento
LA VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO CONSISTE IN UN ESAME ORALE VOLTO AD ACCERTARE LA PREPARAZIONE DELLO STUDENTE E L'IDONEITÀ AD UTILIZZARE LE CONOSCENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA. NEL CORSO DEL COLLOQUIO VERRÀ VALUTATA LA CAPACITÀ DI COMUNICARE IN MODO CHIARO E UNIVOCO LE CONOSCENZE CONTENUTISTICHE E METODOLOGICHE ACQUISITE E DI INTERPRETARE CRITICAMENTE I TEMI AFFRONTATI NEI TESTI PROPOSTI E SVILUPPATI NELLE LEZIONI.
AD OGNI STUDENTE VERRÀ CHIESTO, IN SEDE D’ESAME, DI PROPORRE UN ARTICOLATO DISCORSO SUI TEMI AFFRONTATI NEI TESTI PROPOSTI E SVILUPPATI NELLE LEZIONI, IN MODO DA EVIDENZIARE LA NATURA OLISTICA CHE, NELLA PROSPETTIVA ANTROPOLOGICA, CARATTERIZZA LA CULTURA DI QUALSIVOGLIA CONTESTO.
Testi
MARC AUGÉ, JEAN-PAUL COLLEYN, "L’ANTROPOLOGIA DEL MONDO CONTEMPORANEO", ELÈUTHERA, MILANO 2006, NUOVA EDIZIONE 2019
(QUESTO LIBRO È CONSIGLIATO PER I NON FREQUENTANTI)

OPPURE

IMBRIANI, EUGENIO, "A COME ANTROPOLOGIA", PROGEDIT, BARI, 2019.
(QUESTO LIBRO È CONSIGLIATO PER GLI STUDENTI FREQUENTANTI)
Altre Informazioni
L'INIZIO DEL CORSO (NEL SECONDO SEMESTRE), L'ORARIO E LE AULE SARANNO INDICATI SUL CALENDARIO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE PUBBLICATO SUL SITO WEB DEL DISPAC-DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-10-21]