ISTITUZIONI DI STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA E MEDIEVALE

Filosofia ISTITUZIONI DI STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA E MEDIEVALE

0312500274
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2021/2022

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2021
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1ISTITUZIONI DI STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA E MEDIEVALE MOD. 01
630LEZIONE
2ISTITUZIONI DI STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA E MEDIEVALE MOD. 02
630LEZIONE
Obiettivi
OBIETTIVO GENERALE:
IL CORSO HA L’OBIETTIVO DI FORNIRE LE BASI TEMATICHE, TEORICHE E METODOLOGICHE PER LO STUDIO DELLA STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA E MEDIEVALE, ANCHE TENENDO CONTO DI EVENTUALI CARENZE CONOSCITIVE INDIVIDUABILI NELLA PREPARAZIONE FORNITA SU QUESTI TEMI E IN QUESTI AMBITI DALLA SCUOLA SUPERIORE (IN PARTICOLARE IN RELAZIONE ALLA TARDA-ANTICHITÀ, AL MEDIOEVO E AL PRIMO UMANESIMO).

CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
LO STUDENTE:
- CONOSCERÀ I FONDAMENTI DISCIPLINARI STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA E MEDIEVALE;
- SARÀ MESSO IN GRADO DI RICONOSCERE LE PECULIARITÀ DEI MODI DI PENSARE DETERMINATE DA CONDIZIONAMENTI CULTURALI, POLITICI, IDEOLOGICI E RELIGIOSI PROPRI DELLE EPOCHE PRESE IN CONSIDERAZIONE DAL CORSO.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
LO STUDENTE SARÀ MESSO IN GRADO DI:
- ESAMINARE, CONFRONTARE E VALUTARE CRITICAMENTE IN RAPPORTO CON IL PENSIERO MODERNO E CONTEMPORANEO GLI AUTORI E LE TRADIZIONI FILOSOFICHE ANTICHE E MEDIEVALI ESAMINATI IN MODO SPECIFICO NEL CORSO;
- COMPRENDERE I CARATTERI GENERALI DELLE DIVERSE TRADIZIONI FILOSOFICHE ANTICHE E MEDIEVALI;
- LEGGERE, INTERPRETARE E VALUTARE CRITICAMENTE I TESTI DEI PENSATORI ANTICHI, TARDO-ANTICHI, MEDIEVALI E RINASCIMENTALI.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
LO STUDENTE SARÀ MESSO IN GRADO DI:
- VALUTARE LE CARATTERISTICHE FONDAMENTALI DI DIVERSE TRADIZIONI FILOSOFICHE E CULTURALI, METTENDO A FRUTTO IL RICORSO A STRUMENTI ADEGUATI PER POTERE APPREZZARE E INTERPRETARE NELLA LORO SPECIFICITÀ TEMI, PROBLEMI E PRODOTTI ANTICHI E MEDIEVALI;
- VALUTARE I FONDAMENTALI INFLUSSI CHE IL PENSIERO ANTICO HA ESERCITATO SULLA TRADIZIONE CULTURALE OCCIDENTALE.

ABILITÀ COMUNICATIVE:
LO STUDENTE SARÀ MESSO IN GRADO DI:
- RAPPRESENTARE E COMUNICARE, MEDIANTE TESTI O STRUMENTI VIRTUALI, RISULTATI DI RICERCHE O ELABORAZIONI PROPRIE DA UN PUNTO DI VISTA SIA STORICO-FILOSOFICO, SIA TEORETICO;
- RELAZIONARE, ESPORRE, INFORMARE SU TEMI E TERMINOLOGIE FILOSOFICHE ELABORATI NELL’ANTICHITÀ E NEL MEDIOEVO;
- INCREMENTARE E PERFEZIONARE CON LA CONOSCENZA DELLE FONTI DI ETÀ ANTICA E MEDIEVALE IL PROPRIO LINGUAGGIO SU TEMI FILOSOFICO-SCIENTIFICI IN PARTICOLARE E SULLE ATTIVITÀ INTELLETTUALI IN GENERALE.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO:
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
- UTILIZZARE GLI STRUMENTI BIBLIOGRAFICI FONDAMENTALI E TRADIZIONALI OLTRE CHE LE RISORSE INFORMATICHE DI ANALISI E DI ARCHIVIAZIONE;
- SVOLGERE ATTIVITÀ DI RICERCA, COMPRENDERE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI, DI VARIA NATURA;
- METTERE A FRUTTO LE COMPETENZE FILOSOFICHE ACQUISITE IN BASE A UNA ADEGUATA CONOSCENZA DELLA STORIA DELLA FILOSOFIA IN ETÀ ANTICA E MEDIEVALE PER ASSICURARSI UN MIGLIORE APPROCCIO ALLO STUDIO DELLA STORIA, DELLA LETTERATURA, DELLE ARTI E, IN GENERALE, DELLA CULTURA OCCIDENTALE.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
FILOSOFIA ANTICA: NEL CORSO VERRANNO AFFRONTATE LE PRINCIPALI TEMATICHE DEL PENSIERO ANTICO E TARDO-ANTICO, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA TRADIZIONE PRESOCRATICA (5 ORE), A QUELLA SOFISTICA (3 ORE), ALLA RIFLESSIONE SOCRATICA (2 ORE), AL PENSIERO PLATONICO (5 ORE) E A QUELLO ARISTOTELICO (5 ORE), ALLE DOTTRINE FILOSOFICHE ELABORATE NELL'ELLENISMO (5 ORE), E ALLA TRADIZIONE FILOSOFICA NEOPLATONICA, PAGANA E CRISTIANA (5 ORE).

FILOSOFIA MEDIEVALE:
NEL CORSO VERRANNO ANALIZZATI I PENSATORI E LE DOTTRINE CARATTERISTICI DELLA STORIA DEL PENSIERO FILOSOFICO TRA II E XIV SECOLO
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE 60 ORE DI LEZIONI FRONTALI, ANCHE CON IL SUPPORTO DELLA LETTURA GUIDATA DI BRANI DI TESTI
Verifica dell'apprendimento
LA PROVA CONSISTE IN UN ESAME ORALE VOLTO A VERIFICARE LA PREPARAZIONE DELLO STUDENTE E L’IDONEITÀ AD UTILIZZARE LE CONOSCENZE ACQUISITE. NEL CORSO DEL COLLOQUIO VERRÀ VALUTATA LA CAPACITÀ DI SAPER COMUNICARE IN MODO CHIARO E PRECISO LE CONOSCENZE CONTENUTISTICHE E METODOLOGICHE ACQUISITE.
Testi
FILOSOFIA ANTICA:
-P. DONINI - F. FERRARI, L’ESERCIZIO DELLA RAGIONE NEL MONDO CLASSICO. PROFILO DELLA FILOSOFIA ANTICA, TORINO 2005, CAPP. I-VI.
-M. ABBATE, TRA ESEGESI E TEOLOGIA. STUDI SUL NEOPLATONISMO, MIMESIS EDIZIONI 2012.

FILOSOFIA MEDIEVALE:
- G. D'ONOFRIO, STORIA DEL PENSIERO MEDIEVALE, CITTA' NUOVA, ROMA, 2013
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-10-21]