FARMACOLOGIA GENERALE E MOLECOLARE

Biologia FARMACOLOGIA GENERALE E MOLECOLARE

0522100023
DIPARTIMENTO DI CHIMICA E BIOLOGIA "ADOLFO ZAMBELLI"
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
BIOLOGIA
2016/2017

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2009
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
112LABORATORIO
Obiettivi


•CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:

LO STUDENTE DOVRÀ ACQUISIRE CONOSCENZE DEI PRINCIPI DI FARMACOLOGIA GENERALE COMPRENDENDO IL CONCETTO DI FARMACO QUALE MEZZO PER LO STUDIO DELLA FUNZIONE CELLULARE ATTRAVERSO LA SUA INTERAZIONE CON IL BERSAGLIO MOLECOLARE. ACQUISIRÀ INOLTRE NOZIONI RIGUARDANTI LA STRUTTURA, LE FUNZIONI E LA MODULAZIONE FARMACOLOGICA DELLE VARIE CLASSI DI RECETTORI. LO STUDENTE AVRÀ NOZIONI RIGUARDANTI LE FASI DI SPERIMENTAZIONE DI UN FARMACO E GLI EFFETTI E MECCANISMI D’AZIONE DI ALCUNE CLASSI DI FARMACI TRA CUI I FARMACI BIOLOGICI, GLI ANTINFIAMMATORI, ANTIBIOTICI E CHEMIOTERAPICI.

•CONOSCENZA APPLICATE E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:

LA CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE, IN AMBITO FARMACOLOGICO, IN PROBLEMATICHE CHE POSSONO VERIFICARSI IN CORSO DI TERAPIA.

•AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
LE NOZIONI IMPARTITE PERMETTERANNO DI ACQUISIRE INFORMAZIONI UTILI ALLA VALUTAZIONE CRITICA DELLA EVOLUZIONE DELLA TERAPIA FARMACOLOGIA IN RELAZIONE ALLA PROFESSIONE DI BIOLOGO.

• COMUNICAZIONE:
ACQUISIZIONE DELLA CAPACITÀ DI COMUNICARE IN MANIERA CHIARA LE CONOSCENZE ACQUISITE SIA AD OPERATORI SPECIALISTI DEL SETTORE CHE NON.

• CAPACITÀ DI APPRENDERE:
LE NOZIONI ACQUISISTE COSTITUIRANNO UNA SOLIDA ED AMPIA BASE CULTURALE PER CONSENTIRE, ANCHE AVVALENDOSI DI BANCHE DATI ELETTRONICHE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI, UN CONTINUO AGGIORNAMENTO NECESSARIO ALLA PROFESSIONE.
Prerequisiti
PREREQUISITI:
E' RICHIESTA L’ACQUISIZIONE DEGLI OBIETTIVI RELATIVI ALLA BIOCHIMICA, FISIOLOGIA GENERALE, PATOLOGIA GENERALE.

Contenuti
VIE DI SOMMINISTRAZIONE, ASSORBIMENTO, DISTRIBUZIONE, METABOLISMO ED ESCREZIONE DEI FARMACI.
SIGNIFICATO DI FARMACO. INTERAZIONE FARMACO-RECETTORE. AGONISTI, ANTAGONISTI, AGONISTI INVERSI. POTENZA ED EFFICACIA DI UN FARMACO. INDICE TERAPEUTICO. SPERIMENTAZIONE DI UN FARMACO. RECETTORE ACCOPPIATO A CANALE IONICO E FARMACI CHE NE MODULANO L’ATTIVITÀ. RECETTORE METABOTROPICO E FARMACI CHE NE MODULANO L’ATTIVITÀ. CONCETTO DI RECETTORE CITOSOLICO E FARMACI CHE NE MODULANO L’ATTIVITÀ. CONCETTO DI RECETTORE TIROSINCHINASICO E FARMACI CHE NE MODULANO L’ATTIVITÀ. FARMACI BIOLOGICI. CARATTERISTICHE DELLE PRINCIPALI CLASSI DI FARMACI CHEMIOTERAPICI ED ANTINFIAMMATORI, GLI AUTACOIDI. ESERCITAZIONI IN LABORATORIO BIOLOGICO SU ARGOMENTI SELEZIONATI DEL CORSO.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI
Verifica dell'apprendimento
•COLLOQUIO ORALE MIRATO ALLA VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO DEI CONTENUTI DEL CORSO
Testi
NUMEROSI SONO I TESTI, SIA ITALIANI CHE STRANIERI, IN GRADO DI FORNIRE IN MISURA TRA LORO EQUIVALENTE GLI ELEMENTI NECESSARI ALLO STUDIO DEGLI ARGOMENTI DESCRITTI NEL PROGRAMMA D’ESAME.
1) PAOLETTI R., NICOSIA S., CLEMENTI F., FUMAGALLI G., FARMACOLOGIA GENERALE E MOLECOLARE, UTET.
2) GOODMAN & GILMAN, LE BASI FARMACOLOGICHE DELLA TERAPIA, X EDIZIONE ITALIANA, ZANICHELLI.
SI RACCOMANDA L’USO DI TESTI PUBBLICATI NEGLI ULTIMI ANNI.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]