FISIOLOGIA DELLA NUTRIZIONE

Biologia FISIOLOGIA DELLA NUTRIZIONE

0522100026
DIPARTIMENTO DI CHIMICA E BIOLOGIA "ADOLFO ZAMBELLI"
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
BIOLOGIA
2016/2017

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
112LABORATORIO
Obiettivi
FORNIRE LE CONOSCENZE DI BASE RELATIVE AL DESTINO METABOLICO E FISIOLOGICO DEI NUTRIENTI (MACRO- E MICRO-NUTRIENTI) ED AI MECCANISMI DI REGOLAZIONE DEL BILANCIO ENERGETICO E DEL METABOLISMO. FORNIRE COMPETENZE TEORICO-PRATICHE SULLA VALUTAZIONE DELLO STATO NUTRIZIONALE E DEL GRADO DI OBESITÀ CON L’ACQUISIZIONE DI TECNICHE SPECIFICHE UTILI NELL’ANALISI DELLA COMPOSIZIONE CORPOREA.
Prerequisiti
CONOSCENZE DI BIOCHIMICA E FISIOLOGIA.

PROPEDEUTICITÀ: NESSUNA
Contenuti
INTRODUZIONE ALLA FISIOLOGIA DELLA NUTRIZIONE: MACRONUTRIENTI E MICRONUTRIENTI, L'ACQUA, UN NUTRIENTE PARTICOLARE. IL FABBISOGNO ENERGETICO E LA NECESSITÀ DEL RIFORNIMENTO DI NUTRIENTI.

FUNZIONI E PROCESSI DEL SISTEMA DIGERENTE: DESCRIZIONE DEI PROCESSI DIGESTIVI A LIVELLO DELLA BOCCA STOMACO ED INTESTINO. RUOLO DEL FEGATO E DEL PANCREAS ESOCRINO NEI PROCESSI DIGESTIVI

DIGESTIONE ED ASSORBIMENTO DEI NUTRIENTI. LA DIGESTIONE DEI CARBOIDRATI, LIPIDI E PROTEINE. L’ASSORBIMENTO A LIVELLO DELL’INTESTINO TENUE DEI MONOSACCARIDI, AMMINOACIDI, OLIGOPEPTIDI E LIPIDI. CENNI SULLA RIPARTIZIONE DEI NUTRIENTI IN UNA DIETA OTTIMALE. LA FASE POSTPRANDIALE: RUOLO DELL’INSULINA. DESTINO METABOLICO DI CARBOIDRATI, LIPIDI E AMINOACIDI.

IL BILANCIO ENERGETICO E LA COMPOSIZIONE CORPOREA: VALUTAZIONE DEL BILANCIO ENERGETICO. LE COMPONENTI DEL BILANCIO ENERGETICO: INTROITO ENERGETICO, DISPENDIO ENERGETICO E DEPOSITO DI ENERGIA (MASSA GRASSA). VALUTAZIONE DELL'INTROITO ENERGETICO. VALUTAZIONE DEL DISPENDIO ENERGETICO: SPESA ENERGETICA TOTALE, SPESA ENERGETICA BASALE E A RIPOSO, EFFETTO TERMICO DEL CIBO, ATTIVITÀ FISICA. CENNI SULL’EFFICIENZA METABOLICA: FUNZIONALITÀ MITOCONDRIALE. VALUTAZIONE DELLA COMPOSIZIONE CORPOREA E DEI DEPOSITI DI ENERGIA (MASSA GRASSA).

ATTIVITÀ LABORATORIALI:
METODICHE DI VALUTAZIONE DELLA COMPOSIZIONE CORPOREA. STANDARDIZZAZIONE ED ESERCITAZIONI PRATICHE DELLE METODICHE ANTROPOMETRICHE: PESO, ALTEZZA, INDICE DI MASSA CORPOREA, CIRCONFERENZE, PLICHE. DETERMINAZIONE DELLA MASSA GRASSA CORPOREA ATTRAVERSO L’INDICE DI MASSA CORPOREA E LE EQUAZIONI PREDITTIVE CHE UTILIZZANO CIRCONFERENZE E PLICHE.
Metodi Didattici
5 CFU LEZIONI FRONTALI
1 CFU LABORATORIO
Verifica dell'apprendimento
ESPOSIZIONE E DISCUSSIONE DI TEMATICHE RELATIVE AGLI ARGOMENTI DEL CORSO. IN PARTICOLARE, LO STUDENTE DOVRÀ DIMOSTRARE DI AVER ACQUISITO: LE CONOSCENZE RELATIVE ALLA FISIOLOGIA DELLA DIGESTIONE, ASSORBIMENTO E METABOLISMO DEI NUTRIENTI SIA LE COMPETENZE E CAPACITÀ PRATICHE PER LA VALUTAZIONE DELLO STATO NUTRIZIONALE.
Testi
-MCARDLE ET AL. ALIMENTAZIONE NELLO SPORT, CASA EDITRICE AMBROSIANA.
-LARN: LIVELLI DI ASSUZIONE DI RIFERIMENTO DI NUTRIENTI ED ENERGIA PER LA POPOLAZIONE ITALIANA, -SINU (SOCIETÀ ITALIANA DI NUTRIZIONE UMANA)

TESTI DI CONSULTAZIONE ED APPROFONDIMENTO:
-BEDOGNI E CECCHETTO, MANUALE ANDID DI VALUTAZIONE DELLO STATO NUTRIZIONALE, SOCIETÀ EDITRICE UNIVERSO
-BIAGI, DI GIULIO, FIORILLI, LORENZINI, PRINCIPI DI NUTRIZIONE, CASA EDITRICE AMBROSIANA
Altre Informazioni
SI CONSIGLIA LA FREQUENZA AL CORSO
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]