SOCIAL MEDIA PLANNING

Corporate Communication e Media SOCIAL MEDIA PLANNING

0323100043
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
CORPORATE COMMUNICATION E MEDIA
2022/2023

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2017
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
960LEZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO SI PROPONE DI FORNIRE LE BASI TEORICO-CONCETTUALI RELATIVE AI PROCESSI DI PIANIFICAZIONE E MONITORAGGIO DELLE ATTIVITÀ DI SOCIAL MEDIA MARKETING CON UN APPROFONDIMENTO SULLA CREAZIONE, DIFFUSIONE E UTILIZZO DI SOCIAL MEDIA CONTENT PER LE RELAZIONI TRA IMPRESA E STAKEHOLDERS.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
LO STUDENTE:
-ACQUISIRÀ I FONDAMENTALI PRINCIPI E LE METODOLOGIE DI RICERCA E ANALISI UTILI ALL’IMPOSTAZIONE DI PIANI DI SOCIAL MEDIA MARKETING;
-APPRENDERÀ L’ORGANIZZAZIONE DEI SOCIAL MEDIA IN AREE DI FUNZIONALITÀ E LE SPECIFICITÀ TECNICHE E TECNOLOGICHE DELLE MOLTEPLICI PIATTAFORME DI NETWORKING;
-COMPRENDERÀ I PROCESSI DI CREAZIONE E DI VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE DELLE ATTIVITÀ DI SOCIAL MEDIA CONTENT.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-INTERCETTARE LA TRASFORMAZIONE DEI MODELLI DI CONSUMO, CONSEGUENTI ALLA DIFFUSIONE DI NUOVI TOOLS LEGATI ALLE ATTUALI LOGICHE COMUNICATIVE;
-IMPIEGARE CORRETTAMENTE LE TECNICHE E GLI STRUMENTI DI SOCIAL MEDIA PER L’ANALISI, LA VALUTAZIONE E LE DECISIONI DI MANAGEMENT;
-IMPLEMENTARE LE PIATTAFORME DIGITALI E GLI STRUMENTI OPERATIVI PER LA REALIZZAZIONE E LA MISURAZIONE DELLE PERFORMANCE DI UN PIANO STRUTTURATO DI SOCIAL MEDIA MARKETING;
-UTILIZZARE PIATTAFORME DI CREAZIONE DI CONTENUTI ORIGINALI PER I SOCIAL MEDIA.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-VALUTARE LE LOGICHE DI GESTIONE DEI SOCIAL MEDIA PER IL MARKETING;
-SELEZIONARE LE TECNICHE APPROPRIATE DI SOCIAL MEDIA MARKETING IN FUNZIONE DEL SETTORE DI RIFERIMENTO;
-SCEGLIERE GLI STRUMENTI WEB PIÙ IDONEI PER L’ANALISI E LA VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE DI PIANI DI SOCIAL MEDIA MARKETING.

ABILITÀ COMUNICATIVE
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-COMUNICARE OBIETTIVI E DECISIONI DI IMPIEGO DEI SOCIAL MEDIA;
-ELABORARE E PRESENTARE PIANI DI SOCIAL MEDIA MARKETING;
-PRESENTARE I RISULTATI DI ANALISI DELLE PERFORMANCE ATTRAVERSO IL RICORSO A METRICHE E KPI SPECIFICI.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
LO STUDENTE SAPRÀ:
-UTILIZZARE GLI STRUMENTI DI SOCIAL MEDIA PER SVOLGERE ATTIVITÀ DI RICERCA, COMPRENDERE ED INTERPRETARE NUOVI TREND SOCIALI E CULTURALI;
-PROGETTARE SOLUZIONI INNOVATIVE DI COMUNICAZIONE ATTRAVERSO I SOCIAL MEDIA;
-SVILUPPARE UN METODO DI LAVORO INNOVATIVO CHE COINVOLGA L’USO TRASVERSALE DI STRUMENTI DIGITALI.
Prerequisiti
CONOSCENZE DI BASE DI MARKETING E MANAGEMENT
Contenuti
GLI ARGOMENTI TRATTATI ALL’INTERNO DEL CORSO SONO:
•FENOMENI EVOLUTIVI DI CONSUMO: DIGITAL REVOLUTION, INFORMATION SOCIETY E PARTICIPATORY CULTURE;
•DEMOCRATIZZAZIONE DELL’INFORMAZIONE, CONSUMER EMPOWERMENT E USER-GENERATED CONTENT;
•COSTRUZIONE E CONSOLIDAMENTO DELLA CORPORATE REPUTATION ONLINE;
•COMMUNICATION-MIX ONLINE: AREE, TECNICHE, MEZZI E VEICOLI;
•FONDAMENTI DI SOCIAL MEDIA MARKETING PER LE IMPRESE;
•SOCIAL COMMUNITY, SOCIAL PUBLISHING, SOCIAL ENTERTAINMENT, SOCIAL COMMERCE;
•DEFINIZIONE DELLE ATTIVITÀ DI PIANIFICAZIONE : UN MODELLO DI GOVERNO E GESTIONE DEI CONTENUTI NEL SOCIAL WEB;
•METODI DI RICERCA E ANALISI DI MARKETING DIGITALE;
•ANALISI DEL CONTESTO COMPETITIVO E DEFINIZIONE DELLE OPPORTUNITÀ PRINCIPALI;
•DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI;
•ANALISI E SEGMENTAZIONE DEI SOCIAL CONSUMER;
•INDIVIDUAZIONE DELLE CATEGORIE DEI MEDIA ONLINE PER LA DIFFUSIONE DEI PRODOTTI EDITORIALI – OWNED, PAID, EARNED MEDIA –;
•SELEZIONE DEI VEICOLI;
•COMPARAZIONE TRA STRATEGIE DI CROSS-CHANNEL, MULTI-CHANNEL E OMNI-CHANNEL MARKETING;
•PECULIARITÀ E FUNZIONI DI CORPORATE WEBSITE E SOCIAL MEDIA (BLOG, SOCIAL NETWORK, APP, ECC.);
•TECNICHE E ACCORGIMENTI DI SOCIAL MEDIA CONTENT (TIPOLOGIE DI CONTENUTI DIGITALI, IMPOSTAZIONE DEL TIMING, EDITORIAL PLANNING, STORYTELLING, COMMUNITY BUILDING);
•OTTIMIZZAZIONE PER I MOTORI DI RICERCA (SEO, SEM, SMO);
•TATTICHE OFF-SITE E ON-SITE PER L’ENDORSEMENT E STRUMENTI PER LA CONDIVISIONE;
•PRINCIPI E TECNICHE DI INFLUENCER MARKETING;
•PRINCIPI E TECNICHE DI MOBILE MARKETING;
•INTERPRETAZIONE DEI DATI PER L’OTTIMIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ DI PLANNING;
•CASE STUDIES E BEST PRACTICES DI SOCIAL MEDIA PLANNING
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO È ORGANIZZATO IN LEZIONI FRONTALI PER UN TOTALE DI 60 H (9 CFU) CON ESEMPLIFICAZIONI TRATTE DA CASE STUDIES E CON L’ANALISI DI BEST PRACTICE NEL PANORAMA ORGANIZZATIVO ITALIANO E INTERNAZIONALE
Verifica dell'apprendimento
L’ESAME DI PROFITTO CONSISTE IN UNA PROVA ORALE CHE POTRA’ ESSERE PRECEDUTA DA UNA PROVA SCRITTA CON DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA. L’ATTIVITÀ DI VERIFICA MIRA AD ACCERTARE IL LIVELLO DI ACQUISIZIONE DI CONOSCENZE RAGGIUNTO DAGLI STUDENTI, LO SVILUPPO DI CAPACITÀ CRITICHE E AUTONOMIA DI GIUDIZIO RISPETTO ALLE TEMATICHE PROPOSTE. LA PROVA VALUTA, INFINE, LE ABILITÀ DI SELEZIONE E DI IMPIEGO DI TECNICHE E STRUMENTI A SUPPORTO DEL PROCESSO DECISIONALE PER LE DIVERSE ATTIVITÀ SUI SOCIAL MEDIA
Testi
TUTEN, T.L. & SOLOMON, M.R., SOCIAL MEDIA MARKETING, 3A EDIZIONE, PEARSON, 2020

CONFETTO M.G., SOCIAL MEDIA CONTENT. UNA PROSPETTIVA MANAGERIALE, GIAPPICHELLI EDITORE, 2015.
Altre Informazioni
PER IL RICEVIMENTO STUDENTI, SI PREGA INVIARE UNA MAIL PER CONCORDARE GIORNO ED ORARIO ALL'INDIRIZZO
MCONFETTO@UNISA.IT
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-09-16]