DIRITTO COMMERCIALE

Economia e Management DIRITTO COMMERCIALE

0212700007
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AZIENDALI - MANAGEMENT & INNOVATION SYSTEMS
CORSO DI LAUREA
ECONOMIA E MANAGEMENT
2017/2018



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2014
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1060LEZIONE
Obiettivi
CONOSCENZE E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI SVILUPPARE UNA CAPACITÀ DI UTILIZZO DELLE TECNICHE ERMENEUTICHE DELLA DISCIPLINA GENERALE DEL DIRITTO COMMERCIALE, NELLE SUE DIVERSE ARTICOLAZIONI.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
ATTRAVERSO LO STUDIO DELLA MATERIA, GLI STUDENTI POTRANNO ACQUISIRE UN'APPROFONDITA CONOSCENZA DELLE PROBLEMATICHE GIURIDICHE CONNESSE ALL'ESERCIZIO DELL'ATTIVITÀ D'IMPRESA, AVUTO PARTICOLARE RIGUARDO ALLE LINEE EVOLUTIVE DEL SISTEMA NON SOLO NORMATIVO.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO
GLI STUDENTI MATURERANNO UNA CAPACITÀ CRITICA INDIVIDUALE, AL FINE DI POTER ELABORARE IN MANIERA AUTONOMA LE OPZIONI GIURIDICHE PIÙ EFFICIENTI PER LO SVILUPPO DELLA REALTÀ IMPRENDITORIALE, ASSICURANDO, AL CONTEMPO, LA PIENA CONFORMITÀ DELLE SOLUZIONI ADOTTATE ALLA DISCIPLINA VIGENTE.
ABILITÀ COMUNICATIVE
GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI PROPORRE E COMUNICARE EFFICACEMENTE I RISULTATI DEL LORO LAVORO (PERFORMANCE, REPORTING, ANALISI DOCUMENTALE, ECC) ALL’INTERNO DELL’AZIENDA E NEI RAPPORTI CON ALTRI INTERLOCUTORI PROFESSIONALI. GLI STUDENTI SVILUPPERANNO, ALTRESÌ, UNA PIENA PADRONANZA DELLA MATERIA CHE CONSENTIRÀ LORO DI TRASFERIRE IN MODO CHIARO ED EFFICACE LE PROPRIE
COMPETENZE
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
LO STUDENTE, SULLA BASE DELLA CONOSCENZA MATURATA DEGLI ISTITUTI, SARÀ IN GRADO DI ANALIZZARE ED AFFRONTARE LE MUTEVOLI DINAMICHE EVOLUTIVE DELL'ATTIVITÀ D'IMPRESA, APPROFONDENDO LE SPECIFICHE TEMATICHE TRATTATE ANCHE MEDIANTE LA CONSULTAZIONE DI MATERIALE DIDATTICO DI DIVERSA NATURA, COME LE BANCHE DATI GIURIDICHE
Prerequisiti
Diritto privato(propedeuticità obbligatoria); Ragioneria Generale ed Applicata (consigliata)
Contenuti
DOPO UNA INTRODUZIONE ALLE FONTI ED ALL'EVOLUZIONE DEL DIRITTO COMMERCIALE IL CORSO SI CONCENTRERA' SUI SEGUENTI ARGOMENTI :
L'IMPRENDITORE – LE CATEGORIE DI IMPRENDITORI – L’AZIENDA – I SEGNI DISTINTIVI E LE OPERE DELL’INGEGNO - LA DISCIPLINA DELLA CONCORRENZA E I CONSORZI FRA IMPRENDITORI - IL CONTRATTO DI SOCIETÀ - LE SOCIETÀ DI PERSONE – LE SOCIETÀ DI CAPITALI – LA SOCIETÀ PER AZIONI – LA COSTITUZIONE – I CONFERIMENTI – LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA – IL BILANCIO (STATO PATRIMONIALE, CONTO ECONOMICO, CRITERI DI REDAZIONE E PRINCIPI DI VALUTAZIONE) – LE MODIFICHE DELLO STATUTO – GLI STRUMENTI DI FINANZIAMENTO – LE SOCIETÀ QUOTATE – LA SOCIETÀ IN ACCOMANDITA PER AZIONI – LA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA – LA LIQUIDAZIONE - LE OPERAZIONI STRAORDINARIE (TRASFORMAZIONE, FUSIONE E SCISSIONE) - LE SOCIETÀ COOPERATIVE – LE SOCIETÀ EUROPEE - LA CONTRATTAZIONE D'IMPRESA - I CONTRATTI BANCARI - CONTRATTI ASSICURATIVI - I CONTRATTI DELL’INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA) – I TITOLI DI CREDITO E LE PROMESSE UNILATERALI.
LE PROCEDURE CONCORSUALI (CENNI)
Metodi Didattici
lezioni frontali,seminari,esercitazioni,discussioni in aula
Verifica dell'apprendimento
L'ESAME DI PROFITTO CONSISTERÀ DI UN'UNICA PROVA FINALE ORALE CHE DURERA' CIRCA 30 MINUTI E VERTERÀ SU TUTTI GLI ARGOMENTI TRATTATI DURANTE LE ATTIVITÀ DI INSEGNAMENTO. GLI STUDENTI SARANNO VALUTATI IN TRENTESIMI
Testi
I libri di testo saranno comunicati dal docente all'inizio del corso
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-14]