FINANZA AZIENDALE

Economia e Management FINANZA AZIENDALE

0212700015
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AZIENDALI - MANAGEMENT & INNOVATION SYSTEMS
CORSO DI LAUREA
ECONOMIA E MANAGEMENT
2017/2018

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2014
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1FINANZA AZIENDALE
530LEZIONE
2FINANZA AZIENDALE 2
530LEZIONE
Obiettivi
GLI STUDENTI, AL TERMINE DEL PERCORSO FORMATIVO, DOVRANNO POSSEDERE CONOSCENZE APPROFONDITE DEI PRINCIPALI APPROCCI TEORICI ALLE DECISIONI FINANZIARIE E COMPETENZE PRATICHE IN ORDINE AI PRINCIPALI MODELLI, TECNICHE E STRUMENTI UTILIZZATI PER L'INTERPRETAZIONE E LA RISOLUZIONE DELLE PROBLEMATICHE FINANZIARIE DELLE IMPRESE.
IL PERCORSO FORMATIVO SI PROPONE DI FAR ACQUISIRE CAPACITÀ DI LETTURA ED INTERPRETAZIONE DELLE PROBLEMATICHE DI GESTIONE FINANZIARIA (ANALISI DEGLI EQUILIBRI AZIENDALI, VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI E DEFINIZIONE DELLA STRUTTURA FINANZIARIA AZIENDALE) NONCHÈ DI IMPIEGARE LE CONOSCENZE E COMPETENZE ACQUISITE PER COMPRENDERE E RISOLVERE PROBLEMI DI GESTIONE DELLE RISORSE FINANZIARIE ATTRAVERSO L’UTILIZZO DI TECNICHE E STRUMENTI FINANZIARI.
GLI STUDENTI SVILUPPERANNO CAPACITÀ DI ASCOLTO, DI ANALISI ED INTERPRETAZIONE DELLE PROBLEMATICHE FINANZIARIE TALE DA RENDERLI CAPACI DI ARGOMENTARE E COMUNICARE EFFICACEMENTE CON I PRINCIPALI STAKEHOLDER INTERNI (PROPRIETÀ, AMMINISTRATORI, ETC.) ED ESTERNI (BANCHE, FINANZIATORI, ETC.) ALL'IMPRESA, SVILUPPANDO, NEL CONTEMPO, CAPACITÀ RELAZIONALI PER LE DECISIONI DI GRUPPO.

L’OBIETTIVO DEL SECONDO MODULO DI FINANZA AZIENDALE E VALUTAZIONE D'AZIENDA È FORNIRE CONOSCENZE SULLA VALUTAZIONE DEL CAPITALE ECONOMICO D'IMPRESA. AL TERMINE DEL CORSO LO STUDENTE DISPORRÀ DELLE CONOSCENZE RELATIVE ALLE DIVERSE CONFIGURAZIONI DI CAPITALE AZIENDALE UNITAMENTE A QUELLE DI BASE PER MISURARE GLI ELEMENTI METODOLOGICI UTILI ALL’APPLICAZIONE DELLE DIVERSE METODOLOGIE DI VALUTAZIONE DEL CAPITALE.
IL PERCORSO FORMATIVO SI PROPONE DI FAR ACQUISIRE CAPACITÀ DI ELABORAZIONE E DI APPLICAZIONE DELLE METODOLOGIE DI VALUTAZIONE DEL CAPITALE.

Prerequisiti
RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA (PROPEDEUTICITÀ)
Contenuti
NATURA, RUOLO ED EVOLUZIONE DELLA FINANZA D'IMPRESA. IL RUOLO DELLE INFORMAZIONI NELLE DECISIONI FINANZIARIE. LE ANALISI PER LA VALUTAZIONE DEGLI EQUILIBRI AZIENDALI. LE DECISIONI DI INVESTIMENTO NELL’OTTICA RISCHIO-RENDIMENTO. PROBLEMATICHE DI VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI: ELEMENTI INFORMATIVI E STRUMENTI DI VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI. PROBLEMI DI GESTIONE DEGLI INVESTIMENTI IN CAPITALE CIRCOLANTE. MODELLI E STRUMENTI PER LA DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO FINANZIARIO DELL'IMPRESA. IL PIANO FINANZIARIO E IL BUDGET DI CASSA. STRUTTURA FINANZIARIA E LIMITI ALL'INDEBITAMENTO. SCELTA DELLE VIE DI COPERTURA DEL FABBISOGNO FINANZIARIO: FORME TECNICHE E CRITERI DI SCELTA.
LA NOZIONE DI CAPITALE AZIENDALE E LE DIVERSE CONFIGURAZIONI. LA TEORIA DEL VALORE. STIMA DEL VALORE ATTRAVERSO I DIVERSI APPROCCI VALUTATIVI E SECONDO I PRINCIPI DI VALUTAZIONE DELL’ORGANISMO ITALIANO DI VALUTAZIONE.
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE 60 ORE DI DIDATTICA TRA LEZIONI E ESERCITAZIONI (10 CFU). IN PARTICOLARE SONO PREVISTE
40 ORE DI LEZIONE IN AULA E 20 ORE DI ESERCITAZIONI GUIDATE IN LABORATORIO.
IL CORSO È ORGANIZZATO NEL SEGUENTE MODO:
LEZIONI IN AULA SU TUTTI GLI ARGOMENTI DEL CORSO;
ESERCITAZIONI ACCOMPAGNATE.
GLI STUDENTI SARANNO DIVISI IN GRUPPI E SEGUIRANNO 10 ESERCITAZIONI GUIDATE DI 2 ORE CIASCUNA.
Verifica dell'apprendimento
LA PROVA ORALE CONSISTE IN UNA DISCUSSIONE DELLA DURATA NON SUPERIORE A CIRCA 40 MINUTI, FINALIZZATA AD
ACCERTARE:
• IL LIVELLO DI CONOSCENZA DEI CONTENUTI TEORICI (E APPLICATIVI, NEL CASO DI ERRORI PRESENTI NELLA PROVA SCRITTA O
DI ESERCIZI SIGNIFICATIVI NON RISOLTI)
• IL LIVELLO DI COMPETENZA RAGGIUNTA NELLA ESPOSIZIONE: PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO, CAPACITÀ LOGICO - DEDUTTIVE
E DI SINTESI, CAPACITÀ DI ARGOMENTAZIONE, AUTONOMIA DI GIUDIZIO NEL PROPORRE L’APPROCCIO PIÙ OPPORTUNO PER
ARGOMENTARE QUANTO RICHIESTO.
Testi
METALLO G., FINANZA SISTEMICA PER L'IMPRESA, GIAPPICHELLI, 2013.
MATERIALE DISTRIBUITO DAL DOCENTE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-14]