RAGIONERIA GENERALE E APPLICATA

Economia e Management RAGIONERIA GENERALE E APPLICATA

0212700009
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AZIENDALI - MANAGEMENT & INNOVATION SYSTEMS
CORSO DI LAUREA
ECONOMIA E MANAGEMENT
2020/2021



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2014
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1060LEZIONE
Obiettivi
FAR ACQUISIRE ALLO STUDENTE LA CAPACITÀ DI INTERPRETARE LE PRINCIPALI OPERAZIONI DI GESTIONE, ALLO SCOPO DI COMPRENDERNE LE MODALITÀ DI RILEVAZIONE E DI RAPPRESENTAZIONE IN BILANCIO.
INTRODURRE LO STUDENTE ALLA COMPRENSIONE DELLA DINAMICA DEI VALORI ORIGINATI DALLE OPERAZIONI DI GESTIONE ED ALL'APPLICAZIONE DEGLI STRUMENTI DELLA RILEVAZIONE SISTEMATICA AI FINI DELLA DETERMINAZIONE PERIODICA DEL REDDITO DI ESERCIZIO E DEL COLLEGATO CAPITALE DI FUNZIONAMENTO
Prerequisiti
AL FINE DI COMPRENDERE E SAPER APPLICARE GLI ARGOMENTI TRATTATI NELL'INSEGNAMENTO, È NECESSARIO AVER SUPERATO L'ESAME PROPEDEUTICO DI ECONOMIA AZIENDALE.
Contenuti
PARTE PRIMA: INTRODUZIONE ALLA CONTABILITÀ (10 ORE)
FINALITÀ OGGETTO E METODO DELLE RILEVAZIONI CONTABILI.
LE SCRITTURE CONTABILI E I LIBRI OBBLIGATORI.

PARTE SECONDA: SCRITTURE CONTINUATIVE (20 ORE)
LE FONTI FINANZIARIE: IL CAPITALE PROPRIO; IL CAPITALE DI PRESTITO. GLI IMPIEGHI ECONOMICI: L'APPROVVIGIONAMENTO DI FATTORI D'ESERCIZIO E DI FATTORI PLURIENNALI. IL FATTORE LAVORO.
GLI IMPIEGHI FINANZIARI. LE FONTI ECONOMICHE: LA VENDITA DI BENI E SERVIZI. LA DINAMICA FINANZIARIA.

PARTE TERZA: DALLA CONTABILITÀ AL BILANCIO (30 ORE)
IL CAPITALE E IL RISULTATO ECONOMICO. LE SCRITTURE DI COMPLETAMENTO. LE SCRITTURE DI ASSESTAMENTO. LE SCRITTURE DI CHIUSURA E APERTURA DEI CONTI. IL BILANCIO D’ESERCIZIO SECONDO LA NORMATIVA E I PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI EI INTERNAZIONALI.
Metodi Didattici
IL CORSO PREVEDE 60 ORE DI DIDATTICA FRONTALE (10 CFU). NELL'AMBITO DELLE LEZIONI FRONTALI È PREVISTA ANCHE LA TESTIMONIANZA DI RAPPRESENTANTI DEL MONDO IMPRENDITORIALE.
LA FREQUENZA NON È OBBLIGATORIA.
Verifica dell'apprendimento
DURANTE L'ESAME FINALE, LO STUDENTE DOVRÀ SOSTENERE UNA PROVA SCRITTA E UNA PROVA ORALE, ENTRAMBE VALUTATE IN TRENTESIMI. LA PROVA SCRITTA SI TERRÀ NELLE DATE PREVISTE DAL CALENDARIO DI DIPARTIMENTO. LA DATA DELLA PROVA ORALE È DEFINITA AL TERMINE DELLA PROVA SCRITTA.
LA PROVA SCRITTA HA UNA DURATA DI DUE ORE E CONSTA DI QUESITI DI CONTABILITÀ (AVENTI UN PESO PARI A 25/30) E BILANCIO (AVENTI UN PESO PARI A 5/30). IL CONTENUTO DEI QUESITI È ANALOGO A QUELLO DEI QUESITI PROPOSTI DURANTE IL CORSO E RESI DISPONIBILI VIA WEB. LA PROVA ORALE, DI DURATA NON SUPERIORE A 15 MINUTI CIRCA, SI ARTICOLA IN QUESITI SUI CONTENUTI TEORICI E METODOLOGICI DEGLI ARGOMENTI INDICATI NEL PROGRAMMA.
Testi
A. TOMMASETTI, M. BISOGNO, CONTABILITÀ E BILANCIO D’IMPRESA. IL SISTEMA SCRITTURALE DELLE FONTI E DEGLI IMPIEGHI, FRANCO ANGELI, 2016 (QUARTA EDIZIONE).

IN ALTERNATIVA:
PISANI M., LE RILEVAZIONI CONTABILI PER IL BILANCIO D’ESERCIZIO, F. ANGELI, MILANO, ULTIMA EDIZIONE.
Altre Informazioni
ALTRO MATERIALE DIDATTICO È DISPONIBILE SULLA PAGINA PERSONALE DEL DOCENTE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-05-23]