BANKING AND FINANCIAL MARKETS (ENGLISH)

Economia e Management BANKING AND FINANCIAL MARKETS (ENGLISH)

0212700139
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AZIENDALI - MANAGEMENT & INNOVATION SYSTEMS
CORSO DI LAUREA
ECONOMIA E MANAGEMENT
2020/2021



ANNO ORDINAMENTO 2014
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
515LEZIONE
Obiettivi
CONOSCENZE E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
OBIETTIVO DELL’INSEGNAMENTO È FORNIRE AGLI STUDENTI UNA CONOSCENZA ADEGUATA DEL SISTEMA BANCARIO E FINANZIARIO E DEL SUO RUOLO NEL SISTEMA ECONOMICO, LA SUA STRUTTURA ORGANIZZATIVA E I PRINCIPALI SERVIZI OFFERTI.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
AL TERMINE DELLE LEZIONI GLI STUDENTI AVRANNO UNA CONOSCENZA DEI PRINCIPI TEORICI E DELLA METODOLOGIA DI ANALISI DEL SISTEMA FINANZIARIO; DELLE SUE MODALITÀ OPERATIVE NELLE SITUAZIONI REALI E SARANNO IN GRADO DI STRUTTURARE D UTILIZZARE STRUMENTI OPERATIVI ADEGUATI PER AFFRONTARE LE PRINCIPALI PROBLEMATICHE FINANZIARIE REALI.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
IL CORSO DURA 15 ORE (5 CFU) ED È ESSENZIALMENTE STRUTTURATO CON LEZIONI FRONTALI. GLI ARGOMENTI AFFRONTATI NELLE LEZIONI SONO I SEGUENTI:
-ATTIVITÀ BANCARIA E TIPOLOGIE DI BANCHE (4 ORE)
-SISTEMA FINANZIARIO: STRUTTURA E FUNZIONI (5 ORE)
-MERCATI FINANZIARI E RUOLO DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI (3 ORE)
-BANCHE CENTRALI E ATTIVITÀ DI VIGILANZA (3 ORE).
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO È STRUTTURATO CON LEZIONI FRONTALI DELLA DURATA COMPLESSIVA DI 15 ORE (5 CFU). DURANTE LE LEZIONI, IN OGNI CASO, VERRANNO ANCHE PREVISTI APPROFONDIMENTI CON DISCUSSIONI IN AULA E LAVORI DI GRUPPO.
LA FREQUENZA DEL CORSO È OBBLIGATORIA.
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È CERTIFICATO CON IL SUPERAMENTO DI UN ESAME CON UNA VALUTAZIONE IN TRENTESIMI. L’ESAME PREVEDE UNA PROVA SCRITTA E UNA PROVA ORALE. LA PROVA SCRITTA È STRUTTURATA CON DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA (30-40 DOMANDE) E CON DOMANDE A RISPOSTA APERTA (MAX 6). LE DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA PREVEDONO QUATTRO POSSIBILITÀ DI SCELTA, DI CUI UNA SOLA ESATTA. LA PROVA SCRITTA SI SVOLGE PRIMA DELLA PROVA ORALE, HA AD OGGETTO ARGOMENTI DI BASE DEL PROGRAMMA E SI CONSIDERA SUPERATA CON IL RAGGIUNGIMENTO DI UN PUNTEGGIO MINIMO PRESTABILITO (IN GENERE CORRISPONDENTE AL 70% DI RISPOSTE ESATTE) OVVERO CON UN VOTO MINIMO DI 18/30. IL CONTEGGIO DELLE RISPOSTE PREVEDE CHE VENGA ASSEGNATO 1 PUNTO PER CIASCUNA RISPOSTA ESATTA E 0 PER CIASCUNA RISPOSTA ERRATA O NON DATA. LE DOMANDE APERTE SONO SEI E A CIASCUNA POSSONO ESSERE ASSEGNATI FINO AD UN MASSIMO DI 5 PUNTI. IL SUPERAMENTO DI ENTRAMBE LE PARTI DELLA PROVA SCRITTA È NECESSARIO PER IL SOSTENIMENTO DELLA PROVA ORALE. LA PROVA ORALE VERTE SU CONTENUTI PIÙ APPROFONDITI, FINALIZZATI A VALUTARE IL LIVELLO DI PADRONANZA DELLA DISCIPLINA. TALE LIVELLO VIENE ESPRESSO SULLA BASE DELLA SCALA DI VOTI DAL 18/30 AL 30/LODE. LA DURATA DELLE PROVE VIENE RESA NOTA IN AULA AL LORO INIZIO, COSÌ COME IL CALENDARIO PER IL SOSTENIMENTO DELLA PROVA ORALE. LA VALUTAZIONE GENERALE, OSSIA IL VOTO FINALE IN TRENTESIMI, SI DETERMINA TENENDO CONTO DEL PESO ASSEGNATO A CIASCUNA PARTE DELLA PROVA SCRITTA E ALLA PROVA ORALE. IN PARTICOLARE ALLA PARTE CON DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA VIENE ASSEGNATO UN PESO PARI AL 40% , ALLA PARTE A RISPOSTA APERTA VIENE ASSEGNATO UN PESO PARI AL 30%, COSÌ COME LO STESSO 30% VIENE ASSEGNATO ALLA PROVA ORALE. SI PRECISA CHE IN CASI PARTICOLARI O PER EVENTUALI ESIGENZE ORGANIZZATIVE, L'ESAME POTRA' PREVEDERE ANCHE SOLO LA PROVA ORALE.
Testi
MOLYNEUX, CASU, GIRARDONE, INTRODUCTION TO BANKING, PEARSON, 2^ ED., 2015 (CAP.1-2-3-5-7-8-11).
Altre Informazioni
SLIDES DELLE LEZIONI DISPONIBILI SUL SITO DEL DOCENTE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-05-23]